Come realizzare gli angioletti profumati

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arredamento shabby chic, femminile ed elegante, è senza dubbio la passione di moltissime donne. Infatti, gli elementi più presenti nello stile shabby chic per la casa sono: i fiori, i cuori, i colori pastello, il bianco e gli angioletti. Proprio gli angioletti di gesso profumati, rappresentano la decorazione perfetta per una parete, un comodino e persino il cassetto della biancheria. Gli angioletti profumati possono rendere accogliente l'ambiente di una stanza con il loro profumo delicato, ed anche decorare l'appartamento in stile elegante e molto femminile. Ecco una guida che vi indicherà come realizzare a mano gli angioletti profumati tanto apprezzati nell'arredamento shabby chic. Procediamo!

26

Occorrente

  • scatola di detersivo di cartone
  • Forbici
  • pallina del deodorante roll on
  • colla
  • nastro adesivo
36

Anzitutto, per la realizzazione degli angioletti profumati, dovrete mettere da parte alcuni materiali di consumo che, generalmente, si trovano in bagno, come ad esempio detersivi e deodoranti. Ciò che vi servirà per questa semplice e profumata operazione è, in particolare, il cartone del detersivo in polvere, preferibilmente profumato al talco o alle rose. Appena terminato il detersivo, recuperate i sei lati della confezione, tagliando lungo le pieghe. Su uno dei due cartoni più grandi, dovrete poi disegnare un cerchio che entri perfettamente nella superficie della parete più larga della scatola.

46

Successivamente, ritagliate il cerchio, quindi piegatelo in quattro parti uguali. Dopo aver fatto ciò, ritagliate le quattro parti lungo le pieghe, quindi prendetene una e realizzate un piccolo cono, fermandolo con del nastro adesivo. Tra poco, i vostri angioletti profumati prenderanno forma. Una volta realizzato il piccolo cono profumato, tagliate un parte di punta del cono stesso, circa mezzo centimetro, in maniera tale da poter poggiare ed incollare con facilità la pallina che avrete recuperato da un deodorante roll on.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, con il cartone avanzato, potrete disegnare la sagoma delle ali del primo dei vostri angioletti profumati ed incollarle sul dorso dell'angioletto. In questo modo, potrete realizzare a mano, in pochi minuti, tanti angioletti profumati. Inoltre, potrete collocarli, con un nastrino o un piccolo gancio, su una parete della casa per profumare e deodorare tutto l'ambiente, oppure nei cassetti del comodino per rendere la biancheria profumatissima. Infine, gli angioletti profumati potranno essere anche dei bellissimi regali profumati per le vostre amiche. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare degli angioletti per i vostri bimbi

La cameretta dei vostri bimbi è il luogo in cui i piccoli trascorrono la maggior parte del tempo giocando, studiando o più semplicemente dormendo. Con questa guida vogliamo darvi delle istruzioni semplici e chiare su come creare degli angioletti super...
Bricolage

Come Creare Degli Angioletti Pasquali Decorativi

Con l'arrivo delle festività pasquali che sono alle porte, è bene iniziare a pensare ai progetti di fai da te per decorare la casa, la tavolata pasquale e per realizzare tante piccole idee creative da regalare ai parenti ed agli amici speciali. Ecco...
Bricolage

Come creare degli angioletti di pasta

Siamo solo in estate e mancano ancora cinque mesi al Natale, forse una delle feste più attese e più belle di tutto l'anno. Un giorno speciale da passare con le persone più care. In realtà, a pensarci bene, tutto il mese di dicembre ha un aria magica,...
Bricolage

Come creare angioletti in feltro

Spesso, abbiamo la necessità di dare libero sfogo alla nostra fantasia per creare qualcosa di assolutamente originale. Sono molte le tecniche che ci permettono di realizzare dei simpatici oggettini da impiegare anche come decorazione. Infatti, possiamo...
Bricolage

Come creare angioletti natalizi con i tappi

Quando arriva l'autunno, a volte si sceglie di trascorrere qualche domenica piovosa iniziando a preparare con i propri cari qualche addobbo per il Santo Natale. I giorni che precedono la festività più attesa dell'anno sono sempre piuttosto caotici,...
Bricolage

Come realizzare abeti profumati con juta grezza

Piccoli abeti di juta grezza per dare un tocco di freschezza ad armadi e cassetti: ecco come realizzare sacchetti profumati da usare per deodorare la biancheria. Riempite gli alberelli di essenze naturali come cannella, chiodi di garofano, mela o arancia...
Bricolage

Come fare sacchetti profumati

Un'ottima idea per profumare, non solo gli ambienti della vostra casa, ma anche l'arredamento come armadi, cassetti, e pensili sono i sacchetti profumati. Possono essere tranquillamente realizzati in casa con prodotti che avete a disposione. Inoltre,...
Bricolage

Come Creare Degli Angioletti Portadolci Con Carta Legno Di Acero

L'acero è un genere di piante a foglie caduche che appartiene alla famiglia Aceraceae, e comprende oltre 200 specie spontanee o originarie dell'Europa, Cina, Giappone e Nord America. Il nome Acer, in latino "appuntito", è stato usato per primo da Joseph...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.