Come realizzare dei sottopiatti in tela

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Sarebbe bello riuscire a realizzare qualcosa con le proprie mani che diventi parte dei complementi d'arredo; ed essere capaci nel farlo non è poi così difficile. Pensate al tessile, quindi alle tovaglie, ai tovaglioli e ai sottopiatti che, oltre ad essere in ceramica o legno è possibile trovarli anche in altri materiali, come ad esempio in tela. Questi ultimi sicuramente li avrete visti nei negozi di corredo, ma perché non provarli a farli da se? Vediamo qualche suggerimento.

28

Occorrente

  • Tessuto in tela
  • Ago, filo, macchina da cucire, gesso e forbici
  • Centimetro o riga da mezzo metro
  • Merletti in pizzo o passamaneria
38

Acquistate un tessuto di tela spessa, di modo che possa proteggere il tavolo dai piatti caldi. Scegliete quindi un colore che si intoni alle tovaglie che possedete. Un consiglio sarebbe quello di utilizzare colori neutri come il tortora, il bianco o il giallo. Quindi decidete la forma da dare al vostro sottopiatto. Il quadrato è la forma più semplice, mentre una particolare potrebbe essere la stella o un ovale. Prendete le misure sul tessuto e, se non avete il centimetro da sarto, aiutatevi con la forma di un tovagliolo o con un cartamodello disegnato a mano su di un cartoncino.

48

Ritagliate la forma scelta e con l'ausilio di una macchina da cucire realizzate un orlo o un bordo per evitare che il tessuto si sfilacci durante i lavaggi. Potreste inspessire il sottopiatto cucendo più forme assieme, l'una sopra l'altra. Finito ciò procedete con le decorazioni scegliendo cosa voler fare sul sottopiatto. Se siete bravi nell'arte del punto croce, potreste ricamare le iniziali dei commensali o un disegno facile, come una rosa o un cuore.

Continua la lettura
58

Per i lati del vostro sottopiatto utilizzate della passamaneria o dei merletti che trovate facilmente in merceria. Ritagliateli della lunghezza di ciascun lato del sottopiatto e imbastitela con ago e filo. Successivamente fissateli con la macchina da cucire. Il colore del merletto potrà essere in contrasto con quello del sottopiatto, come ad esempio un nero rispetto al tortora o un rosa rispetto al bianco.

68

Infine se volete creare qualcosa di sfizioso per le feste, appuntate qualche perlina sugli angoli del sottopiatto o delle paillettes attorno ai bordi. Cercate di seguire una fantasia, ad esempio fissando le decorazioni in quelle parti di merletto che formano un fiore o una forma geometrica e cucitele in modo che non si rompano durante il lavaggio.

78

Un sottopiatto originale potrebbe arricchire il vostro corredo con pezzi unici introvabili in qualsiasi negozio. Se siete bravi potreste utilizzare l'idea del sottopiatto per realizzare un regalo da donare durante qualche occasione, impacchettando il tutto all'interno di una scatola creata con le vostre mani. Farete senz'altro una bella figura.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In sostituzione alla passamaneria potreste adottare perline o paillettes da cucire lungo i bordi .
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare dei deumidificatori

Se qualche stanza della vostra casa si presenta particolarmente umida, potete risolvere il problema creando dei deumidificatori, ed usando alcuni semplici prodotti di uso comune come ad esempio il sale. Il lavoro è piuttosto semplice e richiede soltanto...
Casa

Come realizzare decorazioni a grisaille

La grisaille è una tecnica decorativa e pittorica monocromatica, ovvero che utilizza solamente le sfumature di grigio. Essa è ottenuta utilizzando dei procedimenti molti particolari e produce un effetto in rilievo, quindi tridimensionale. Vedremo di...
Casa

Come realizzare un baldacchino per il letto

Il baldacchino inserito nell'arredamento di una casa in stile antico è molto indicato per completare in modo originale una camera da letto. La struttura, molto utilizzata nei secoli, può essere realizzata in modo semplice e poco costoso. Ecco come in...
Casa

Come realizzare un angolo bar in cartongesso

Se in casa abbiamo dello spazio sufficiente che magari non utilizziamo, ed intendiamo sfruttarlo per un angolo bar semplice, elegante e funzionale, possiamo impiegare diversi materiali anche se il più economico e facile da assemblare è il cartongesso....
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
Casa

Come realizzare in casa un'abat-jour

La scelta della giusta illuminazione è uno degli aspetti fondamentali nell'arredamento di una stanza. Le lampade svolgono infatti un'importante funzione nell'arredamento di un interno. Se non ci accontentiamo di ciò che troviamo in commercio, potremo...
Casa

Come realizzare una veranda in legno

I terrazzi e i balconi sono dei punti particolarmente apprezzati durante la bella stagione. Ma, spesso succede che lo spazio non viene sfruttato in modo adeguato. Tuttavia, se vengono opportunamente arredati possono diventare delle parti integranti e...
Casa

Come realizzare un kirigami

Il termine giapponese kirigami sembra, a primo acchito, un termine assai difficile e pare indichi qualcosa di "difficile" da realizzare. In realtà, tale termine sta ad indicare una delle più famosi arti giapponesi nel costruire e realizzare un qualsiasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.