Come realizzare dei festoni a caramella

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

I lavori eseguiti su misura e personalizzati, se si utilizza il metodo fai da te, hanno un valore maggiore rispetto alle cose standardizzate o che sono realizzate in serie. Non bisogna poi trascurare il fatto che le cose create con le proprie mani sono indubbiamente più belle ed hanno sicuramente un costo minore. Questo tutorial ha l'obiettivo di dare alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile realizzare dei festoni personalizzati a forma di caramella.

26

Occorrente

  • carta crespa di diversi colori
  • carta di giornale
  • forbici
  • nastrini colorati
  • cucitrice
36

All'inizio bisogna procurasi tutto il materiale che occorre per realizzare il lavoro. Necessitano carte colorate disegnate, carta crespa, tantissimi giornali, dei nastri colorati, qualche piccolo fiore finto e delle caramelle vere. Dopo che è stato preparato tutto il materiale si può cominciare il lavoro per la realizzazione dei festoni. Con un po' di fantasia oltre ai festoni si possono realizzare ghirlande e biglietti di inviti.

46

A questo punto bisogna iniziare a tagliare le carte a forma di rettangoli. Questi ultimi servono per la parte esterna delle caramelle, cioè la carta che le avvolge Successivamente si deve pensare a fare le caramelle. Per dare l'idea della caramella bisogna prendere la carta da giornale e poi fare delle palline. Poi, si deve appallottolare la carta fino a quando non si hanno delle piccole palline pressate. Ciascuna pallina deve essere sistemata al centro di ogni rettangolo e si deve avvolgere con la carta crespa o colorata. Le tinte sono utili per giocare con i colori della caramella. I lati devono essere chiusi con dei nastri che sono stati preparati in precedenza; è consigliabile cambiare i colori.
.

Continua la lettura
56

A questo punto tra i nastri si possono mettere dei fiorellini o piccole caramelle, invece tra le carte interne si possono collocare delle caramelle per fare dei giochi con i bambini durante la festa. Tutto va eseguito con delicatezza in quanto la carta crespa e/o quella colorata si può rompere facilmente. Successivamente le caramelle si possono unire per creare dei festoni per la stanza e decorare i tavoli e la casa. Si può decidere di fare anche delle caramelle molto piccole e legarle tra loro per fare delle ghirlande da dare agli invitati. Le caramelle vere si possono utilizzare con quelle finte al fine di realizzare un vero e proprio gioco con i bambini. Dopo aver addobbato la casa con le caramelle ed averle attaccate anche sui biglietti di invito si è pronti per dare inizio ai festeggiamenti.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare dei festoni sempreverdi

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare dei festoni sempreverdi. Si sa che con il classico metodo del fai da te, anche noi, potremo creare un qualcosa di unico e speciale, con cui poter abbellire e rendere...
Bricolage

Come creare dei festoni di Carnevale

Il Carnevale è una festività sempre molto sentita nel nostro Paese ed è un modo simpatico e colorato di trascorrere un periodo spensierato, soprattutto per i bimbi. Durante il Carnevale si respira un'atmosfera di festa che allieta i mesi invernali...
Bricolage

Come fare festoni per le tue feste

Se siete alla prese con i preparativi di una festa, sicuramente una delle prime cose che vi verrà in mente è quella di utilizzare i tradizionali e immancabili festoni, addobbi colorati, serpentoni di carta colorata e tanto altro che collaboreranno a...
Bricolage

Come realizzare dei decori con bicchieri di plastica

La plastica viene utilizzata per la produzione di oggetti di uso quotidiano. I bicchieri di plastica sono quelli che vengono maggiormente acquistati. Ma una volta adoperati vengono gettati via, perché è poco igienico farne lo stesso utilizzo. Questi...
Bricolage

Come realizzare degli alberelli di Natale con le caramelle

Il Natale, con le sue luci colorate e le decorazioni scintillanti, ogni anno ci regala un'emozione magica. Una festività in grado di infonderci, a dispetto di tutto, serenità e gioia. Il periodo natalizio è anche il momento perfetto per concederci...
Bricolage

Come realizzare una palla di Natale con spartiti musicali

Se vogliamo realizzare qualcosa di bello e magico per Natale, non c'è niente di meglio che usare tutta la nostra creatività per creare delle simpatiche e originali decorazioni natalizie. Per esempio, possiamo creare dei piccoli pupazzi di neve utilizzando...
Bricolage

Come realizzare un mulino per il presepe

Il Natale è senza dubbio una delle feste più coinvolgenti dell'anno, sia per gli adulti che per i bambini. I momenti forse più divertenti sono quelli che precedono questa ricorrenza. Giorni solitamente dedicati all'addobbo di ogni angolo della casa,...
Bricolage

Come realizzare dei cestini regalo

Se amate il fai da te e desiderate creare con le vostre mani sia i regali che le confezioni per parenti ed amici, seguite questa guida che vi permetterà di scoprire come realizzare dei cestini regalo senza spendere una fortuna, ma utilizzando del materiale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.