Come realizzare delle palle di Natale shabby chic

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli addobbi che vengono maggiormente utilizzati per decorare l'abete sono le palle di Natale. Nei negozi si possono trovare di vari tipi e materiali. Le più tradizionali sono chiaramente quelle di plastica e di vetro. Ma, ultimamente vanno di moda tutti i decori che riportano lo stile shabby chic. Quest'ultima tendenza vede l'uso di tessuti, lana, carta e merletti rigorosamente riciclati. Mentre, i colori applicati sono generalmente chiari. Creando così, alla fine l'effetto grezzo che piace sempre. Tuttavia, per aggiungere valore a questa novità, l'idea è quella di realizzare palle di Natale shabby chic. Adoperando il fai da te e costruendole con quello che trovate in casa. Oppure, acquistando piccoli elementi che le abbelliranno ulteriormente. Nella seguente guida vi spiego come realizzare delle palle di Natale shabby chic.

27

Occorrente

  • Palle di polistirolo
  • Stoffa natalizia colore beige
  • Spillini corti
  • Nastro argentato per fiocco
  • Pennarello chiaro a punta sottile
  • Cutter
  • Limetta
  • Disegno
  • Brillantini e stelline color argento
  • Fissativo
37

Preparare le sagome delle palle di Natale shabby chic

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare le sagoma delle palle di Natale shabby chic. Per realizzarle in maniera semplice, basta che utilizzate delle palline di polistirolo. Per poi, creare un'intarsio, che vi faciliterà l'applicazione del tessuto. Questo è il metodo più comunemente usato per ricoprirle bene. Quindi, iniziate disegnando un cartamodello di una palla su carta. Questa la dovete prendere come riferimento per tutte le palle. Il progetto dovete farlo dividendo le palle in quattro spicchi uguali. Quando avete finito, prendete la palle di polistirolo e riportate il disegno scelto. Per definire i contorni usate un pennarello chiaro a punto sottile. Dopodiché, prendete un cutter e incidete leggermente le linee.

47

Rivestire e inserire le sagome delle palle di Natale shabby chic

A questo punto, rivestite le sagome delle palle di Natale shabby chic. Cominciate a riportare su ogni disegno un pezzo di tessuto beige e sistematelo su due lati. Fissandolo con uno spillino piccolo. Dopo, con una limetta sottile inserite la stoffa in corrispondenza con le linee. Tagliate quella in eccesso e togliete tutti i spillini. Per poi, inserire tutto completamente nell'oggetto. Dopo, accertatevi che questa aderisca bene e che le palle rivestite risultano perfette.

Continua la lettura
57

Completare e decorare le palle di Natale shabby chic

Proseguite allo stesso modo, rivestendo tutte le palle di Natale fino a completarle. Alla fine del lavoro, formate dei fiocchi con dei nastrini e fissatele con un spillo sopra ogni palla. Mentre, per decorarle usate dei brillantini e delle stelline colore argento. Infine, spruzzate del fissativo per proteggere il decoro e lasciate asciugare per sei ore. Ecco come realizzare delle palle di Natale shabby chic.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un bancale shabby chic

L'arredamento rappresenta il cuore di ogni casa. Non sempre è pero necessaria una grande cifra per renderla calda ed accogliente. In contrapposizione ai mobili e ai complementi di arredo fatti in serie, nasce lo stile Shabby Chic, che, traducendolo letteralmente...
Bricolage

Come realizzare una credenza in stile shabby chic

Se anche voi conservate nella vostra cantina o in soffitta dei vecchi mobili in disuso, pieni di polvere e in alcuni casi anche malandati, magari messi da parte in seguito a qualche precedente trasloco o acquisto poi accantonato, allora è finalmente...
Bricolage

Come fare un portafoto stile shabby chic

Lo stile denominato shabby chic è estremamente raffinato e composto: sarà possibile realizzare molteplici oggetti graziosi, che si abbinano perfettamente al seguente stile casalingo abbastanza principesco. Uno degli oggetti che si adeguano ottimamente...
Bricolage

Come trasformare un vecchio mobile in un arredo shabby chic

Negli ultimi tempi è sempre più di tendenza lo stile Shabby Chic, per quanto riguarda alcuni elementi di arredo. Questo stile ha ottenuto grandi consensi, poiché conferisce al mobile un effetto invecchiato che lo arricchisce. Per gli amanti del fai-da-te,...
Bricolage

Come rendere shabby chic un mobile

Oggi sempre più persone preferiscono mobili che facciano rivivere il passato; mobili che allora non erano tanto apprezzati come lo sono adesso. Lo Shabby Chic, per esempio è uno stile che si va sempre più riscoprendo per una casa stile vintage. I mobili...
Bricolage

Come Decorare Un Tavolino Con La Tecnica Dello Shabby Chic

E se un giorno ci venisse voglia di decorare un tavolino in stile Shabby Chic? Sicuramente sarebbe una buona idea. Però, c’ è un piccolo problema: non sappiamo come fare. Niente paura, basterà seguire questa semplice guida per decorare il vostro...
Bricolage

Come decorare una caffettiera in stile shabby-chic

Lo stile shabby-chic sta prendendo sempre più piede nel nostro mondo. La tendenza è quella di cercare di ricreare un arredamento semplice, quasi abbandonato a se stesso, ma che in realtà nasconde una grande cura e attenzione nei dettagli. Si riconosce...
Bricolage

Come creare un orologio in stile shabby chic

Lo stile shabby chic, tradotto letteralmente 'vissuto elegante', è oramai entrato nelle case di tutto il mondo, per la sua forza di rendere gli ambienti molto raffinati ma accoglienti allo stesso tempo. Il genere di arredamento shabby predilige tinte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.