Come realizzare dei cappellini con le orecchie corte e lunghe

Tramite: O2O 10/01/2015
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I cappellini sono un indispensabile alleato nella stagione fredda, in particolar modo per i bambini. È bene sapere che, benché ve ne siano in commercio molteplici modelli, è possibile realizzarne a casa, con le proprie mani. Occorre ovviamente avere qualche capacità nell'arte del cucito, ma questo lavoro non è affatto difficile, ma al contrario alla portata di tutti. Per facilitare il lavoro, è consigliabile l'uso della macchina per cucire. Ma continuiamo a leggere e vediamo, passo per passo, come realizzare i cappelli. In questa guida tratteremo nello specifico di simpatici cappelli per bambini con le orecchie lunghe e corte.

26

Occorrente

  • 40x60 cm di pile o di maglia di cotone a righe
  • forbici
  • filo da cucito in tinta
  • 2 pompon
  • 70 cm di nastrino di raso o nylon alto 2 cm
  • carta velina e spilli
  • matita
  • ago da cucito
  • macchina da cucire
36

Innanzi tutto procuriamoci tutto il materiale sopra indicato, reperibile in qualsiasi merceria e negozio specializzato in tessuti. Per prima cosa, è bene sapere, che la realizzazione di questi cappellini con orecchie lunghe e corte è molto facile. Il modello è lo stesso, cambia solo la lunghezza delle orecchie che andremo a realizzare, a seconda delle nostre preferenze. Detto questo, se vorremo realizzare il cappellino con le orecchie corte, dovremo iniziare il lavoro ricavando, con la carta velina, il modello dallo schema che abbiamo fornito dall'immagine che troveremo allegata in questo primo passo, escludendo la parte tratteggiata.

46

A questo punto, dovremo passare a ritagliarlo. Dopo di che dovremo appuntalo sul tessuto messo doppio, lasciano il dritto del tessuto all'interno. Una volta che avremo eseguito anche questa operazione, dovremo passare a tagliare due pezzi di pile uguali. Quindi dovremo eseguire una cucitura lungo i lati e le orecchie, ma badiamo a lasciare aperto il lato diritto. Adesso dovremo ripiegare il tessuto per due centimetri verso l'interno, al fondo del cappello. A questo punto dovremo cucirlo con uno zigzag elastico con la macchina da cucire.

Continua la lettura
56

Quando saremo giunti in questa fase del lavoro, avremo quasi completato questo tipo di cappello, non ci resta che cucire i due pompon in cima alle orecchie. Adesso, una volta completato il cappellino con le orecchie corte, se vorremo potremo realizzarne uno con orecchie lunghe. La lavorazione è la medesima rispetto a quella del cappello precedente, ma questa volta dovremo includere la parte tratteggiata. L'unica differenza è che potremo annodare il tessuto delle orecchie o legarlo con un nastro come mostrato nella foto di questo passo. Come visto è piuttosto facile creare cappellini di questo genere, davvero alla portata di tutti, a questo punto non resta che augurare buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esegui lo stesso procedimento sia con il pile che con la maglia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare le orecchie al cappello a uncinetto

Se abbiamo un cappellino di lana, possiamo renderlo particolarmente elegante ed originale, creando delle orecchie tipo topolino, adatto sia per bambini che per adulti, e sfruttandolo quando la giornata è piuttosto ventilata ed intendiamo proteggere le...
Cucito

Come realizzare un coprispalle

Il coprispalle è il capo ideale da indossare nelle serate fresche sopra un abito smanicato o una canotta - top. Permette di coprire spalle e braccia senza essere troppo ingombrante e può essere a maniche corte, lunghe o a tre quarti ed è realizzabile...
Cucito

Come realizzare uno smanicato per bambina

Chi non ricorda lo smanicato scozzese che veniva usato negli anni settanta nelle tinte di rosso o verde. Ebbene, è ritornato in auge già da qualche anno ed è sempre attuale, oltre che comodo, pratico e funzionale. Questo capo d'abbigliamento, infatti,...
Cucito

Come realizzare un abito senza cartamodello

Se si è interessati a conoscere alcuni metodi di sartoria questa guida è l'ideale. Nello specifico in questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare un abito senza cartamodello. Generalmente...
Cucito

Come realizzare un costume da demone

Vestirsi in maschera per Carnevale, Halloween o per una festa a tema è un'occasione non solo per divertirsi, ma anche per mostrare la propria creatività interpretando le pose e le caratteristiche del personaggio che si rappresenta. Per molte persone,...
Cucito

Come realizzare un travestimento da Yoda

Tra tutti i personaggi di Star Wars o Guerre stellari (come preferite), ce n'è uno veramente molto simpatico. Bassino, indossa un mantello e ha delle orecchie verdi che non si può evitare di notare: Yoda. È una sorta di umanoide che piace molto ai...
Cucito

Come realizzare un paralume all'uncinetto

Se il nostro hobby è quello di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare non solo sciarpe e cappellini ma anche degli accessori per la casa come un paralume. Il lavoro non è affatto complicato, ma ci vuole soltanto un po' di pazienza e del tempo a...
Cucito

Come realizzare un abito premaman

Se avete voglia e sapete armeggiare con ago e filo, ecco qualche consiglio per poter realizzare un abito premaman molto personale, ma soprattutto molto economico, visto che si tratta di un adattamento di un vostro vestito. Ecco diversi metodi semplici...