Come realizzare dei guanti di lana

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se si è bravi a cucire o comunque si possiede una buona manualità, è possibile realizzare dei guanti in lana da usare o da regalare a chi vogliamo. Il procedimento per la loro realizzazione non è complicato: è semplicemente necessario seguire alcuni semplici passi. Vediamo insieme in questa pratica guida come realizzare dei guanti di lana.

27

Occorrente

  • Tessuto di feltro
  • Ago e filo
  • Forbici
  • Spilli
  • Carta modello
37

La prima cosa da fare è quella di realizzare un cartamodello. Ricava quindi quattro sagome della mano per creare un paio di guanti. Posiziona adesso con cura fronte e retro sovrapposti in modo da formare i due guanti. Posiziona su di essi le forme ricavate dal tessuto, semplice o decorato che sia, tagliando la forma dei guanti. Per effettuare il taglio nel migliore dei modi blocca il tessuto utilizzando degli spilli. In questo modo la stoffa resterà ferma ed eviterai di commettere errori grossolani.

47

Dopo di ciò, prosegui il tuo lavoro, ricavando dal ritaglio di tessuto di feltro di un colore o di una tonalità di colore più chiara di quello utilizzata in precedenza. Per cui ottieni due striscioline di feltro, della dimensione di circa 4*30 centimetri. Dopodiché, cuci con ago e filo in tinta, le due coppie di guanti in feltro ricavate, dal lato rovescio, mediante il punto indietro. Nel frattempo, sovrapponi con cura e precisione le strisce di feltro ricavate, disponendole in ordine di gradazione, partendo da quella più bassa di una tonalità più chiara, e dopo bloccale tra di loro mediante degli spilli da sarta. Per completare, cuci le strisce di feltro sovrapposte a punto filza, arriccia leggermente la filza creata, e portala di una lunghezza uguale alla circonferenza del polso del tuo guanto.

Continua la lettura
57

Quindi fissa con cura con qualche punto a mano, la lunghezza ottenuta, unisci tale balza o striscia di feltro leggermente arricciata al guanto, con gli spilli e dopo procedi a cucire con cura il polso al resto del guanto. Allo stesso modo fissa altre strisce di feltro arricciate all’altro tuo guanto. Per finire, con un altro ritaglio di feltro colorato, ricava dei fiorellini o dei fiocchetti di abbellimento, da fissare con ago e filo sui tuoi guanti fai da te. Per fare i fiorellini, devi semplicemente ricavare delle piccole sagome floreali, usando magari sagome prestampate, da ritagli di feltro colorati, e fissali con ago e filo in tinta suoi tuoi guanti. Per fare i fiocchetti, devi annodare delle sottili striscioline di feltro colorato, in modo da formare piccoli fiocchetti decorativi. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedi con cura durante le operazioni di taglio, tenendo ferma la stoffa
  • Valuta bene la dimensione del cartamodello in base alle mani di chi dovrà indossare i guanti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare dei guanti di lana ai ferri

I Guanti di lana rappresentano sono un'ottima soluzione contro il freddo invernale, mantenendo le dita calde mentre si spala la neve, durante il pattinaggio su ghiaccio o per la costruzione di un pupazzo di neve. La lana possiede la proprietà di rimanere...
Cucito

Come fare guanti di lana a un dito con cinque ferri

I guanti sono generalmente un accessorio dell'abbigliamento che copre le mani proteggendole dal freddo, accessorio a cui difficilmente una donna rinuncia durante l'inverno. Sono caldi, aiutano in un certo qual modo, a non far soffrire la pelle delle mani,...
Cucito

Come Fare Un Burattino Con I Guanti Di Lana

Il burattino viene utilizzato a volte come mediatore in quei contesti in cui la comunicazione può risultare difficile assumendo così una valenza educativa. Per i primi giorni di scuola costruite un burattino con un paio di vecchi guanti di lana e un...
Cucito

Come realizzare dei guanti ai ferri

La lavorazione a maglia o comunemente chiamata "lavorazione ai ferri", è una grande passione per molte donne. Maglie, cappelli, babbucce, sciarpe realizzati con lana o cotone nei più svariati colori possono davvero diventare dei capi unici e originali,...
Cucito

Come realizzare dei guanti lunghi

Tra tutti i capi di abbigliamento i guanti sono uno dei più versatili. Si possono infatti trovare in commercio in vari colori ed in diversi modelli e tessuti. Il prezzo dei guanti di solito è abbastanza contenuto, a patto che siano confezionati in materiali...
Cucito

Come realizzare un gilet in lana

Lavorare a maglia è da sempre uno dei vostri passatempi preferiti? Anche se non avete mai esercitato questa passione, tutti con un po di pratica possono riuscire nell'intento di realizzare intreccio dopo intreccio, utilizzando solo ago, filo e dei brandelli...
Cucito

Come Lavorare I Guanti A Un Dito Con Due Ferri

Nel caso in cui bisogna lavorare dei guanti a un dito con due ferri, si va incontro ad una particolare cucitura sul lato interno della mano (del guanto). Questo guanto è praticamente uno dei più semplici da realizzare usando i ferri, nonché probabilmente...
Cucito

Come fare dei guanti all'uncinetto

Durante le fredde giornate invernali, indossare un bel paio di guanti caldi è il modo migliore per proteggere le proprie mani da screpolature e piccoli tagli, oltre che per trasmettere calore al resto del corpo. Realizzare in casa dei guanti, per chi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.