Come realizzare dei rilievi con la colla

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire, come poter realizzare dei rilievi con l'utilizzo della semplice colla. Grazie al metodo del fai da te, saremo in grado di creare, con le nostre mani qualcosa di unico e del tutto originale. Ecco perché abbiamo proposto a tutti voi appassionati dei nostri articoli, questa guida, semplice e veloce, mediante la quale vogliamo spiegarvi proprio come utilizzare un' innovativa tecnica per ottenere degli oggetti davvero belli, da poter utilizzare in casa. Dovremo di certo utilizzare della semplice colla vinilica, che lascerà una linea in rilievo dopo che si sarà asciugata. I rilievi verranno poi coperti con colore acrilico dorato e anticati con del lucido da scarpe. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti!

27

Occorrente

  • colla vinilica
  • cartoncino
  • colore dorato
  • lucido da scarpe nero e batuffolo di cotone
37

La prima cosa che dobbiamo fare è quella di prendere un flaconcino di colla vinilica, che dovrà essere con il tappo a beccuccio. Nel caso in cui la colla fosse del tutto nuova, dobbiamo tagliare la punta del beccuccio, poi dobbiamo fare una prova per controllare lo spessore delle linee, su un foglio di giornale. Se la linea che risulterà, dovesse essere magari a questo punto, davvero troppo sottile, non dovremo far altro che tagliare ancora un pochino la punta del beccuccio della nostra semplice colla vinilica.

47

A questo punto possiamo anche disegnare una figura che più ci piace sul cartoncino e scegliamo anche il punto dal quale cominciare a distribuire la colla. Seguiamo con estrema attenzione ed anche con molta calma, quindi il contorno del disegno con il beccuccio del flacone, facendo fuoriuscire in modo uniforme la colla. Quando avremo finito di tracciare una linea, possiamo anche iniziare a sollevare subito il flaconcino per evitare che goccioli.

Continua la lettura
57

Aggiungiamo con estrema attenzione, al nostro lavoretto fai da te, delle linee che devono essere ondulate, dei ghirigori ed anche dei puntini intorno al nostro bel disegno, per creare una cornice decorativa nello stesso stile. Lasciamo per bene asciugare tutta la notte il nostro lavoretto, e poi possiamo anche iniziare a coprire il cartoncino con il colore dorato e lasciare asciugare di nuovo. Per ottenere l' effetto "antico", mettiamo del lucido da scarpe su un panno o un batuffolo di cotone e passalo sulla superficie.
Ed ecco che con il classico metodo del fai da te, potremo anche noi realizzare, dei rilievi con la colla. Basta davvero poco per creare qualcosa con la nostra manualità e voglia di fare!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta davvero poco e con un pò di pazienza e tanta buona volontà, saremo in grado di realizzare un lavoro davvero unico e molto originale!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare decorazioni natalizie con la colla a caldo

Il Natale è la festa decorativa per eccellenza, piena di luci, di colori e di ornamenti a tema da disseminare un po' dovunque, anche nelle nostre abitazioni: dall'albero di Natale alla tavola tipicamente natalizia. La cura e l'attenzione per ogni dettaglio...
Bricolage

Come preparare una colla fatta in casa

Quando si sta completando un lavoro di fai da te in casa, sia che si tratti della riparazione di un mobile o della decorazione di uno scaffale, con la tecnica del découpage, non c'è nulla di peggio che trovarsi senza colla. Può accadere infatti di...
Bricolage

Come Fare Una Colla Tipo Stick

Capire come fare per preparare una colla tipo stick fatta in casa, con proprietà aderenti accettabili e che sia solubile, lavabile, non tossica e priva di solventi, è più facile di quel che si crede. È anche un'opzione consigliata perché spesso la...
Bricolage

Come fare la colla in casa

Spesso ci si ritrova con qualcosa da incollare senza il possesso dell'elemento più adatto: la colla. Il reperimento istantaneo di questa sostanza così utile a volte non è semplice. Magari perché accade in giorni o in orari di chiusura dei negozi che...
Bricolage

Come creare una colla forte

Se avete in mente la realizzazione di qualcosa di assolutamente originale e creativo, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passi di questa guida, infatti, vi illustrerò come creare una colla ultra forte con pochi euro e con...
Bricolage

Come decorare una bottiglia di vetro con la colla a caldo

La colla a caldo è una risorsa davvero molto versatile, di facile utilizzo e utile in tantissime diverse situazioni. Può essere adoperata, infatti, sia per incollare i materiali più svariati, dal legno alla plastica al vetro, sia per creare vere e...
Bricolage

Come togliere la colla dai capelli

Svolgendo dei lavori di edilizia o soltanto dei ritocchi fai da te, a volte può capitare che la colla finisca accidentalmente tra i capelli. Le cose si complicano se il collante è a presa forte. Anche se non è un'impresa facile, prima di pensare a...
Bricolage

Come creare palline natalizie con colla e spago

Il Natale è il periodo dell’anno che preferisco, e credo di non essere il solo.Solitamente inizia l’autunno e diventiamo tristi e frustrati, pensiamo all’estate appena trascorsa, il lavoro o lo studio ci pesano come macigni.Però, arriva Dicembre,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.