Come realizzare delle farfalle di carta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile realizzare delle speciali farfalle decorative di carta. Questa attività può essere un fantastico passatempo ricreativo da fare con la propria famiglia. I bimbi si divertono moltissimo ad eseguire questi lavori. Le farfalle di carta si possono utilizzare per decorare una cornice artigianale, il vetro di una finestra oppure per creare ghirlande festoni per una festa. Infine, si può anche decidere di attaccare le farfalle di carta al pacco regalo per un'amica.

25

Occorrente

  • Sottotorta di carta
  • Forbici
  • Una graffetta o una mollettina
  • Colla
  • Vernice acrilica bianca o colorata
35

Ritagliare i pezzi

La prima cosa da fare è quella di procurarsi il materiale necessario e poggiarlo su un piano di lavoro pulito. Successivamente si prende il sottotorta di carta e si ritagliano due pezzi dal bordino esterno decorato. Dando libero sfogo alla propria fantasia si può ritagliare con le forbici una forma simile all'ala di una farfalla. È consigliabile fare prima un disegno a matita con tratto leggero e poi ritagliare un contorno preciso per la prima ala della farfalla. Oltre alla farfalla si possono creare degli ornamenti molto carini con il merletto di carta. Quest'ultimo dona eleganza alla figura e le ali della farfalla di carta sembrano di vero merletto. Dopo aver eseguito il primo stampo si sovrappone all'altro ritaglio per avere due ali uguali.

45

Rendere la farfalla tridimensionale

A questo punto si dev rendere la prima farfalla di carta tridimensionale. Per fare ciò bisogna realizzare un'altra coppia di ali più piccole da sovrapporre alla prima. Successivamente si deve creare il corpo della prima farfalla di carta. Bisogna prendere uno stuzzicadenti e posizionare una mollettina, una pinzetta oppure una semplice graffetta per i fogli di carta. Se si decide di utilizzare le mollettine è opportuno optare per quelle in legno in quanto si possono decorare più facilmente. Per mimetizzare la mollettina è preferibile verniciarla con un colore acrilico bianco o con uno smalto per le unghie.

Continua la lettura
55

Fissare le ali

Adesso che è stata completata la parte più impegnativa del lavoro si è giunti quasi alla fine della graziosa creazione. L'ultimo passaggio per realizzazione della farfalla di carta prevede il fissaggio delle ali. Non bisogna fare altro che infilarle all'interno della graffetta oppure della mollettina che è stata dipinta di bianca; ora la farfalla di carta è stata completata. Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni della guida sicuramente si riesce ad ottenere un ottimo risultato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come collezionare farfalle

Quest guida è dedicata a tutti coloro che amano collezionare farfalle e che si pongono l'obiettivo di spiegare come bisogna procedere per non rovinare le carcasse essiccate degli animali. L'ideale sarebbe quelli di limitarsi a collezionare farfalle già...
Altri Hobby

Come realizzare una rana di carta

Riuscire a creare qualcosa con le proprie mani da una soddisfazione altissima. L'origami diciamo che è una delle pratiche più interessanti per tutti gli appassionati del fai-da-te creativo, e in particolare per tutti gli amanti degli animali. Infatti...
Altri Hobby

Come realizzare un canestro da basket di carta

Il basket è uno sport che unisce ed appassiona moltissime persone, alcuni cercano di costruirsi un canestro anche in casa propria, per potersi allenare e divertirsi insieme ai propri amici. È possibile realizzarne uno anche con della semplice carta,...
Altri Hobby

Come realizzare un cestino con carta riciclata

La carta è un materiale ottimo da riciclare. Si presta perfettamente ad un'infinità di usi. Si può facilmente tagliare e piegare. Oppure anche bagnare, per preparare eventuali impasti. Realizzare degli oggetti con la carta riciclata è un lavoro economico...
Altri Hobby

Come realizzare la carta decorata da lettera

Al giorno d'oggi si è persa l'abitudine di scrivere lettere su carta preferendo sempre di più le lettere in formato digitale (email). Tuttavia la lettera su carta mantiene sempre il suo fascino e inoltre resta la scelta migliore se volete personalizzare...
Altri Hobby

Come realizzare fiori di carta

Realizzare fiori di carta è un qualcosa di semplice e divertente. Il materiale più indicato è sicuramente la carta crespa per il suo caratteristico aspetto ondulato che conferisce un tocco realistico e vivace ai diversi tipi di creazione che realizzerete....
Altri Hobby

Come realizzare dei fiori con la carta velina

L'arte del fai da te consente di creare numerosi oggetti e decorazioni. In base al tempo che si ha a disposizione e ai mezzi che si hanno, ci si può cimentare in diverse attività. Una di esse consiste nel dar vita a dei fiori utilizzando semplicemente...
Altri Hobby

Come realizzare angeli di carta per Natale

Durante il periodo di Natale la voglia di addobbare le proprie abitazioni, arricchendole di decorazioni, presepi e ghirlande è sempre più intensa. Basta davvero poco, per realizzare con le proprie mani decorazioni graziose e di effetto. Non occorre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.