Come realizzare delle saponette profuma armadio

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il profumo del bucato appena lavato è in grado di emanare una sorta di benefica sensazione ogni volta che apriamo le ante dei nostri armadi. Per mantenere più a lungo questa freschezza sui nostri indumenti, è possibile utilizzare prodotti che, una volta posizionati all'interno di armadi e cassetti, sono in grado di prolungare questo profumo. In commercio possiamo trovare diverse tipologie di questi prodotti ma per tutti gli amanti del fai da te è possibile crearne di propri.
Vediamo dunque, con questa guida, come realizzare delle saponette profuma armadio.

26

Occorrente

  • Glicerina
  • Olio di vaselina
  • Acqua
  • Fiore essiccati di lavanda
  • Olio essenziale di lavanda
  • Pestello e mortaio
36

Per realizzare delle saponette profuma armadio dobbiamo procurarci tutti gli ingredienti necessari. Una volta che tutto l'occorrente è in nostro possesso possiamo cominciare la lavorazione delle saponette. Prendiamo quindi i fiori essiccati di lavanda, mettiamoli all'interno di un mortaio e con l'apposito pestello cominciamo a triturarli finemente. Terminata questa operazione lasciamo i fiori da parte per un momento e dedichiamoci alla preparazione del sapone, prendendo una pentola e riempiendola per circa metà di acqua. Portiamola dunque a temperatura, a fuoco lento.

46

Posizioniamo ora un'altra pentola, ma con dimensioni più ridotte, all'interno della prima. Versiamo ora la glicerina e con un cucchiaio di legno e diamo una leggera mescolata. Non appena il composto è completamente sciolto, aggiungiamo i fiori secchi tritati, qualche goccia di olio essenziale alla lavanda ed anche una punta di colorante in polvere. Sempre utilizzando il cucchiaio di legno mescoliamo mantenendo la stessa direzione. Lasciamo sul fuoco la pentola per qualche altro minuto poi procediamo a versare il tutto all'interno di appositi stampi. Prendiamo gli stampi ed ungiamo la loro superficie con qualche goccia di vaselina. Così facendo permettiamo al sapone di solidificare correttamente e, raggiunta la giusta densità, può essere agevolmente rimosso dagli stampi.

Continua la lettura
56

Per realizzare delle saponette profuma armadio procediamo versando il liquido. Possiamo utilizzare un piccolo mestolo oppure versare il contenuto direttamente negli stampi ma facendo molta attenzione. A protezione del piano di lavoro, prima di cominciare, stendiamo qualche foglio di giornale. Quando gli stampi sono belli pieni, prendiamoli e mettiamoli a raffreddare all'interno del frigorifero. Lasciamo raffreddare e solidificare per tutto il tempo necessario.
Raggiunta la giusta consistenza prendiamo gli stampi, stacchiamo le saponette che andiamo successivamente a posizionare in sacchetti di tulle.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • Cerca di fare le cose con calma e segui attentamente ogni passo della guida.
  • Prestate sempre la massima attenzione durante le operazioni: potreste farvi male.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un armadio con la stoffa

Negli ultimi anni, l'arte del "fai da te" sembra risultare molto di tendenza. Sempre più di frequente la maggioranza delle persone non getta via niente con un po' di senso e fantasia. Questo è un aspetto davvero positivo, in quanto consente una soluzione...
Bricolage

Come realizzare un armadio a muro con ante scorrevoli

In casa e in camera da letto l'armadio è un elemento di arredo fondamentale. Il problema però è il grande spazio che richiede, con il rischio di portare ingombro. Per questo, negli ultimi anni, la soluzione dell'armadio a muro è diventata sempre più...
Bricolage

Come Realizzare La Cucina In Un Armadio

Riuscire ad arredare la propria casa in modo creativo ed originale è un obiettivo molto ambito di parecchie donne ma anche di alcuni uomini che amano vivere la propria abitazione. Inoltre, negli ultimi anni, gli appartamenti di ultima costruzione, tendono...
Bricolage

Come Creare Uno Stampo Per Saponette

Molto spesso, ci capita di perdere del tempo per la ricerca del regalo perfetto per i nostri amici e parenti in occasione di particolari eventi come ad esempio un compleanno, o il Natale, ecc. Ma, di non riuscire a trovare quello che desideravamo. Per...
Bricolage

Come creare una ghirlanda di saponette per il bagno

Una delle cose più belle e rilassanti che possiamo fare quando torniamo a casa dopo una lunga giornata di lavoro, è certamente un bel bagno caldo e profumato. Esistono in commercio molti saponi ed essenze profumate che possono rendere il nostro bagno...
Bricolage

Come riutilizzare le saponette

La nostra epoca è caratterizzata dal continuo acquisto di prodotti nuovi: appena gli oggetti e i vestiti ci sembrano vecchi, non ci soffermiamo molto tempo a pensare come riutilizzarli e soddifare le nostre esigenze con quelli che abbiamo già a disposizione....
Bricolage

Come creare un armadio con i pallet

I pallet sono delle strutture in legno, molto utilizzate per l'appoggio e l'imballaggio dei mobili, elettrodomestici e macchinari industriali. Il loro riciclo, può ritornare utile per realizzare oggetti molto funzionali per la casa e tra questi persino...
Bricolage

Come profumare l'armadio con i chiodi di garofano

Che sensazione di freschezza proviamo nell'aprire le ante del nostro armadio! Naturalmente il profumo che si espande è dato dai profuma biancheria che abitualmente mettiamo dentro gli armadi e che troviamo negli scaffali dei supermercati. Tuttavia, questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.