Come realizzare dei segnalibri di feltro

Tramite: O2O 30/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

I segnalibri sono accessori carini ed estremamente versatili. Si possono regalare come piccolo pensierino ad una persona che ama molto leggere, ad esempio. Rendono più bello esteticamente il libro, nel momento in cui non lo si sta leggendo. Diventa quasi un elemento aggiuntivo di arredamento e stile. In più personalizzano la lettura e sono molto utili. I segnalibri di carta, però tendono a rompersi o a risultare comuni. Se ne ricevono tanti in omaggio alle fiere o agli eventi. Insomma, regalare un segnalibro di carta può risultare un'idea deludente. Realizzandolo a mano sarà tutta un'altra cosa, soprattutto scegliendo un materiale più resistente come il feltro. Vediamo quindi come realizzare dei segnalibri, ma fatti di feltro.

27

Occorrente

  • Matita
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Feltro
  • Ago e filo
37

Segnalini di feltro - Come usare le sagome

Non c'è bisogno di essere sarti professionisti, sono sufficienti manualità e voglia di fare. Dopo aver scelto le forme che desideriamo realizzare, possiamo cominciare le nostre creazioni. Ad esempio, per fare dei segnalibri che rappresentano gli animali, si possono scaricare da internet e poi stampare le sagome direttamente da interne. Adesso con l'aiuto delle forbici ritagliamo le sagome, e le appoggiamo sul feltro. Quest'ultimo si acquista a basso prezzo nelle mercerie. Adesso con una matita tracciamo il contorno sul feltro. Andiamo poi a ritagliarlo. Quindi prendiamo il feltro di un altro colore e disegniamo tanti tondini, che saranno le macchie sul corpo dell'animale. Infine possiamo ancora tagliare ed incollare sulla sagoma dell'animaletto.

47

Segnalini di feltro - Come creare le forme

Grazie alla colla a caldo possiamo fissare naso, orecchie ed occhi. Usando dell'altro feltro creiamo la coda che, in seguito, incolliamo. In tal modo abbiamo prodotto dei segnalibri a forma di animale, ma si possono generare tante differenti forme. Una delle più comuni e desiderate è quella a cuore. Possiamo utilizzare del feltro di vari colori: rosso, blu e verde, specie per regali o atmosfere natalizie. Si possono abbellire con piccole perline o brillantini luccicanti.

Continua la lettura
57

Segnalini di feltro - Come realizzare altre idee

Usando una matita tracciamo due cuori sul feltro, che come sempre andrà ritagliato. Cuciamo le due parti lungo la parte inferiore, con il punto a festoni. Per eseguirlo, si procede da sinistra verso destra ed il filo deve restare sotto l'ago. Introduciamo l'ago tra i due cuori di feltro e facciamolo uscire sul dritto. Adesso ci portiamo con l'ago verso il margine dell'applicazione,. Poi facciamo entrare l'ago nel feltro posteriore e infine ritorniamo sul dritto. A seconda dell'esperienza, i punti possono essere più o meno vicini. Un consiglio finale è di coinvolgere gli amici o i figli nella realizzazione, in modo da divertirsi con attività in compagnia.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come infeltrire la lana con gli aghi

Per infeltrire la lana si può procedere con acqua e sapone oppure con gli aghi. Quest'ultima tecnica è molto più semplice e meno ostica della prima. Non implica lo scolorimento della lana ed altri piccoli fastidi. Si potranno realizzare tanti simpatici...
Casa

Come realizzare un astuccio economico per la scuola

In questo periodo stravolto dalla crisi economica, stiamo cercando di risparmiare il più possibile. Mandare i ragazzi a scuola è davvero importante, così come lo è equipaggiarli con tutto il necessario. Ultimamente si cerca di riciclare svariati oggetti...
Casa

Come realizzare decorazioni natalizie con lo spago

Anche se le festività natalizie sono ancora lontane non c’è di meglio che prepararsi al grande evento creando ogni giorno l’atmosfera e lasciando chela gioia di quel periodo ci riempia ogni giorno dell’anno. Basta avere un po’ di fantasia e...
Casa

Come appendere un albero di Natale al soffitto

Il Natale è una delle festività più amate, in Italia e nella maggior parte dei paesi d'Europa. Se si hanno dei bambini, questa ricorrenza diventerà ancora più magica: sarà impossibile non addobbare la casa con decorazioni di ogni genere, che regalino...
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
Casa

Come realizzare in casa un'abat-jour

La scelta della giusta illuminazione è uno degli aspetti fondamentali nell'arredamento di una stanza. Le lampade svolgono infatti un'importante funzione nell'arredamento di un interno. Se non ci accontentiamo di ciò che troviamo in commercio, potremo...
Casa

Come realizzare una veranda in legno

I terrazzi e i balconi sono dei punti particolarmente apprezzati durante la bella stagione. Ma, spesso succede che lo spazio non viene sfruttato in modo adeguato. Tuttavia, se vengono opportunamente arredati possono diventare delle parti integranti e...
Casa

Come realizzare un kirigami

Il termine giapponese kirigami sembra, a primo acchito, un termine assai difficile e pare indichi qualcosa di "difficile" da realizzare. In realtà, tale termine sta ad indicare una delle più famosi arti giapponesi nel costruire e realizzare un qualsiasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.