Come realizzare fioriere orginali

Tramite: O2O 22/07/2019
Difficoltà: media
18

Introduzione

Non bisogna possedere necessariamente ampi giardini o terrazzi per godere del profumo e della bellezza di piante e fiori colorati. Vi basterà anche un piccolo balconcino ed affidarvi alla vostra fantasia e creatività. Un esempio? Delle orginali fioriere, costruite completamente con le vostre mani e pochi materiali, magari anche di recupero. Vediamo insieme come realizzare queste piccole opere d'arte.

28

Occorrente

  • Mobili vecchi
  • Vecchi jeans
  • Pneumatici usurati
  • Carta vetrata
  • Colori acrilici
  • Primer per legno
  • Impregnante per legno
  • Terra fertile
  • Mattoni in cemento
  • Sgrassatore
38

Riciclare i mobili

La prima idea che vi proproniamo è quella di recuperare vecchi mobili in disuso, stilisticamente troppo obsoleti o persino un po' rotti ed ormai inutilizzabili. Via libera quindi al riciclo di vecchi comodini, tavolini, mobiletti e persino carriole da giardino, biciclette o vecchi stipiti. Vi basterà carteggiare leggermente le superfici in legno, per rimuovere eventuali irregolarità o schegge con cui potreste farvi male. Una mano di primer per legno, meglio se bianco che fa molto shabby e va di moda, oppure una passata di impregnante per legno, per un effetto più naturale, specie su legno pieno e di buona qualità. Passate poi a riempire le cavità con la terra, come cassetti o cestini, e piantateci all'interno le vostre piante e fiori preferiti. In alternativa, fissate dei vasetti con terra e piante alle superfici, appendendoli con gancetti o legandoli con corda e spago, ideali su stipiti, porte e superfici verticali o allungate.

48

Riutilizzare gli abiti

Sempre rimanendo in tema di recupero, ottimo per le vostre tasche e per l'ecologia, persino vecchi vestiti possono essere riciclati e trasformati in fioriere. Vecchi jeans, ad esempio, possono essere riempiti completamente di terra, lungo le gambe e fino alla vita, con le estremità opportunamente infilate in vecchi stivali di gomma da pioggia o da giardinaggio, meglio se colmi di ghiaia o sabbia, per dare maggiore stabilità alla creazione. Dategli forma, modellate una posa naturale e poi finite il tutto piantando tanti fiori sulla vita. L'effetto sarà di sicuro originalissimo.

Continua la lettura
58

Sfruttare i mattoni

Avete presente i classici mattoni da costruzione, quelli in cemento cavi all'interno? Probabilmente ve ne avanzeranno un po' se avrete ristrutturato da poco una casa, oppure sono acquistabili nei negozi di bricolage e fai da te a costi molto contenuti. Hanno il vantaggio di essere molto resistenti e versatili, poiché potrete sovrapporli in svariati modi, rendendoli stabili semplicemente riempiendoli di terra. Realizzate, dunque, muretti, scalini e persino aiuole chiuse, piantando fiori nei mattoni stessi o anche all'interno delle aiuole create, sempre opportunamente colmate di terreno fertile. Costruzioni più grandi e complesse meglio si adatteranno a giardini e terrazzi grandi, mentre su un balcone sarà bene non esagerare, anche per evitare pesi eccessivi che potrebbero compromettere la stabilità del vostro balcone.

68

Recuperare gli pneumatici

Avete appena sostituito le gomme della vostra auto, ormai lisce e poco aderenti? Bene, non buttate assolutamente i vecchi pneumatici (anche perché sono altamente tossici e non possono essere smaltiti così semplicemente con la raccolta differenziata, ma solo attraverso centri specializzati). Pensate, allora, di sfruttarli riciclandoli per scopi ben più ecologici, trasformandoli in originali fioriere. Dovrete ovviamente lavarli per bene, sgrassandoli completamente anche aiutandovi con una retina. Una volta puliti ed asciutti, potrete verniciarli, bianchi o colorati, persino decorandoli con disegni di fantasia. Impilateli l'uno sull'altro se volete fioriere più alte, oppure create una scaletta di altezze diverse. Riempite il centro di terra e piantate i vostri fiori. La natura vi ringrazierà.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuratevi di mantenere le vostre originali fioriere al riparo dal vento e dalle intemperie. Non tutti i materiali, infatti, sono adatti a resistere alla pioggia.
  • Quando create una fioriera innovativa, accertatevi che sia fatta in modo da poter ricevere l'acqua necessaria alla vita delle vostre piante.
  • Non dimenticate di inserire uno strato di ghiaia sul fondo delle vostre fioriere. Sarà utile al corretto drenaggio della terra.
  • Posizionate piante e fiori adatti alle vostre fioriere originali: evitate di far soffrire le vostre piante in vasi sbagliati, troppo grandi o troppo piccoli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una carriola fioriera

Realizzare una carriola fioriera, richiede qualche piccola abilità nell'arte del fai da te, pochi attrezzi e anche poco tempo (circa un paio d'ore dovrebbero bastare). È possibile utilizzare carriole in metallo, plastica o legno per questo tipo di progetto....
Bricolage

Come realizzare una fioriera perfetta

Per chi vuole abbellire la propria casa con dei fiori, ma vive in appartamento senza avere la disponibilità di un giardino di un terrazzo o balcone, una fioriera è la soluzione ideale. Per chi invece dispone di un giardino la stessa potrà essere utilizzata...
Bricolage

Come dipingere i vasi di calcestruzzo

Quando parliamo di calcestruzzo o cemento, siamo automaticamente portati a immaginare qualcosa di anonimo e grigio. Questi materiali sono solitamente impiegati per opere murarie, ma possono anche essere utilizzati per creare dei bellissimi vasi o delle...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...