Come realizzare delle scarpette ai ferri

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Una cosa abbastanza risaputa è che le mani ed i piedi di un bambino neonato risultano molto spesso essere freddi anche in giornate caldo o tiepide. Tutto ciò è assolutamente una cosa normale ed è dovuto al fatto che i bambini piccoli ed ancora in fasce possiedono un meccanismo di termoregolazione ancora imperfetto. Questa breve guida vi aiuterà a capire come realizzare delle scarpette ai ferri. Una cosa basilare e fondamentale per ottenere tale realizzazione è sapere creare la catenella.

26

Occorrente

  • Filo di lana (2 di diversi colori)
  • Uncinetto (3,5 mm)
  • Forbicine
36

Iniziare la realizzazione


Si inizia con la creazione di un cappio: arrotolare per due volte il filo di lana, da un'estremità sul proprio dito indice, bloccarlo con il pollice nella sua parte iniziale e col dito medio nella sua prosecuzione. Afferrare adesso il giro di filo sulla vostra sinistra (o a destra se si è mancini) e sovrapporlo all'altro; ripetere ancora questa fase e tirare in su il giro sottostante che si è ricavato con il precedente aggrovigliamento. Adesso andare avanti e iniziare a realizzare la catenella: infilare l'uncinetto nel cappio facendolo passare al di sotto del filo di lana e successivamente tirare in modo che fuoriesca dal cappio stesso. Ripetere questo passaggio per 14 volte. Una volta fatto questo ci si renderà conto che quello che si è appena fatto non è altro che la suola della scarpetta che misurerà approssimativamente 8 cm (nel caso in cui sembri troppo lunga, sarà sufficiente diminuire il numero dei punti).
Arrotondate la suola continuando dalla catenella eseguita: realizzate un 15° punto, infilate l’uncinetto, stavolta al di sopra della catenella e indirizzatelo all'interno del 14° punto.

46

Fase intermedia

A questo punto, sempre al di sopra prelevate il filo di lana e fatelo fuoriuscire dal suddetto buco. Agendo in questa maniera si sarà ottenuta una sorta di doppia fila. Adesso ripetere questo passaggio e fare fuoriuscire l’uncinetto dal buco parallelo e poi successivamente dal buco finale posizionato sulla stessa linea. A lavoro ultimato si sarà ottenuta la base della scarpetta. Contare ora 10 punti alti dal segno e realizzare prima 5 punti alti e poi eseguire una diminuzione sui 10.

Continua la lettura
56

Ultima fase e chiusura del lavoro

La tomaia iniziale adesso è completata. Apprestatevi a completare la scarpetta con la parte finale e retrostante della tomaia stessa. Circa a metà della zona in cui si posizionerà la caviglia eseguire un nuovo cappio e realizzare dei punti alti fino ad arrivare alla giunzione con la parte antecedente, in cui si andrà a realizzare 7 punti alti in diminuzione. Ripartendo da questo punto, continuare col realizzare altrettanti punti alti per terminare il lato opposto. Proseguire adesso con l'eseguire un ulteriore giro identico al precedente, in modo tale che anche la caviglia del bimbo risulti ben coperta. Per ottenere una decorazione più elegante e d'effetto, effettuate un terzo giro di punti alti ad intervalli di due; in questa maniera sarà possibile introdurre un cordoncino o un nastrino tra i buchi ottenuti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aver pazienza, non avere fretta di ultimare il lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una giacca da uomo ai ferri

Realizzare un lavoro ai ferri, in generale, è sicuramente un'operazione abbastanza complessa. Bisogna avere un po' di pratica e di dimestichezza con i ferri del mestiere. Realizzare poi una giacca da uomo e forse uno dei lavori a maglia più complicati....
Cucito

Come realizzare una bandana ai ferri

Il lavoro ai ferri è una delle passioni più antiche. Questo tipo di lavorazione non è mai passata di moda, anzi oggi è molto più in voga che in altri tempi. Per chi ama davvero lavorare con i ferri è una tecnica che fa rilassare e distaccare dalle...
Cucito

Come realizzare una borsa ai ferri

La borsa per una donna è un accessorio indispensabile. Dentro contiene praticamente di tutto: dalle chiavi ai cosmetici. I modelli di borsa sono svariati. Oltre alle dimensioni, si può scegliere fra diversi tipi di materiali, colori e fantasie. Nell'ultimo...
Cucito

Come realizzare un maglione da uomo ai ferri

Ecco una bella ed interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere finalmente in grado di imparare come e cosa fare per imparare come realizzare un maglione da uomo ai ferri, evitando errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere la realizzazione...
Cucito

Come realizzare il punto tela con i ferri e la lana

Con l'arrivo dell'inverno molte donne trascorrono sempre più tempo in casa per stare al caldo, magari riscaldate dal fuoco di un camino. Uno dei modi per passare in maniera più piacevole e senza dubbio più produttivo il proprio tempo libero a disposizione...
Cucito

Come realizzare uno scialle ai ferri

Lo scialle viene considerato da sempre uno tra gli indumenti femminili per eccellenza. Oggi in commercio ne esistono di svariati tipi, forme, misure, colori e materiali. Se avete la passione per la maglia e volete realizzare con le vostre mani uno scialle...
Cucito

Come realizzare dei fiori ai ferri

Qualora tu volessi cimentarti per la tua prima volta nella produzione all'uncinetto di fiori, questa sarà sicuramente una guida che ti semplificherà la tua impresa. Ti spiegherò in pochissimi passaggi, come realizzare dei bellissimi fiori ai ferri....
Cucito

Come realizzare un top in cotone a ferri

Non è mai cosa semplice scegliere il capo di abbigliamento adatto ad una serata estiva. C'è sempre il rischio di indossare un vestito che, a causa della troppa umidità, potrebbe provocare eccessiva sudorazione oppure, al contrario, di vestirsi in modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.