Come realizzare delle rose di organza

Di: C. B.
Tramite: O2O 17/11/2016
Difficoltà: facile
16
Introduzione

L'organza è un tessuto molto leggero e trasparente, è facile modellarlo e, presi gli appositi accorgimenti, esso manterrà a lungo la forma che gli date. Le rose di organza possono costituire un ottimo bouquet decorativo, semplice e allo stesso tempo elegante. Tra l'altro, per poter portare al termine il nostro compito, non necessiteremo assolutamente di nient'altro che pochissimi materiali ad un costo bassissimo. Quindi, non ci resta noi, nient'altro che spiegarvi tramite questa semplicissima guida, organizzata in brevissimi passaggi, ma al contempo molto ben spiegati, come realizzare delle rose di organza.

26
Occorrente
  • Nastro di organza
  • filo di nylon
  • filo di ferro ricoperto
  • colla vinilica
  • pinza
  • forbici
  • rami con foglie
36

Per poter iniziare nel migliore dei modi, dovremo prima di tutto, sistemare il nostro banco da lavoro. Quindi facciamo in modo, tutto il banco sia ben pulito e con tanto spazio. Inoltre, potreste mettere un foglio di giornale sul tavolo per non sporcare nulla, nonostante non dovrete sporcare eccessivamente. Adesso potete iniziare a fare la prima rosa: prendete il nastro di organza del colore che desiderate, da un rosso scuro a un rosa chiaro oppure anche bianco, quindi iniziate ad avvolgerlo con cura ed attenzione su due fili di ferro ricoperto per circa quattro volte. Quindi, non dovremo fare altro che, bloccare il nastro più o meno all'altezza della base, chiudendolo con un bel fiocco.

46

Tutto sommato, si tratta praticamente, di questo bocciolo, che come risultato dovrà essere circondato appunto dal nostro nastro. Però, dopo i quattro avvolgimenti iniziali, per formare i petali della vostra rosa, dovete rivoltare il nastro su se stesso ad ogni giro. Ricordate di fermarlo ogni volta, a circa 3 millimetri sotto il giro precedentemente effettuato. Non utilizzate più il filo di nylon ma la colla vinilica, non abbiate paura di farlo, la rosa non perderà d'effetto perché appena la colla si sarà asciugata non si vedrà nemmeno. Quindi, quando avremo raggiunto la fine dei giri, e quindi di conseguenza sicuramente avremo anche raggiunto l'altezza del bocciolo, è consigliabile tenere il nostro nastro molto più leggero.

Continua la lettura
56

Adesso che il bocciolo è pronto, avvolgete a forma di spirale il nastrino di cotone verde, fissandolo con un po' di colla vinilica all'inizio, insieme ai gambi della rosa e alle foglie, disposte a vostro piacere. Per completare, fissate il nastrino verde al termine dello stelo con un altro po' di colla. Arrivati a questo punto, il nostro primo obiettivo sarà completo. Non ci resterà altro che procedere così allo stesso modo, con tutte le altre rose che vogliamo comporre.

66
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un bouquet di rose in cartapesta

Scegliere per i propri cari un regalo originale e realizzato a mano, è una delle scelte più azzeccate che si possa fare. A tal proposito, in questa breve guida, vi fornirò qualche utile indicazione su come realizzare un bouquet di rose in cartapesta....
Bricolage

come realizzare delle bomboniere con rose di tulle porta confetti

In moltissime occasioni e cerimonie si ricorre all'uso dei confetti, adottati in bomboniere, sacchetti e cestini, sono diventati parte integrante di battesimi, comunioni, matrimoni, anniversari e lauree. Un modo molto bello per offrire i confetti ai...
Bricolage

Come fare le rose di carta

Per decorare gli ambienti casalinghi si può dare sfogo alla propria creatività ed alle abilità manuali per riuscire a realizzare oggetti sostitutivi di quelli d'arredo, magari contando anche sull'uso di materiali da riciclare. Ad esempio, per poter...
Bricolage

Come fare le rose con la carta crespa

I regali fatti a mano sono i più apprezzati, perché sono semplici e sono pensati appositamente per quella specifica persona. Necessitano di tempo per realizzarli e tanta pazienza, ma a nostro vantaggio ci sarà un notevole risparmio di danaro rispetto...
Bricolage

Come decorare un cestino con spighe di grano, lavanda e rose

Per la decorazione della casa è bello sapere creare con le nostre mani qualche oggetto unico ed originale. Per fare questo basta un po' di volontà, tanto amore per la propria dimora e molta fantasia. Nei negozi di bricolage inoltre, possiamo trovare...
Bricolage

Come essiccare le rose

Spesso riceviamo dei fiori bellissimi in dono. Trattandosi di fiori recisi, dopo pochi giorni appassiscono e così si è costretti a buttarli nella pattumiera. Se vogliamo mantenere questo regalo il più a lungo possibile, è necessario fare ricorso all'essiccazione....
Bricolage

Come realizzare un bouquet di pannolini

La nascita di un bambino è uno dei momenti più felici della vita di una famiglia. È quindi normale che amici e parenti vogliano partecipare, contribuire anche con qualche regalo. Si sta diffondendo anche qui in Italia l'usanza di presentarsi in ospedale...
Bricolage

Come realizzare sfere di carta crespa

Se siete degli amanti del fai da te, potete divertirvi a realizzare in casa diversi oggetti decorativi da esporre in modo permanente oppure in occasione di qualche festa. Nello specifico vi invitiamo a creare delle sfere di carta crespa, quindi si tratta...