Come realizzare delle rose con i carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si deve organizzare una cena spesso si è indecisi su cosa presentare a tavola e soprattutto come abbellire i piatti da servire agli ospiti. Nella maggior parte dei casi si prediligono i piatti classici, semplici da preparare e da abbellire, ma quando si vuole stupire non si hanno in mente delle idee originali che soddisfino le aspettative. Partendo da questo disagio, ho deciso di mettere giù qualche parola in merito alla realizzazione di una decorazione facile e gustosa da presentare. Ecco quindi tutti i passi utili da seguire su come realizzare Delle Rose Con I Carciofi.

24

Per realizzare questo piatto particolare occorre ben poco, tant'è che le rose di carciofi possono essere presentate anche singolarmente nel piatto, in quanto non richiedono la cottura ed è un piatto che chiunque può realizzare. Per rendere il piatto ancora più succoso vi consiglio di acquistare delle fragole, dei fiocchi di latte o del formaggio spalmabile, dell'olio d'olia, dell'aceto balsamico e dei fiorellini commestibili come decorazione. Un suggerimento molto importante che vi consiglio di tenere a mente è quello di acquistare dei carciofi grossi e leggermente morbidi, così da poterli intagliare con più precisione e facilità. Una volta aver acquistato tutto il materiale sopra elencato, possiamo procedere con la realizzazione delle rose.

34

Come primo passo, valutate la condizione dei carciofi eliminando tutte le foglioline più esterne e tutte le foglie più dure, le quali difficilmente sono digeribili. Successivamente prendete i carciofi così puliti e immergeteli per un paio di minuti in una ciotola contenente dell'acqua così da rimuovere residui di terra. È possibile aggiungere all'interno della bacinella del succo di limone così da dare più sapore. Nel frattempo, prendete le fragole, mettetele a bagno, rimuovete il picciolo e tagliatele in senso longitudinale in due parti. Disponetele in un piatto, spruzzateci sopra del succo di limone e lasciate riposare.

Continua la lettura
44

Per realizzare le rose vi suggeriamo due idee: la prima consiste nel togliere tutte le foglie dei carciofi messi in acqua, asciugare l'acqua in eccesso e disporle nel piatto da portata formando un cerchio concentrico. A questo punto, prendete le fragole preparate in precedenza e formate un cerchio all'interno del cerchio realizzato con i carciofi; ripetete tale operazione alternando un cerchio di foglie di carciofo ad un cerchio di fragole fino al centro dove potete mettervi i fiocchi da latte o il formaggio e posizionare al centro del formaggio una fragola integra. Potete decorare il piatto aggiungendovi attorno dei fiori commestibili, condite con olio e aceto e un pizzico di sale. La seconda idea che vi proponiamo vede la realizzazione delle rose di carciofi piegando le foglie morbide più esterne verso l'interno incastrando la punta della foglia sulla sua stessa base, realizzando così il primo cerchio. Ripetete tale operazione per tutti i giri successivi fino alle fogli centrali. Nel caso in cui avete rimosso lo stelo del carciofo, inserite la rosa così realizzata in uno stecchino e infilate questi ultimi in un panetto. Il vostro piatto è pronto per essere servito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee per realizzare delle rose in cartapesta

Ci sono tanti eventi nel corso del nostro tempo libero che possono chiederci un tocco di fantasia ed un po della nostra vena artistica, spesso rispondiamo pronti a queste necessità, in altri casi invece abbiamo bisogno di alcune idee per realizzare dei...
Altri Hobby

Come realizzare delle rose in pannolenci

In questo tutorial vi spieghiamo come realizzare delle rose in pannolenci. Fin da piccoli va imparata l'arte della manualità, facendo in modo di poter affinare sempre maggiormente le capacità che uno possiede. Oggigiorno, infatti, si sta perdendo tale...
Altri Hobby

Come Essiccare Le Rose In Modo Semplice

Se nella vostra casa avete delle belle rose, magari le avete acquistate oppure qualcuno ve ne ha regalate un bel mazzo, non lasciatele marcire ma essiccatele così da averle disponibili per molto tempo. Per poterle essiccare sarà necessario seguire pochi...
Altri Hobby

Come creare rose con la pasta di sale

Una buona alternativa al das? La pasta di sale! Preparabile in casa e con semplici ingredienti, può essere conservata in sacchetti di plastica, evitando però il contatto con l'aria, altrimenti tende a seccare e a perdere la sua malleabilità. Continuate...
Altri Hobby

Come cristallizzare le rose

La cultura occidentale ha da sempre riservato un ruolo speciale alla rosa, assegnandole importanti "compiti", come ad esempio le dichiarazioni d'amore. Inoltre, l'arte culinaria ha implementato questo meraviglioso fiore nei propri ricettari, facendone...
Altri Hobby

Come creare una corona per capelli con le rose

Chi non hai mai avuto la voglia di creare una corona floreale per capelli? Purtroppo questo desiderio viene a cessare ben presto, subito dopo aver compreso di non possedere le tecniche base necessarie. Con questa guida finalmente scoprirete il modo per...
Altri Hobby

Come fare le palle di Natale con delle rose di carta

Di palline per addobbare gli alberi di natale se ne trovano molte in commercio ma poterle realizzare artigianalmente da una certa soddisfazione. Ci si può sbizzarrire con forme e colori e si possono creare dei veri e propri capolavori low cost, senza...
Altri Hobby

Come fare un cuscino portafedi con rose di carta

Il matrimonio si sa, è uno dei giorni più belli nella vita di una coppia, ma sono tante le cose a cui pensare per poterlo organizzare al meglio. Tra i tanti accorgimenti da ricordare, indispensabile è il cucino che dovrà portare il paggetto per custodire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.