Come realizzare dei magneti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un magnete, conosciuto anche come calamita, è un corpo che genera un campo magnetico ed è realizzato esponendo dei metalli ferromagnetici (ferro e nichel) ad un campo di altrettanta potenza. Essi vengono riscaldati fino ad una certa temperatura, così da diventare magnetizzati in modo permanente e definitivo. Nonostante questo procedimento abbastanza complicato, è possibile creare un magnete anche a casa, con l'aiuto di alcuni oggetti che possono essere reperiti tranquillamente in qualsiasi posto. Vediamo quindi come realizzare dei magneti.

26

Occorrente

  • graffetta
  • piccola calamita
  • pezzo di metallo
  • stoffa
  • ago e filo
  • carta velina
  • forbici
  • colla
  • ovatta
  • magnete
  • bottoni
  • barretta di ferro
  • batteria
36

Prima di tutto, dovrete cercare l'occorrente: avrete bisogno di un oggetto metallico sottile come una graffetta, una piccola calamita come quella che si attacca al frigo ed un pezzo di metallo come, ad esempio, la parte posteriore di un orecchino, che servirà per testare le proprietà magnetiche della graffetta. Una volta che avrete tutto il materiale, iniziate strofinando la graffetta contro il magnete sempre nella stessa direzione e mai avanti ed indietro. Quest'operazione va fatta il più rapidamente possibile per circa cinquanta volte. Fatto ciò, accostate la graffetta ai pezzi di metallo più piccoli, per vedere se l'esperimento è riuscito.

46

Un altro modo per creare il magnete, necessita di alcuni oggetti tra cui una stoffa del colore che si preferisce, ago e filo, carta velina, forbici, colla, ovatta, un magnete e dei bottoni; in questo modo, potrete creare un magnete per una festa importante, come ad esempio, quella della mamma. Per crearne uno a forma di cuore, bisogna ritagliare la stoffa con la forma prescelta seguendo il piccolo schema sul foglietto fatto in precedenza. Inoltre, fate attenzione a piegare la stoffa in due parti così che, con il ritaglio, verranno due cuori identici. Successivamente, cucite le due sagome lasciando un piccolo spazio nella parte superiore.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, avvolgete la calamita con un pezzo di tessuto cucendoli con ago e filo, dopodiché girate al rovescio il cuore, così da inserire il sacchettino creato, fermando il tutto con una piccola cucitura. In seguito, inserite dell'ovatta all'interno del buco che ancora si trova nella parte superiore ed una volta imbottito il cuore, potrete procedere con la chiusura. Un ultimo metodo per realizzare un magnete, prevede l'utilizzo di una barretta di ferro, dei magneti ed una batteria. Posate la barretta di ferro e prendete i due magneti, quindi avvicinate i magneti alla batteria e strofinateli contemporaneamente dal centro verso l'esterno, ripetendo quest'operazione per dieci volte circa. Per verificare che il lavoro sia perfettamente riuscito, provate ad attaccare i magneti alla barretta di ferro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Segnalibro Magnetico

Se siamo degli amanti della lettura e ci piace moltissimo leggere libri sempre differenti, sicuramente per segnare il punto in cui di volta in volta fermiamo la lettura, utilizziamo ogni tipo di segnalibro improvvisato, come ad esempio fogliettini di...
Bricolage

Come fare un portacoltelli magnetico

Molto spesso, per arredare la nostra cucina, preferiamo acquistare degli oggetti già pronti per essere utilizzati, recandoci in appositi negozi di arredamento e spendendo delle cifre che molto spesso risultano essere molto elevate. Se vogliamo invece,...
Bricolage

Come costruire una calamita

Una calamita, non è altro che un metallo che è stato magnetizzato, ovvero, che riesce a produrre un campo magnetico. La caratteristica di quest'oggetto, è che ha la capacità di attrarre a se dei materiali ferromagnetici, come per esempio il ferro,...
Bricolage

Come costruire un motore magnetico

Un motore magnetico è un dispositivo che riesce a convertire in modo continuativo la forza di un determinato campo magnetico in energia meccanica.Il motore magnetico è parte integrante di molte macchine moderne; infatti, viene utilizzato in tantissimi...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.