Come realizzare dei mobili in cartongesso

Tramite: O2O 23/09/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il design degli interni moderno è mirato non solo alla creazione di pezzi unici ed originali, ma anche a delle soluzioni pratiche per un utilizzo ottimale dello spazio. Quando si tratta del design delle pareti e dei soffitti, uno dei metodi più efficaci è l'uso del cartongesso: scaffali e nicchie in cartongesso sostituiscono impeccabilmente il cemento e il gesso: inoltre, con questo materiale è possibile realizzare diverse dimensioni e forme e può essere verniciato e decorato a piacimento. Ma la vera sorpresa è che il cartongesso può essere impiegato anche per la costruzione dei mobili, in sostituzione del legno. La maggior parte delle persone è abituata a vivere in ambienti arricchiti di mobili e dispone di innumerevoli comodità che rendono agevole la propria esistenza; tuttavia, gli appartamenti possono essere arredati anche con i mobili in cartongesso. Per realizzare questo tipo di arredo, però, dobbiamo avere capacità manuali, saper distinguere il materiale e conoscere le tecniche artigianali così da essere in grado di sagomare, tagliare e assemblare i pezzi. Vediamo allora come realizzare dei mobili in cartongesso.

28

Occorrente

  • Matita
  • Cutter
  • Metro
  • Pannelli in cartongesso
  • Trapano
  • Scheletro mobile in metallo
38

I vantaggi dei mobili in cartongesso

Il cartongesso è un materiale utilizzato da molti per la suddivisione di spazi, ma anche per realizzare arredi. Il cartongesso è molto utilizzato in edilizia perché è facilmente lavorabile; si possono costruire pareti, archi, colonne e controsoffitti. Per l'arredo oltre ai mobili possiamo costruire mensole e librerie. Bisogna anche tener presente che il mobile che noi vogliamo realizzare è personalizzato e quindi si adatta facilmente a qualsiasi stile e contesto. L'unica difficoltà del mobile realizzato in cartongesso è che non possiamo spostarlo come ci piacerebbe; in compenso, oltre a farci risparmiare spazio, è funzionale e pratico. Per una realizzazione concreta, dobbiamo cercare un punto vendita specifico del fai da te dove possiamo comprare gli attrezzi idonei ed il materiale adatto a ciò che vogliamo costruire. Prima che cominciamo il lavoro dobbiamo avere presente il progetto; per questo motivo, è consigliabile fare un disegno.

48

La preparazione delle lastre in cartongesso

Dopo averci procurato matita, cutter e metro, segniamo e seghiamo il cartongesso, poi con il trapano assembliamo lo scheletro del mobile sullo stesso pannello. Per la continuazione del lavoro, stucchiamo e carteggiamo le giunzioni e le pitturiamo. In caso di difficoltà a fare il disegno, è consigliabile chiedere l'aiuto di qualcuno più preparato in questo settore che ci consentirà di ottenere un risultato più soddisfacente.

Continua la lettura
58

L'assemblaggio del mobile

La costruzione di un mobile in cartongesso è più semplice di quanto si possa immaginare. L'unica differenza ricade nella scelta dello spessore delle lastre, le quali dovranno essere più spesse di quelle normalmente utilizzare per la realizzazione del controsoffitto, soprattutto se si prevede di appoggiare sul mobile degli oggetti pesanti come ad esempio un televisore o un grosso vaso. Per la realizzazione del mobile, ogni lastra dovrà essere unita all'altra non solo mediante le apposite viti, ma utilizzando anche delle staffe a L, le quali dovranno essere avvitate nella parte interna del mobile in modo da essere invisibili.

68

La pulizia del mobile in cartongesso

Infine, per quanto riguarda la pulizia, il cartongesso deve essere pulito a secco, senza utilizzare dunque l'acqua, altrimenti si corre il rischio di sfaldare lo strato di cartone. Se sono presenti delle macchie, al limite si può usare un panno inumidito con acqua e senza impiegare alcun detergente.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare una nicchia in cartongesso

Capita spesso che, nella nostra casa, è necessario fare qualche cambiamento. Oggi con il fai da te è possibile fare di tutto, senza richiedere l'aiuto di uno specialista, risparmiando così denaro. Il fai da te, è un arte ormai accessibile a tutti,...
Casa

Come realizzare una controsoffittatura in cartongesso

Spesso, le abitazioni possiedono una controsoffittatura. In genere, si tratta di un sistema che viene utilizzato per decorare, ma risulta molto utile anche per risolvere dei problemi di spazio. Nel primo caso, la controsoffittatura è molto utile quando...
Casa

Come realizzare un abbassamento in cartongesso

Il controsoffitto costituisce il mezzo attraverso cui è possibile nascondere imperfezioni del soffitto, Travi in cattivo stato, impianti. Rappresenta inoltre un valido alleato quando si avverte l'esigenza di aumentare l'isolamento termico ed acustico...
Casa

Come tagliare i pannelli in cartongesso

Se intendiamo utilizzare dei pannelli in cartongesso per rivestire delle pareti oppure per realizzare mobili e intercapedini, per sagomarli dobbiamo usare strumenti appropriati e tecniche adeguate. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli...
Casa

Come realizzare una finitura in gommalacca sui mobili

La gommalacca è la più classica delle finiture per mobili, anche perché è molto semplice da applicare e produce una finitura molto fine e morbida, che accentua la naturale venatura del legno. È particolarmente attraente su noce, mogano e legni pregiati....
Casa

Come fare una cabina armadio in cartongesso

Il cartongesso è una materiale, molto indicato per realizzare coperture su muri, soffittature, ed anche dei vani o pareti divisorie. Il vantaggio di questo materiale è che si presenta dritto, perfettamente levigato e facile da lavorare. In questa...
Casa

Come realizzare l'effetto di rigatino su mobili in legno

L'effetto rigatino è una finitura che viene applicata ai mobili in legno nel momento in cui vengono dipinti, è molto classica ma sempre di moda, tanto che la ritroviamo anche in una vasta gamma di mobili d'arredamento moderno, nelle versioni rovere,...
Casa

Come montare le mensole su un parete di cartongesso

Il cartongesso è un materiale utilissimo. Permette, infatti, di creare pareti in poco tempo e con poco dispendio economico. Per questo è utile soprattutto per chi vive in case di altri tempi, con spazi molto grandi. Il difetto del cartongesso, di contro,...