Come realizzare dei cuori di gesso

Di: Nemi I.a.
Tramite: O2O 09/03/2018
Difficoltà: facile
18
Introduzione

Realizzare oggetti in gesso è un'attività divertente e facile da realizzare. Con le dovute attenzioni è possibile coinvolgere anche i più piccini. Grazie all'impiego di appositi stampi nessuna forma risulterà eccessivamente complicata da realizzare. Provare, ad esempio, a realizzare dei cuori in gesso risulterà facile e divertente. Potrete utilizzare i cuori per svariate composizioni, dai lavoretti a scuola alle bomboniere fai-da-te; valida idea creativa per occasioni come San Valentino, Festa della Mamma, del Papà, ecc. Ecco, quindi, come poter realizzare cuori in gesso in maniera facile e divertente.

28
Occorrente
  • Gesso in polvere
  • Acqua
  • Cucchiaio in legno
  • Contenitore in plastica
  • Colori acrilici o tempere
  • Vernice protettiva
  • Stampo a forma di cuore
  • Profumazioni liquide
  • Nastro
38

Occorrente per la realizzazione dei Cuori in gesso

Per realizzare cuori in gesso ci occorre per prima cosa uno stampo acquistabile in un qualsiasi negozio di bricolage, dolciaria o su internet. Potremo utilizzare sia stampi in alluminio che in silicone, delle dimensioni che preferiamo, addirittura costruirli da soli, proprio grazie all'impiego di gesso (vi spiegherò come più avanti). Ben si adattano anche le forme in plastica dei cioccolatini. Sempre nei negozi del fai da te o in qualsiasi ferramenta, troviamo le buste di gesso dal peso variabile: 1 chilogrammo, 2 chilogrammi, ecc. Muniamoci poi di appositi guanti in lattice, occhiali protettivi, un cucchiaio di legno, acqua, vernice trasparente, acrilici o tempere per decorare e all'occorrenza essenze profumate se desideriamo dare al nostro cuore di gesso una gradevole fragranza.

48

Procedimento per la preparazione dei Cuori in gesso

Procuriamoci un contenitore in plastica che ci servirà per preparare il composto di gesso. Indossiamo guanti e occhiali da lavoro per proteggerci da eventuali schizzi ed evitare di impiastrarci le dita. All'interno del contenitore aggiungiamo acqua e gesso in polvere nelle proporzioni di due parti di acqua e una di gesso, prestando attenzione ad aggiungere gradualmente il gesso, mescolando per evitare la formazione di grumi. L'impasto deve risultare abbastanza corposo, non liquido. Quando la sua consistenza sarà liscia ed omogenea versiamolo nello stampo o stampi prescelti. Per evitare la formazione di bolle d'aria all'interno dell'impasto versato, scuotiamo e diamo dei colpetti per lasciare che l'impasto si assesti all'interno dello stampo. Puliamo con una spatola e un panno umido il gesso in eccesso e lasciamo asciugare per una notte o una giornata intera, a seconda della grandezza dello stampo.

Continua la lettura
58

Impiego dei Cuori di gesso

Per realizzare dei cuori da poter appendere utilizziamo un nastrino da inserire nell'impasto ancora fresco del nostro stampo riempito di gesso. Una volta indurito resterà ancorato al cuore e si potrà usare come gancio. Allo stesso modo potremo introdurre delle "asole" di tessuto, per poter cucire i nostri cuori alla stoffa, oppure impiegare con particolare attenzione del filo di ferro per ottenere dei ganci. Trascorso il tempo necessario, togliamo delicatamente il cuore ormai pronto dallo stampo. Per evitare che sporchi e lasci traccia, spennelliamolo con la vernice trasparente almeno la parte posteriore, specie se deciderete di impiegarli per la profumazione dei cassetti della biancheria. In seguito provvediamo a decorarlo con i colori acrilici o le tempere. Infine passiamo una mano di vernice protettiva. Volendo, quando prepariamo i cuori o altri oggetti in gesso, possiamo aggiungere all'impasto di acqua e gesso delle essenze profumate. In questo modo otteniamo dei cuoricini profumati per cassetti e armadi.

