Come realizzare dei soldatini

Tramite: O2O 31/05/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I soldatini erano tra i giochi preferiti di quasi tutti i bambini di qualche anno fa, poi l'avvento dei giochi elettronici ha soppiantato anche questa passione. Tuttavia, collezionare i soldatini non è soltanto una passione infantile, infatti moltissimi adulti hanno custodiscono gelosamente questo genere di articoli. Per i più audaci, è anche possibile creare dei soldatini completamente personalizzati, ovvero realizzati con le proprie mani e poi dipinti a proprio piacere. Tal proposito, esistono numerose tecniche e materiali diversi per realizzare dei soldatini: un tempo, ad esempio, veniva utilizzato il piombo, ma oggi ci sono dei materiali più facilmente modellabili, come ad esempio la resina. Infatti, la modalità più semplice e diffusa consiste nel creare uno stampo in silicone, dal quale poi è possibile ricavare il soldatino in resina. Ecco dunque come realizzare dei soldatini.

28

Occorrente

  • Silicone bianco
  • scatola di legno
  • distaccante per silicone
  • pennello
  • nastro adesivo
  • bisturi
  • cotton fioc
  • spugnetta
  • resina
38

Preparare la scatola

Per prima cosa dobbiamo procurarci una scatola non di cartone, ma preferibilmente in plastica resistente o in legno, che dovremo utilizzare per la creazione dello stampo. La scatola va poggiata su una superficie liscia e fissata con del nastro adesivo. A questo punto, con l'ausilio di un pennello a setole morbide, andremo a spalmare il distaccante per silicone, che è possibile trovare nei negozi di modellismo o di fai da te, su tutta la superficie del contenitore ed anche sul soldatino di cui desideriamo realizzare la copia. Il tutto deve essere lasciato ad asciugare per almeno 4-5 ore, dopodiché sarà possibile aggiungere il silicone.

48

Aggiungere il silicone nella scatola

Trascorso il tempo necessario, la fase successiva consiste appunto nel riempire la scatola con il silicone. Quest'ultimo dovrà arrivare fino ad oltre la metà dell'altezza della scatola stessa e la sua superficie dovrà essere lisciata ed appianata utilizzando una spugnetta bagnata. A questo punto possiamo prendere il soldatino, afferrandolo con un paio di pinzette, ed immergerlo completamente nel silicone; dopodiché, sempre utilizzando la spugnetta, dobbiamo lisciare nuovamente la superficie del silicone. Ora, usando un cotton fioc bagnato, dobbiamo realizzare dei solchi tutt'intorno alla forma di silicone, poiché questo permetterà la perfetta chiusura dello stampo quando andremo ad eseguire la colata della resina. A questo punto, bisogna lasciar asciugare per almeno tre giorni il silicone prima di passare alla fase successiva.

Continua la lettura
58

Realizzare lo stampo

Una volta trascorsi i tre giorni, dobbiamo spalmare dell'altro distaccante per silicone sulla superficie dello stampo e sulle pareti della scatola, quindi versiamo dell'altro silicone per riempiendo altri 2 centimetri circa della scatola. Lasciamo nuovamente la superficie con la spugnetta bagnata e lasciamo il tutto ad asciugare per altri sette giorni. Tuttavia, per essere sicuri che il silicone all'interno della scatola sia perfettamente asciutto, sarebbe preferibile lasciar trascorrere un tempo maggiore (almeno dieci giorni o anche due settimane). Trascorso questo tempo, stacchiamo delicatamente le due parti di silicone e rimuoviamo il soldatino originale. Se tutto è andato bene, le due parti sifone dovrebbero aver preso perfettamente la forma del soldatino.

68

Aggiungere la resina

Lo stampo è quasi pronto: non ci resta altro da fare che creare dei solchi su una delle due metà, i quali serviranno per creare una fessura dalla quale far colare la resina; inoltre, queste fessure consentiranno anche il passaggio dell'aria all'interno del silicone. A questo punto, dovremo unire le due parti utilizzando degli elastici e far colare delicatamente la resina attraverso il solco che abbiamo realizzato. La resina dovrà essere lasciata ad asciugare per altri 2-3 giorni. Trascorso questo periodo di tempo, possiamo aprire lo stampo, rrimuoviamo delicatamente il soldatino di resina e rifiniamolo per bene rimuovendo tutte le parti di resina in eccesso utilizzando un taglierino o un bisturi. Se tutti i passaggi appena descritti sono stati eseguiti correttamente, la copia del nuovo soldatino dovrebbe essere in tutto e per tutto uguale a quella originale.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
Bricolage

Come realizzare un'ape con un palloncino e un giornale

A volte con pochi e semplici strumenti possiamo realizzare dei piccoli giochini divertenti per i nostri bambini. Alla fine basta poco per riuscire a stimolare la loro fantasia. Grazie a questa semplice guida, potremmo imparare a realizzare una piccola...
Bricolage

Come Realizzare Un Omino Di Cartone

Realizzare un omino di cartone è un compito molto semplice; la sagoma può essere utilizzata anche per far giocare i bambini, è possibile realizzare qualsiasi tipo di sagoma, come ad esempio: animali, alberi, palazzi, montagne ecc. Questi soggetti,...
Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

Come realizzare un portamonete con un tubo di cartone

Ormai la moda del fai-da-te è l'ultima frontiera del design; tutti al giorno d'oggi si cimentano nel creare oggetti utilizzando materiali quotidiani, cheè possibile trovare facilmente in tutte le case. L'idea di realizzare questi oggi ha portato sempre...
Bricolage

Come realizzare un presepe di cartapesta

Quando il Natale si avvicina, i negozi, a partire addirittura da mesi prima, si riempiono sempre più di addobbi, capanne, alberi e quant'altro. I più creativi, però, preferiscono realizzare le decorazioni per la propria casa in modo autonomo e, soprattutto,...