Come realizzare dei garofani ad uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tramite l'uncinetto è possibile realizzare un'infinità di lavori per decorare la propria abitazione, tutti quanti contraddistinti da un'eleganza che soltanto questa particolare lavorazione è in grado di garantire. È sufficiente effettuare qualche ora di pratica per potersi cimentare con l'uncinetto. Inoltre, una volta apprese le principali tecniche di base, sarà possibile lavorare avendo come unici limiti la fantasia e la creatività. Queste qualità, pertanto, sono molto importanti. In questa guida vi spiegheremo come realizzare in maniera semplice e veloce dei garofani ad uncinetto che, una volta eseguiti, saranno veramente belli da ammirare.

24

Per prima cosa è necessario preparare tutto quanto il materiale occorrente per eseguire la lavorazione dei garofani. Acquistare, pertanto, un paio di rotoli di cotone da 50 grammi ciascuno, uno di colore verde ed uno rosso. Con il primo verrà realizzato il gambo del fiore, mentre con l'altro la corolla. Iniziare l'opera d'arte creando il gambo, quindi cominciare ad utilizzare il rotolo verde per eseguire 4 catenelle, chiudendole ad anello. Successivamente, proseguire con il primo giro, entrando nell'anello e lavorando 10 maglie basse, terminando con un'altra mezza maglia bassa. A seguire, avviare il secondo giro ed aumentare fino a raggiungere le 16 maglie. Per fare tutto questo è necessario entrare 2 volte nella stessa maglia bassa. Proseguire alla stessa maniera per altri 10 giri. In seguito, cambiare filo, prendendo quello di colore rosso, ed utilizzarlo per effettuare il tredicesimo giro, a maglia alta. A seguire, entrare per 3 giri, 3 volte in ogni maglia bassa. Per realizzare le rifiniture, ossia i cosiddetti pippiolini, lavorare 3 maglie basse. Poi per 3 volte, prima della catenella, occorre rientrare in una maglia bassa, ossia l'ultima.

34

Completare, quindi, un giro intero di pippiolini e portare a termine il lavoro, tagliando il filo. A questo punto è necessario partire dalla parte inferiore del calice, per poi iniziare a realizzare una catenella di 50 maglie, in cui il primo giro sarà a maglia bassa per formare il cordone. Sull'estremità opposta del cordone stesso occorre iniziare un calice, più piccolo del precedente, aumentando di 14 maglie e terminando al decimo giro. Successivamente, è necessario proseguire, tornando ad utilizzare il colore verde, per 2 giri, praticando gli stessi aumenti.

Continua la lettura
44

Effettuare nuovamente un giro di pippiolini per portare a termine il lavoro e, se necessario, eseguire un altro cordone (40 maglie) tra i 2 calici. Il garofano così ottenuto potrà essere applicato alle chiavi di un mobile antico in modo da conferire, allo stesso ma anche all'intero ambiente che lo ospita, una nota di colore in più. In questo caso è stato utilizzato il colore rosso ma, ovviamente, a seconda della tinteggiatura dei muri, possono essere utilizzati altri colori. Ovviamente, se per il gambo si userà un altro colore rispetto a quello indicato precedentemente, per la corolla se ne utilizzerà un altro ancora. Chiaramente, oltre ad avere una certa dose di fantasia e di creatività, un'altra importante abilità richiesta per portare avanti un lavoro con l'uncinetto è una buona manualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un tappetino all'uncinetto

Per arricchire la vostra camera da letto o il salotto, si possono posizionare dei tappetini molto raffinati, e nel contempo funzionali. Se infatti decidete di utilizzarli, anziché spendere dei soldi per acquistarli, li potete invece realizzare con...
Altri Hobby

Come Realizzare Una tenda all'uncinetto

Se amate lavorare all'uncinetto e siete alla ricerca di "sfide" sempre maggiori, oppure ricordate con un pizzico di nostalgia quella bella tenda che aveva la nonna in salotto, rigorosamente messa a punto da lei, siete capitati nel posto giusto. Infatti,...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale all'uncinetto effetto multiplo

Realizzare qualcosa da poter regalare o farla per voi stessi, è sempre motivo di soddisfazione. Tanto che, sono molti gli accessori, che potete creare con le vostre mani. Se per esempio avete l'idea di realizzare un bracciale, potete utilizzare tanti...
Altri Hobby

Come realizzare una gonna corta a uncinetto

La maglia all'uncinetto è un tipo di lavorazione che risale a tempi antichissimi. Utilizzando questo semplicissimo strumento si possono realizzare moltissimi oggetti che, grazie alle varie tipologie di filati, possono essere più delicati e fini, oppure...
Altri Hobby

Come realizzare una tovaglietta all'uncinetto

Lavorare all'uncinetto non è semplice in quanto richiede la conoscenza della tecnica, una discreta manualità ed un minimo di esperienza. Lavorando all'uncinetto è possibile creare un sacco di oggetti differenti. In passato venivano realizzati anche...
Altri Hobby

Come realizzare un gufetto ad uncinetto

Di gran moda e particolarmente graziosi, quest'anno è molto in auge il tema del gufetto che viene utilizzato in tantissimi modi, per esempio come applicazioni, accessori, porta monete, agende e via dicendo. Se anche voi vi siete fatti trascinare dalla...
Altri Hobby

Come realizzare un copri water all'uncinetto

Volete staccare un po' la spina dalla quotidianità e dalla vita monotona di tutti i giorni, ma non avete un'idea su cosa fare? Se siete degli amanti del fai da te, siete creativi e pieni di originalità e avete una passione per l'uncinetto, allora questa...
Altri Hobby

Come realizzare delle bomboniere semplici a uncinetto

Le bomboniere rappresentano un piccolo dono che viene dato agli ospiti ad una festa come gesto di ringraziamento per la loro presenza e come ricordo dell'occasione. Nei passi della guida a seguire troverete diverse spiegazioni su come realizzare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.