Come realizzare dei ciondoli a biscotto usando il fimo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il fimo lo conosciamo un po tutti e sappiamo che è una pasta modellabile con cui si possono creare davvero tantissime cose, dalle più semplici alle più complicate ed artificiosi. Diciamolo pure, ormai il fai da te è diventato un bellissimo passatempo con sui dar vita a degli oggetti molto particolari, che possono arredare la nostra casa. Attraverso i passi di questa guida daremo degli utili suggerimenti su come realizzare dei ciondoli a biscotto tipo le gallette con effetto inzuppato nello yogurt, usando il fimo, ideali da appendere agli orecchini. Per farli ci servirà il fimo, che è appunto una pasta sintetica modellabile che si cuoce in forno.  

27

Occorrente

  • fimo caramello, oppure arancio e nero
  • vinavil
  • tempere
  • stuzzicadenti
  • mattarello
  • monachelle
  • gancini
37

La prima cosa, che dobbiamo fare è quella di procurarci tutto il necessario: il fimo color caramello o di colore arancione nel caso non ce lo avessimo e nero. Adesso, iniziamo ad impastare con cura, finché non otterremo il colore dei biscotti, che desideriamo. Nel caso il colore ottenuto dovesse risultare troppo scuro, possiamo risolvere il problema, aggiungendo una punta di fimo color giallo e di fimo bianco. Appena avremo ottenuto il fimo seconda delle nostre aspettative, prendiamo il mattarello ed iniziamo a stendere la pasta sintetica su una superficie liscia.

47

Dobbiamo realizzare una pasta di medio spessore, regolandoci anche sul fatto, che quello sarà lo spessore del nostro biscottino finale, anche una volta cotto nel forno. Una volta spianato il fimo, con l'aiuto del cutter o di un coltello, tagliamo due rettangolini uguali, ed aiutandoci con lo stuzzicadenti, creiamo il bordo ondulato affinché il biscotto si avvicini il più possibile all'originale e, poi bucherelliamolo, ricordandoci di effettuare un piccolo foro che ci servirà per far passare il gancetto dei nostri orecchini.

Continua la lettura
57

A questo punto possiamo pure mettere a cuocere i nostri orecchini di fimo. È consigliabile comunque non usare forni per uso alimentare, ma sarebbe preferibile comprare un fornetto a parte, che useremo solo ed esclusivamente per questo genere di creazioni. In genere il loro costo si aggira intorno ai 20 euro su Ebay. Una volta cotto il biscotto, mettiamo in un bicchierino un po' di vinavil ed aggiungiamoci anche dei colori a tempera del colore che più ci piace, calcolando che questo simulerà lo yogurt. Noi consigliamo il rosso o il fucsia, che mescolato con il bianco della colla vinilica, darà vita ad un bel rosa. Spalmiamo sulla superficie del biscotto il nostro yogurt ottenuto e lasciamo asciugare. Una volta asciutto potremo aggiungere un gancetto ed anche una monachella per fare l'orecchino. Ecco che i nostri orecchini a forma di biscotto sono pronti per essere indossati!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lucida con lo smalto trasparente o con il vernidas, la parte in cui c'è lo yogurt, non lucidare il biscotto, che va lasciato opaco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Murrine In Fimo

Le murrine sono dei graziosi e preziosi oggetti in vetro, come ad esempio soprammobili, fermacarte, gioielli, tutti coloratissimi ed artigianali. È possibile ispirarsi a queste bellissime creazioni e realizzare qualcosa di simile e di altrettanto aggraziato...
Bricolage

Come trasferire le immagini sul fimo con il fimo liquido

Il fimo è una pasta sintetica con cui è possibile realizzare piccoli oggetti, come portachiavi, orecchini e ciondoli. Effettuare dei lavoretti con il fimo può diventare una vera e propria passione per molte persone. È sufficiente un po' di esperienza...
Bricolage

Come Realizzare Dei Ciondoli Per L'Albero Di Natale

Questa guida vi aiuterà a realizzare dei fantasiosi e colorati ciondoli, da appendere sull'albero di Natale, fatti con palline di polistirolo e decori in carta di riso in rilievo. Si tratta di confezionare degli addobbi natalizi fai da te, molto belli...
Bricolage

Come realizzare un Babbo Natale in fimo

Per realizzare decorazioni per le festività natalizie da poter appendere all'albero potete usare svariati tipi di materiali. In questa guida ci concentreremo particolarmente su come realizzare un Babbo Natale in fimo. Il fimo è una pasta polimerica...
Bricolage

Come realizzare un girasole con il fimo

All'interno di questa guida, vi illustrerò come realizzare un fiore originale e soprattutto colorato, che è nella fattispecie il girasole, utilizzando il fimo. Se anche voi avete voglia di dar sfogo alla vostra fantasia e desiderate sapere come realizzare...
Bricolage

Realizzare decorazioni natalizie in fimo

Il fimo è una pasta sintetica, molto versatile, che a differenza della pasta di pane, di sale e di mais ha il vantaggio di trovarsi in commercio già colorata, quindi non è necessario l'utilizzo dei colori dopo la cottura. È facilmente modellabile...
Bricolage

Come realizzare una rosa con il fimo

Il fimo è una pasta polimerica dall'aspetto simile alla plastilina adatta sia alla realizzazione di sculture professionali che di oggetti amatoriali. Malleabile come il pongo, è altrettanto semplice da usare, con la differenza che gli oggetti creati...
Bricolage

Come creare ciondoli con il cartone

Se abbiamo voglia di sbizzarrirci e realizzare qualcosa di insolito e di particolare, lo possiamo fare con il cartone che opportunamente trattato e colorato può dar vita ad oggetti particolari e di grande effetto. Il tempo speso per creare oggetti di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.