Come Realizzare E Finire Una Parete In Vetrocemento Dopo L'Apertura A Parete

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Lo scopo di questa guida è quello di illustrare passo per passo come realizzare e finire una parete in vetrocemento dopo l'apertura a parete. Il mondo del fai da te è un mondo affascinate ed è sempre soddisfacente riuscire a creare qualcosa con le proprie mani. In particolar modo se si tratta di qualcosa di medio-alta difficoltà. Il fai da te, oltre che una soddisfazione e una sfida personale, è un modo in più per risparmiare! Innanzitutto dobbiamo sapere che le pareti di vetrocemento necessitano di una serie di passaggi per poter essere realizzate. Esecuzioni e finitura sono due delle operazioni più importanti. Perciò continuate con la lettura di questa guida e poi cimentatevi nella realizzazione di questo tipo tipo di parete. Buona lettura!

27

Occorrente

  • Cemento
  • Cazzuola
  • Straccio umido
  • Carta
  • Stucco da muro
  • Spatolina
  • Carta abrasiva
  • Mattonelle in vetrocemento
37

Applicare uno strato di cemento sulle mattonelle

Come prima cosa, dopo aver praticato l'apertura e posizionato le prime due mattonelle in vetrocemento che servono come base, applicate su di esse anche uno strato di cemento. Lo spessore dello strato deve essere non più di un centimetro. Continuate con col posizionare le mattonelle, fino a chiudere completamente l'intera apertura. Nel caso servisse, inserite anche il giunto di dilatazione. Dopo aver fatto tutto questo, dovrete sigillare perfettamente, precisamente e accuratamente, i bordi posti lungo tutta la parete. Per fare ciò, dovrete utilizzare il cemento. Lisciatelo bene, aiutandovi con il dorso della cazzuola.

47

Pulire bene le mattonelle prima di continuare il lavoro

Dato che questi lavori devono essere puliti e precisi, adesso dovete pulire bene tutte le mattonelle di vetrocemento prima di procedere oltre. Potete farlo utilizzando uno straccio umido e, successivamente, con un pezzo di carta. Questo asporterà tutte le restanti tracce di malta. Dopo aver ultimato questo passaggio, dovrete applicare lo stucco. E deve essere applicato lungo i bordi che sono a contatto con la parete. Lo stucco aiuterà a mascherare e nascondere il colore della malta. Può anche essere facilmente ricoperto grazie all'idropittura. Tenete a portata di mano lo stucco, perché vi servirà per il passaggio successivo.

Continua la lettura
57

Ripassare le commessure con lo stucco

Sempre utilizzando lo stucco, ripassate le commessure. Applicatelo semplicemente con il dito o aiutatevi con una spatolina. Nel caso vi troviate in condizione di dover sostituire, per questa operazione, lo stucco: potete usare il cemento bianco semplice. Una volta terminato questo passaggio e lo stucco si è indurito per bene, passategli sopra un foglietto di carta abrasiva. Fatelo più volte, tutte quelle necessarie per spianarlo a livello delle mattonelle. Il lavoro ora è concluso! Con questi semplici passaggi avete realizzato la vostra parete in vetrocemento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di passare la carta abrasiva assicurati che sia tutto bene asciutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Eseguire Il Montaggio Del Telaio Nell'Apertura A Parete Di Una Nuova Porta

La porta rappresenta un'importante ed utile apertura, la quale consente di passare da uno specifico ambiente a un altro in modo semplice e veloce. Nel campo relativo all'arredamento è possibile trovare moltissime varianti di porte, le quali si caratterizzano...
Casa

Come realizzare una porta su una parete

L'apertura di una nuova porta può creare maggiore agilità in casa, rendendo alcune camere più accessibili e quindi più facilmente utilizzabili. Purtroppo, però, non si tratta di un lavoro semplice, in quanto prima di forare una parete, è necessario...
Casa

Come realizzare l'isolamento termico per una vecchia parete

L'isolamento termico per una vecchia parete è molto importante a livello economico. Ci fa risparmiare sui consumi per riscaldare la casa in inverno. Inoltre, ci fa risparmiare i consumi, dovuti a condizionatori o ventilatori, per rinfrescare la casa...
Casa

Come realizzare un disegno in scala su una parete

Certamente, vedere le pareti della propria casa spoglie o in tinta unita, a volte stanca, per cui spesso si cerca di abbellirle con quadri, puzzle, oggetti, ecc. C'è però anche un'altra soluzione, che oltretutto mette alla prova la propria creatività,...
Casa

Come Realizzare Una Parete Con Rivestimenti Plastici

Il rivestimento decorativo della parete non si realizza soltanto con carte da parati o tessuti. Nei tempi passati le pareti conservavano l'aspetto dato dal materiale grezzo. Successivamente apparvero la calce e il gesso che furono utilizzati come rivestimenti...
Casa

Come realizzare un portacavi da parete

Se nella nostra casa abbiamo la necessità di realizzare una cablatura per alcuni nuovi elettrodomestici, oppure per degli impianti audiovisivi o anche un condizionatore d'aria, per evitare di crearla sotto traccia, possiamo rimediare utilizzando le cosiddette...
Casa

Come realizzare una parete fonoassorbente

Se abbiamo deciso di destinare una delle stanze della nostra casa per una sala hobby, sala cinema o anche una sala musica non dobbiamo certo trascurare il problema dei rumori. Non è certo necessario rinunciare ad una nostra passione per paura che il...
Casa

Come realizzare un portachiavi da parete

Se si è stanchi di trovare le chiavi sparse per tutta la casa è opportuno utilizzare un portachiavi. Attualmente è uno degli strumenti più utilizzato e venduto sul mercato; esso può avere forma e colore diversi. Se si decidono di conservare diverse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.