Come realizzare dei portatovaglioli a forma di pupazzo di neve

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siamo degli amanti dell'atmosfera natalizia e del riciclo degli oggetti, potremmo dar vita a delle deliziose creazioni. Basterà solo un po' di tempo libero e alcuni semplici strumenti e in breve tempo potremmo realizzare qualcosa di unico e speciale. In questo caso potremmo realizzare dei bellissimi portatovaglioli a forma di pupazzo di neve. Sarà semplicissimo. Vediamo allora come fare, reperendo tutti gli elementi necessari e seguendo questi semplici passaggi.

27

Occorrente

  • Flacone
  • Forbice
  • Carta trasparente
  • Matita, pennarello
  • Cartoncini
37

Per creare il nostro simpatico portatovaglioli a forma di pupazzo di neve, avremmo semplicemente bisogno di alcuni flaconi di plastica come quelli dello shampoo e del balsamo per i capelli. Scegliamo quindi il flacone che più ci piace per forma e grandezza e cominciamo a mettere in pratica alcune semplici tecniche.

Per prima cosa dovremmo prendere il nostro flacone e togliere in tappo, poi con una matita o un pennarello disegniamo sul flacone la sagoma del nostro pupazzo di neve. Dopodichè dovremmo ricopiarlo con della carta trasparente e ritagliamo bene il foglio.

47

Questa sagoma creata sul flacone ci permetterà di applicarla anche al retro in modo da dare la stessa forma e tagliare così il pupazzo in modo preciso. Pertanto adesso prendiamo la sagoma in carta trasparente ed applichiamola al retro del flacone, per poi passare a tracciare il contorno.


Arrivati a questo punto dovremmo semplicemente ritagliare il flacone tutto intorno alle due sagome, lasciando però la base. Pertanto ritagliando, toglieremo essenzialmente i lati del flacone in cui verranno infilati i tovaglioli. Le due sagome perfette del pupazzo di neve saranno così collegate solo dalla base rotonda alla base del flacone. La struttura è quindi già pronta e non ci rimane che passare alla fase più divertente e creativa, ovvero la decorazione del pupazzo secondo i nostri gusti personali.

Continua la lettura
57

A tal proposito potremmo scegliere tanti dettagli e materiali diversi per creare pupazzi di neve sempre più belli e arricchiti. Un esempio potrebbe essere quello di applicare alcuni dettagli con un pennarello nero o con dei bottoncini per fare gli occhi. Potremmo anche creare il naso a carota con del cartoncino arancione, la sciarpa a righe rosse e bianche e il classico cappello a cilindro nero. Le versioni per il nostro pupazzo di neve però sono davvero molte, pertanto basterà seguire solo la fantasia per ottenere così dei portatovaglioli sempre diversi, per arricchire la nostra tavola natalizia al meglio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Creiamo anche dei portatovaglioli con altre decorazioni natalizie
  • Potremmo anche utilizzare dei fiocchi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un pupazzo di neve con i bicchieri di plastica

Con fantasia e creatività si possono utilizzare materiali semplici e poco costosi per dare vita a simpatici capolavori, da realizzare in compagnia dei propri bambini. Così facendo si insegnerà loro che spesso è possibile divertirsi con allegria...
Altri Hobby

Come realizzare un barattolo pupazzo di neve

Sono svariate le idee, abbastanza divertenti, per creare delle decorazioni di Natale (ma non solo), avvalendosi di materiali di recupero. Il tutto, consente di realizzare degli oggetti esteticamente gradevoli ed utili, risparmiando del denaro. Ad esempio,...
Altri Hobby

Come fare un pupazzo di neve coi bicchieri di plastica

Appena qualche fiocco di neve cade a terra, in ogni bambino nasce il desiderio di uscire e fare un pupazzo di neve Esso, insieme al presepe, all'albero di natale ed ai regali, rappresentano lo spirito dell'inverno. Ai bambini piace molto fare il pupazzo...
Altri Hobby

Come decorare un pupazzo di neve

Fare un pupazzo di neve è uno dei giochi invernali più popolari e divertenti del mondo. Naturalmente, l'unico limite è l’immaginazione, ma è possibile utilizzare i seguenti suggerimenti per decorare la vostra creatura nel modo più originale e stravagante...
Altri Hobby

Come creare un pupazzo di neve a tante facce

L' inverno è uno dei periodi dell' anno in cui si cerca di rallentare i propri ritmi, almeno per coloro che possono, approfittando delle vacanze natalizie e dei periodi di riposo per avvicinarsi ai propri cari e riallacciare i rapporti coi propri familiari....
Altri Hobby

Come realizzare un portatovaglioli con una gruccia

Quante volte buttiamo via degli oggetti che non usiamo più, magari li accatastiamo in cantina senza pensare alla seconda vita che potrebbero avere? Ormai il riciclo non è più solo un'esperienza creativa ma una vera e propria necessità. Il pianeta...
Altri Hobby

Come realizzare dei portatovaglioli profumati

L'autunno ha ormai fatto il suo ingresso, portando giornate sempre più corte e i primi freddi. Per passare qualche uggiosa ora pomeridiana, possiamo allora dedicarci al fai da te. In prossimità delle vacanze natalizie, perché non provare a realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare un portatovaglioli con i tappi di sughero

I tappi del vino o dello spumante possono trasformarsi in accessori straordinari per la tua tavola o la cucina. Per stupire gli ospiti con la tua creatività, realizza un sottopentola o in alternativa un portatovaglioli in sughero. Piacevole da vedere,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.