Come realizzare elementi scenici spendendo poco

Tramite: O2O 07/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli elementi scenici spesso accompagnano progetti e fungono da veri e propri plastici in scala per rappresentare nel modo migliore la descrizione di una determinata opera. Gli elementi scenici tuttavia servono quando si intende allestire una rappresentazione teatrale o una recita a scuola; se vogliamo acquistarli nei negozi specializzati spenderemo, sicuramente, una cifra non indifferente: per ovviare a questo problema possiamo riciclare ed utilizzare materiali facilmente reperibili e con costi irrisori. Ecco allora come realizzare elementi scenici spendendo poco.

27

Occorrente

  • Scatole di latta e di fiammiferi
  • cartoni
  • carta di giornale
  • acqua e farina
  • acquerelli
37

Riciclare delle scatole di legno

Se vogliamo realizzare un elemento scenico atto ad illustrare un nostro progetto di ristrutturazione di un ambiente e spendere poco, possiamo utilizzare materiali di riciclo; infatti, se per esempio, dobbiamo creare un mobile in miniatura, possiamo riciclare delle scatole di legno o di latta, quadrate o rettangolari e, per i cassettini, le scatole di fiammiferi.

47

Contattare diversi rigattieri

Per realizzare un effetto scenico in occasione di una rappresentazione teatrale ci si può comportare allo stesso modo con cui si muovono i cosiddetti ?trovaroba teatrali?. La ricerca consiste nel cercare presso rigattieri vecchi tavoli, comodini e quant?altro possa servire allo scopo. Con dei cartoni, riciclati un po? dovunque e messi insieme con carta gommata, si possono creare delle immagini retrospettive come ad esempio una finestra, un balcone o una porta all?interno dell?ambiente in cui si svolge la scena. Con questo sistema, si è in grado di allestire in poco tempo, spendendo poco o quasi nulla, una rappresentazione scenica in grado di essere apprezzata in occasione della recita prevista.

Continua la lettura
57

Utilizzare il sistema della cartapesta

Ricordiamo che, nel caso di mobili vecchi e danneggiati, i piedi si possono creare con dei pomelli di ottone rovistando nella scatola degli utensili mentre le colorazioni possono essere fatte utilizzando barattoli di vernice conservati in cantina. Un plastico invece che debba rappresentare una soluzione di arredo per un giardino può essere realizzato con il tradizionale sistema della cartapesta: in questo caso è sufficiente sminuzzare della carta di giornale ed immergerla in abbondante acqua e farina, molto liquida che funga da amalgama del manufatto. Ad essiccazione ultimata si ottiene l?effetto scenico desiderato. La colorazione può avvenire con acquerelli in quanto la cartapesta accetta questo tipo di tintura ad acqua. Con lo stesso procedimento si possono quindi realizzare sculture e presepi.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare una ghirlanda con i fiori secchi

Le ghirlande di fiori appese alle porte rendono l'ambiente accogliente e familiare, valorizzandolo con un tocco di stile. Sono molto semplici e rilassanti da realizzare. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come realizzare una ghirlanda con...
Altri Hobby

Come realizzare un profumatore naturale con le pigne

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, profumare la casa con metodi naturali è spesso semplice ed economico, basta seguire una serie di suggerimenti basilari per trasformare elementi apparentemente banali in graziosi accessori...
Altri Hobby

Come realizzare un costume da pacco regalo

Ogni anno, il Carnevale regala a grandi e piccini momenti spensierati e festosi: possono bastare delle semplici maschere e degli abiti bizzarri per divertirsi allegramente! Non avete ancora alcuna idea sul travestimento da adottare e il vostro portafoglio...
Altri Hobby

Come realizzare un quadro botanical style

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, con un po' di pazienza e un minimo investimento economico è possibile realizzare delle vere e proprie decorazioni artistiche per la casa, usando degli elementi apparentemente banali come...
Altri Hobby

Come realizzare alberelli di Natale dai cucchiai di plastica

Quando si avvicinano le feste natalizie, ogni casa viene addobbata a tema. Spesso si sceglie di adornare soltanto un ambiente. Evitando così, di spendere tanti soldi in addobbi. Ma, volendo si può optare per delle creazioni fai da te. Utilizzando degli...
Altri Hobby

Come realizzare delle bottiglie decorative

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare delle bottiglie decorative è spesso semplice ed economico, basta infatti usare un po' di fantasia per realizzare delle vere e proprie decorazioni artistiche per la casa, molto spesso utilizzando la...
Altri Hobby

Come realizzare decorazioni originali con le conchiglie

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con le conchiglie si possono realizzare tantissime decorazioni, dalle più semplici alle più complesse, come ad esempio quadri, collane e suppellettili per la casa, da regalare o da usare per arredare la casa...
Altri Hobby

5 accessori per la casa di Barbie da realizzare in casa

La casa delle Barbie è da sempre il giocattolo preferito dalle bambine, in quanto riproduce esattamente la propria casa dei sogni. Realizzare i complementi d'arredo per la casa di Barbie è molto semplice e richiede piccole prestazioni nel fai da te;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.