Come realizzare delle ciabattine da casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutti noi utilizziamo le ciabatte, sono un oggetto fondamentale che indossiamo ogni giorno e quindi sono anche molto utili. Ce ne sono un'infinità in giro, si parte dalle ciabatte imbottite di stoffa, per poi arrivare a quelle di cuoio, a quelle di spugna, di tela o persino di pelle o, come nella foto, quelle realizzate con il feltro. Nella seguente guida vedremo come realizzare in casa uno splendido paio di ciabattine che possiamo utilizzare noi stessi o regalare per qualsiasi occasione ad amici e parenti.

27

Occorrente

  • Carta per modelli
  • Ritagli di panno
  • Ago e filo
  • Colla
37

Prima di tutto, con la matita tracciamo la forma delle suole di un paio di scarpe che corrisponda alla taglia delle ciabatte che desideriamo realizzare. Se vogliamo, possiamo utilizzare come modello delle altre pantofole; così facendo, quelle che andremo a creare saranno sicuramente più confortevoli e calzeranno a pennello. Una volta terminato, ritagliamo la sagoma appena creata.

47

Come secondo passaggio, tracciamo e poi ritagliamo anche il modello delle tomaie che dovranno essere abbastanza grandi da "abbracciare" ed incorporare la parte più larga della suola in modo da lasciar infilare il piede in maniera confortevole. Andiamo ad appuntare entrambi i modelli sul tessuto con cui vogliamo realizzare le ciabattine e poi ritagliamoli facendo attenzione ad essere precisi.

Continua la lettura
57

Fissiamo i modelli delle suole che abbiamo ritagliato prima, ad un pezzo di feltro, di cuoio, di gomma, di tela cerata o di spugne e andiamo a ritagliare anche queste. Con questo passaggio abbiamo creato le suole esterne. Incolliamo ciascuna delle due suole esterne alla corrispondente interna e fissiamole con gli spilli. Cuciamo con un semplice filo o con la cucitrice le tomaie al punto giusto e andiamo a decorarle come preferiamo usando la colla a caldo.

67

In alternativa, un altro metodo per realizzare delle ciabattine da casa consiste nell'utilizzare del filo (se le ciabattine sono estive) o della lana (per il periodo invernale). Prendiamo dunque la misura del piede e con i ferri o con l'uncinetto realizziamo la base: è consigliata una lavorazione a maglia bassa alternata alla maglia alta. Dopo aver realizzato la prima ciabattina, creiamo anche l'altra alla stessa maniera. Inoltre, è possibile personalizzare le ciabatte aggiungendo applicazioni come strasse, paillettes, bottoncini, nastrini, etc. L'applicazione è molto semplice: possiamo utilizzare della colla a caldo oppure cucendoli con dei piccoli punti nascosti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mi raccomando la precisione!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Dei Decori Con Filo D'Alluminio

L'arte del fai da te, è certamente per chi piace un'arte molto bella, divertente ed appassionante che ci permette di risparmiare molto denaro. In molte infatti sono anche le creazioni che possiamo realizzare con quest'arte, che vanno per esempio dai...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come realizzare addobbi di cartoncino

Se state cercando un progetto creativo da realizzare con i vostri bambini o semplicemente volete realizzare delle decorazioni per una festa o un evento speciale avete trovato la guida che fa al caso vostro. Infatti vi insegnerò come realizzare addobbi...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Come realizzare un mazzo di fiori in cartoncino da appendere

Ecco come realizzare un mazzo di fiori in cartoncino da appendere. Alla creatività non c'è mai fine. Siete in vena di realizzare qualcosa di speciale e di nuovo da esporre sulle vostre pareti di casa? Bene, se non volete acquistare qualcosa di impegnativo,...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
Bricolage

Come realizzare un'ape con un palloncino e un giornale

A volte con pochi e semplici strumenti possiamo realizzare dei piccoli giochini divertenti per i nostri bambini. Alla fine basta poco per riuscire a stimolare la loro fantasia. Grazie a questa semplice guida, potremmo imparare a realizzare una piccola...
Bricolage

Come realizzare un bracciale con le cannucce

A volte con dei semplici materiali che troviamo in casa, possiamo realizzare degli oggetti molto utili ed interessanti. Con l'arte del fai-da-te possiamo esprimere tutta la nostra creatività, in maniera del tutto economica. In particolare, se abbiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.