68

Gli stampi

La versatilità del gesso ci permette di poter realizzare da soli i nostri stampi creando dei veri e propri "calchi". Per poter realizzare i nostri stampi prendiamo un qualsiasi oggetto, dalla forma che più ci piace, in questo caso, la forma di un cuore solido a tutto tondo. Adagiamo il cuore in un contenitore più grande, che riesca a contenerlo comodamente. Prepariamo il nostro impasto di acqua e gesso, stavolta rendendolo più liquido. Versiamo il composto all'interno del contenitore col cuore, fino a circa metà della forma. Lasciamo asciugare e quando sarà asciutto estraiamo con attenzione l'oggetto utilizzato come forma per poter realizzare il nostro stampo. Avremo cosi ottenuto il negativo desiderato. Il negativo in gesso deve essere reso "impermeabile" tramite un'accurata spennellata di vernice protettiva. Una volta asciutto saremo in grado di utilizzarlo come stampo per poter realizzare altri cuori in gesso o altri materiali, come fimo, silicone e resina.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Per agevolare il distacco delle forme dagli stampi può essere utilizzato uno spray distaccante da spruzzare nello stampo prima di riempirlo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un gesso finto

Avete voglia di fare un simpatico scherzo ai vostri amici ma non sapete cosa? Che ne dite di simulare qualche ossa rotta? Vi assicuriamo che è davvero facile e divertente creare un gesso finto in brevissimo tempo e servendovi di pochi strumenti. Il risultato,...
Altri Hobby

Come fare dei bottoni di gesso

Sei alla ricerca di qualcosa di particolare che possa abbellire le tue creazioni oppure vuoi realizzare qualcosa da personalizzare al massimo? Allora questa guida fa per te, vedremo come creare dei bottoni di gesso di forma, dimensione, colore come più...
Altri Hobby

Come preparare il gesso

Senza dubbio il gesso, è un materiale che nell'edilizia, nel restauro e nelle attività artistiche, è davvero fondamentale. Perfetto per una scultura e ottimo per lisciare e costruire pareti, il gesso resta il classico e ideale materiale multiuso ancora...
Altri Hobby

Come dipingere una statua di gesso

Le statue di gesso, in particolar modo quelle realizzate artigianalmente, si possono dipingere con la vernice colorata. La maggior parte di coloro che amano la scultura scelgono generalmente dei colori acrilici per dipingere le loro creazioni. Dopo aver...
Altri Hobby

Come fare una cornice in gesso

Se si vuol creare una cornice per un quadro o come applicazione da muro esistono in commercio diverse soluzioni, dalle cornici in legno a quelle in polistirolo, ma anche in gesso già pronte. Oppure, è possibile acquistare dei listelli da tagliare a...
Altri Hobby

Come realizzare gessi profumati

Realizzare qualcosa utilizzando le proprie mani rappresenta sempre una grande esperienza, in quanto ogni volta vengono creati degli oggetti unici e personalizzati. In questa guida vi illustreremo come realizzare gessi profumati da poter conservare per...
Altri Hobby

Come realizzare delle carte da gioco

Le carte da gioco sono delle tessere di carta rigida, di tanti tipi diversi. Ogni mazzo consente di avviare dei giochi specifici. Tra i più noti vi è il mazzo di carte francesi, ancora oggi in uso per giochi come pinella e scala 40. Sono anche le carte...
Altri Hobby

Come realizzare tessere per mosaico

Un tipo di arte molto antica ma ancora molto attuale è quella del mosaico. Il mosaico è una realizzazione fatta attraverso tante piccole tessere, messe insieme a formare un unico disegno. Le tessere del mosaico sono diverse a seconda del tipo di mosaico...