Come realizzare dei fiori finti con spago e paglia colorata

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per decorare la nostra casa in modo elegante e funzionale, realizziamo dei fiori acquistando o riciclando spago e paglia colorata. Entrambi, si possono utilizzare per la realizzazione di fiori finti, basterà intrecciare con le mani o anche lavorare all'uncinetto, e con l'aggiunta di uno stelo, si creeranno dei fiori da inserire in un centrotavola.
Vediamo dunque, con questa guida, come realizzare dei fiori finti con spago e paglia colorata.

26

Occorrente

  • Spago colorato
  • Paglia colorata
  • Uncinetto
  • Ferro filato
  • Colla vinilica ed epossidica
  • Ago e filo
  • Bottoni colorati
36

Per realizzare dei fiori finti con spago e paglia colorata in modo ottimale utilizziamo lo spago di tipo sottile o doppio, a seconda del fiore che vogliamo creare; infatti, se ad esempio optiamo per una classica rosa, allora quello da 0,5mm. È sufficiente per lavorarlo all'uncinetto. Inserendolo invece in un bottone circolare di grosse dimensioni con 4 fori, possiamo dar vita ad una margherita. La procedura è abbastanza semplice, in quanto usando il filo di colore bianco con un ago dalla cruna larga, lo facciamo trapassare attraverso i fori del bottone, in modo da avere una solida base che funge anche da pistillo.

46

Un altro modo per realizzare dei fiori finti, è quello di prendere un gomitolo di spago sempre di colore bianco, e di tagliarne un buon quantitativo della stessa lunghezza (almeno 20cm), ottenendo circa 20 fili, che poi possiamo annodarli tra loro, creando ad esempio una margherita particolarmente attraente. In entrambi i casi appena descritti, se intendiamo utilizzarli come fiori finti recisi, è necessario corredarli di uno stelo che possiamo creare in base alla lunghezza del vaso contenitore che vogliamo utilizzare. Premesso che la paglia può essere usata anche in sostituzione dello spago, nei passi successivi tuttavia la sfruttiamo per creare la parte sottostante di ogni singolo fiore, e quindi per rivestire lo stelo.

Continua la lettura
56

Se dunque come opzione principale abbiamo deciso di creare i suddetti fiori solo con lo spago colorato, la paglia invece (di colore verde o marrone), l'arrotoliamo intorno a del ferro filato (circa 0,8mm), tenendolo ancorato con della colla vinilica. In tal modo, riusciamo a dar vita ad un stelo che possiamo poi infilare direttamente dalla parte centrale del fiore, ripiegando l'estremità in modo che non possa attraversarlo completamente. Per sicurezza, sia nel punto di entrata che in quello di uscita, il filo di ferro lo blocchiamo con della colla epossidica a rapida essiccazione. Ultimata la realizzazione di uno o più fiori finti, non ci resta che inserirli in un vaso, oppure creare un mazzolino con della paglia arrotolata che funge da fermo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un porta collane con spago e bastoncini

Con il riciclo creativo è possibile costruire degli oggetti davvero molto graziosi e decisamente utili e funzionali. È il caso di un moderno porta collane, che è possibile realizzare con il metodo del fai da te, utilizzando dei semplici bastoncini...
Altri Hobby

Come realizzare un pareo in paglia

Il pareo è un accessorio molto comodo e versatile. Oltretutto, si indossa spesso per andare al mare perché è pratico e fresco. Di conseguenza delle volte si può usare per delle occasioni particolari. Il pareo varia secondo il tessuto e si può fare,...
Altri Hobby

Come realizzare un cappello di paglia

I cappelli di paglia sono stati utilizzati per secoli e, nessuno sa esattamente quando la loro storia ha avuto inizio; infatti, alla fine del 1800 erano di gran moda negli Stati Uniti. Infatti se andiamo a vedere alcuni film antichi le signore già lo...
Altri Hobby

Come realizzare cuscini con lo spago

I cuscini oltre ad arredare allo stesso tempo sono molto utili per salvaguardare le nostre sedie. In commercio si trovano cuscini di ogni genere e per ogni gusto. In questa guida invece andremo a spiegare come poter realizzare dei cuscini con lo spago...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale con perline e spago

La creatività non ha davvero limiti e può ispirarci sempre con nuovi progetti divertenti da realizzare! Per rendere speciale e colorato anche un grigio pomeriggio uggioso, perché non provare a realizzare un delizioso bracciale con perline e spago?...
Altri Hobby

Come realizzare una borsa di paglia intrecciata

Le borse di paglia sono un accessorio che non passa mai di moda. Pratiche e resistenti, si rivelano particolarmente adatte non solo per andare in spiaggia, ma anche nella vita quotidiana in città. E se siete amanti del fai da te potrete realizzarne una...
Altri Hobby

Come realizzare una sdraio in bambù e spago

Il bambù è una pianta spesso sottovalutata, anche se ultimamente sta tornando alla ribalta grazie alla passione di molte persone per l'arredamento etnico. Per questo motivo anche in Europa si sta cominciando a dare al bambù il posto che gli spetta,...
Altri Hobby

Idee per realizzare una girandola colorata

Per la gioia dei nostri bimbi, ma anche per abbellire il balcone o la terrazza in occasione di una festa, si possono creare delle girandole, utilizzando svariati tipi di materiali di facile reperibilità. In questa lista infatti, troviamo una serie di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.