Come realizzare dei fermagli in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'ambizione è senza dubbio una delle caratteristiche del genere femminile ed è sempre soddisfacente riuscire a realizzare qualcosa con le proprie mani. Bellissimi sono i fermagli per capelli, e realizzarli non è affatto difficile. Un materiale che si presta molto bene per confezionare dei gingilli ed accessori personali è sicuramente il feltro. Proprio a tal riguardo, all'interno di questa guida, vi spiegherò come procedere per realizzare dei fermagli in feltro, utilizzando dei pezzi di stoffa nuova o riciclata.

27

Occorrente

  • Foglio di cartoncino
  • Feltro
  • Forbici
  • Ago e filo
  • Fermagli
  • Colla
  • Decorazioni varie
37

Disegnare la sagoma sul cartoncino

Praticissimi per avere sempre in ordine i capelli, specialmente nel caso delle bambine, i fermagli completano l'abbigliamento negli adulti e lo rendono più sportivo o ricercato a seconda della forma che ognuna può realizzare. Anzitutto, su un foglio di cartoncino, disegnate la sagoma desiderata: un fiore, una stella, un cuore oppure degli oggetti fantastici o tutto ciò che piace a voi o alle persone a cui saranno destinati. Dopo aver disegnato l'oggetto voluto sul cartoncino, o copiato a stampo da un disegno già pronto, ritagliatelo con le forbici, lasciando dello spazio attorno al disegno, che vi servirà per avere più stoffa su cui lavorare.

47

Ritagliare il feltro

Successivamente, utilizzando lo stampo in cartoncino, ritagliate il feltro facendo una sagoma sola, oppure quante ve ne serviranno per realizzare il vostro capolavoro. Unite, con l'ausilio di ago e filo, i due o più pezzi di feltro ritagliati, abbellendo il tutto con ricami a piacere. A seconda del tipo di abbigliamento, potrete scegliere una palla, degli scii, un salvagente, un pesciolino, delle stelline, dei fiocchetti di neve, cercando di abbinare l'accessorio nel momento in cui dovrete indossarlo, tenendo conto anche della pettinatura che, preferibilmente, dovrà essere adatta al fermaglio.

Continua la lettura
57

Decorare i fermagli

I fermagli in commercio su cui applicare la vostra decorazione in feltro possono essere di vario tipo: a molla, a clip, a pettine o a forcina. In questo caso, sarà fondamentale scegliere quello più adatto all'uso che ne farete. L'importante è che non sia troppo pesante al punto di dare fastidio mentre lo si indossa. Cuciture particolari, ricami di vario tipo, perline e strass daranno un effetto speciale ad un'acconciatura raffinata. Potrete aggiungere il tutto al fermaglio per capelli con della colla scelta a seconda del materiale utilizzato, o semplicemente fissando il tutto con dei nastrini che arricchiranno la composizione. La dimensione del fermaglio andrà scelta rispettando il tipo di uso voluto. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un cappellino di Natale in feltro

Ecco una guida, molto utile, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di preparare con le proprie mani, degli elementi decorativi natalizi, da utilizzare in questo periodo che andremo a vivere. Nello specifico vogliamo capire come realizzare un cappellino...
Altri Hobby

Come realizzare dei gufi con il feltro

Se amate le lavorazioni realizzate con il feltro, in questa guida vi illustrerò un progetto davvero particolare e divertente che, a prima occhiata, può sembrare difficile, ma dopo un po' di pratica risulterà sempre più semplice. Nei passi a seguire...
Altri Hobby

Come realizzare una girandola in feltro

La girandola, rappresenta ancora oggi un simpatico ed allegro oggetto decorativo. Essa può essere utilizzata per decorare una stanza della casa oppure un angolo di giardino, o può essere un idea regalo per i bambini che come si sa amano molto gli oggetti...
Altri Hobby

Come realizzare una cucina giocattolo in feltro

I giocattoli per i bambini sono degli oggetti che si è soliti regalare per le feste di compleanno e le altre festività e che nella maggior parte dei casi svolgono anche una funzione didattica o di supporto alla crescita del nostro figlio. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare un ricettario in feltro

Tutti i più famosi chef del mondo hanno, nella loro cucina, un ricettario, il quaderno che contiene tutti segreti per la riuscita di un buon piatto e che, magari per via dell'elaborazione più o meno complicata, non riescono a tenere a mente i vari passaggi....
Altri Hobby

Come realizzare un segnalibro a forma di matita con il feltro

Questa guida propone un progetto adatto agli amanti del bricolage che non hanno dimestichezza con ago e filo. Spiegherò infatti come realizzare un facilissimo segnalibro a forma di matita senza la necessità di cucire. Non è vero che l'ago e il filo...
Altri Hobby

Come realizzare un lume a fiore in feltro

Il lume è un elemento spesso presente nelle nostre case, ed è facile abbellirlo per renderlo un vero elemento decorativo. Un'idea fantasiosa e colorata è quella di realizzarne uno a fiore, in feltro, e in questa guida vedremo facilmente come fare:...
Altri Hobby

Come fare un cerchietto in feltro

Il feltro è un tessuto che si presta a tantissimi utilizzi differenti. Le sue qualità sono note a tutti gli appassionati del fai da te. È leggero, si modella facilmente e si cuce in un attimo. Nei passi a seguire, vi illustrerò come fare un cerchietto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.