Come realizzare dei costumi in carta per una recita

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Durante l'anno scolastico dei nostri bambini, maestri e alunni preparano insieme la recita di fine anno. È una consuetudine in tantissime scuole, di ogni ordine e grado. Spesso e volentieri si organizza qualche spettacolo per le maggiori festività nazionali. Pensiamo alla recita di Natale o di Pasqua. È un'ottima occasione per insegnare ai bimbi come esprimersi liberamente. Ma naturalmente ci sono tanti aspetti divertenti in una recita, oltre che educativi. Uno dei fattori che maggiormente piace ai ragazzi è quello dei costumi. Indossare delle vesti inconsuete è molto divertente per i più piccoli. Vestire i panni di un personaggio alternativo è sempre motivo di gran coinvolgimento. Ma i costumi per una recita possono costare davvero tanto. Perché allora non realizzare qualcosa di semplicissimo ed estremamente economico? Vediamo insieme come realizzare dei costumi da recita con semplice carta.

25

Occorrente

  • Carta (in particolare carta crespa).
  • Forbici.
  • Rafia e altri materiali simili.
  • Colla per eventuali parti aggiuntive (come nella realizzazione dei cappelli).
35

Per prima cosa dobbiamo conoscere il tema della recita. Nelle recite il tema portante può differire enormemente. Può arrivare dagli argomenti che i ragazzi studiano in quel periodo. Può anche celebrare un evento o l'arrivo di una stagione, come la primavera. Qualunque sia il nocciolo della recita, dobbiamo dotarci di un modellino di riferimento. Prendiamo come esempio gli antichi Egizi, uno dei popoli più antichi del mondo. Per una recita sul regno degli Egizi avremo bisogno di alcune immagini dei loro costumi antichi. Internet potrà fornirci tante risposte in tal senso.

45

Con il nostro modellino di base possiamo realizzare i primi elementi. Con la carta è molto facile comporre dei semplici gonnellini. Un indumento molto in voga ai tempi dei faraoni! La carta crespa si presta splendidamente alla realizzazione dei gonnellini. Possiamo aggiungere un tocco originale, creando una gonna a frange. Potrebbe tornarci utile anche per altri soggetti, come il costume di un'hawaiiana. Saranno sufficienti alcuni fogli di carta crespa da sovrapporre, fissando nel margine superiore un semplice filo di rafia. Intaglieremo le frange con delle forbici.

Continua la lettura
55

Allo stesso modo possiamo ottenere dei costumi da ballerina! Il tutù è un gran classico per le bambine di tutte le età. In questo caso non dovremo realizzare delle frange. La carta crespa saprà rendere benissimo l'effetto tulle. Per i bimbi possiamo realizzare tante maschere e cappelli, come quelli da cowboy. Realizzare costumi con l'aiuto della carta può essere molto divertente. Coinvolgere direttamente i ragazzi nella creazione renderà unica l'esperienza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare una rana di carta

Riuscire a creare qualcosa con le proprie mani da una soddisfazione altissima. L'origami diciamo che è una delle pratiche più interessanti per tutti gli appassionati del fai-da-te creativo, e in particolare per tutti gli amanti degli animali. Infatti...
Altri Hobby

Come realizzare un canestro da basket di carta

Il basket è uno sport che unisce ed appassiona moltissime persone, alcuni cercano di costruirsi un canestro anche in casa propria, per potersi allenare e divertirsi insieme ai propri amici. È possibile realizzarne uno anche con della semplice carta,...
Altri Hobby

Come realizzare un cestino con carta riciclata

La carta è un materiale ottimo da riciclare. Si presta perfettamente ad un'infinità di usi. Si può facilmente tagliare e piegare. Oppure anche bagnare, per preparare eventuali impasti. Realizzare degli oggetti con la carta riciclata è un lavoro economico...
Altri Hobby

Come realizzare la carta decorata da lettera

Al giorno d'oggi si è persa l'abitudine di scrivere lettere su carta preferendo sempre di più le lettere in formato digitale (email). Tuttavia la lettera su carta mantiene sempre il suo fascino e inoltre resta la scelta migliore se volete personalizzare...
Altri Hobby

Come realizzare fiori di carta

Realizzare fiori di carta è un qualcosa di semplice e divertente. Il materiale più indicato è sicuramente la carta crespa per il suo caratteristico aspetto ondulato che conferisce un tocco realistico e vivace ai diversi tipi di creazione che realizzerete....
Altri Hobby

Come realizzare dei fiori con la carta velina

L'arte del fai da te consente di creare numerosi oggetti e decorazioni. In base al tempo che si ha a disposizione e ai mezzi che si hanno, ci si può cimentare in diverse attività. Una di esse consiste nel dar vita a dei fiori utilizzando semplicemente...
Altri Hobby

Come realizzare angeli di carta per Natale

Durante il periodo di Natale la voglia di addobbare le proprie abitazioni, arricchendole di decorazioni, presepi e ghirlande è sempre più intensa. Basta davvero poco, per realizzare con le proprie mani decorazioni graziose e di effetto. Non occorre...
Altri Hobby

Come realizzare delle farfalle di carta

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile realizzare delle speciali farfalle decorative di carta. Questa attività può essere un fantastico passatempo ricreativo da fare con la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.