Come realizzare gli stampi per i giocattoli di plastica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La creazione di giocattoli di plastica, sia per scopi commerciali che per progetti di artigianato, può essere effettuata in modo abbastanza efficace anche da casa, avvalendosi dell'utilizzo di una combinazione di materiali artistici di base e di alcuni modelli professionali. Il processo di realizzazione dei giocattoli di plastica comincia con uno stampo, ossia con un'impressione negativa del giocattolo, che sarà successivamente riempita con il materiale finale del prodotto, in modo da riprodurre la copia esatta. Per effettuare la colata di plastica, il materiale migliore per lo stampo è sicuramente il silicone, che può essere utilizzato per realizzare un semplice stampo in due parti. Nella seguente guida vedremo come realizzare degli stampi per i giocattoli di plastica.

27

Scelta del giocattolo da copiare

Innanzitutto occorre scegliere un luogo abbastanza ventilato con un tavolo o un'altra superficie di lavoro. Successivamente è necessario coprire la superficie di lavoro tramite un telino di plastica, per poi mantenere tutto l'occorrente a portata di mano. Quindi scegliete un giocattolo di plastica che desiderate copiare oppure create il vostro disegno con la creta o con il legno. Poi coprite qualsiasi modello morbido di creta con un materiale sigillante, per poi lasciare asciugare completamente prima di procedere con le altre operazioni.

37

Sistemazione del giocattolo nello stampo

Successivamente si deve appoggiare il giocattolo di plastica sulla superficie di lavoro, per poi stendere un foglio di plastilina che sia più lungo e più largo del giocattolo. Quindi posizionate quest'ultimo sulla parte superiore del foglio. Di seguito costruite un rettangolo attorno alla parte esterna del modello del giocattolo, lasciando almeno mezzo centimetro di spazio tra il giocattolo stesso e il rettangolo, su tutti quanti i lati. È fondamentale, inoltre, accertarsi che non vi siano spazi tra il rettangolo e la plastilina.

Continua la lettura
47

Immissione della gomma siliconica nello stampo

A questo punto è necessario mescolare della gomma siliconica in un bicchiere di plastica, attenendosi ai suggerimenti di miscelazione specifici del tipo di gomma che si sta utilizzando. Versate il composto nello stampo, fermandovi una volta che quest'ultimo si riempie a metà. È buona regola, inoltre, accertarsi che lo stampo del giocattolo non sia in contatto con i quattro lati del rettangolo. Lasciate riposare la gomma siliconica per almeno dodici ore, in modo da completare la fase di solidificazione. A seguire è necessario verificare la presenza di eventuali lacune, e in tal caso, colmarle con il resto della gomma siliconica restante. Lasciate riposare la gomma per altre dodici ore.

57

Rimozione del giocattolo dallo stampo

Giunti a questo punto occorre rimuovere il rettangolo, per poi estrarre con cautela le due metà dello stampo, rimuovendo il modello del giocattolo di plastica dalla cavità centrale. In seguito rimettete i due stampi nuovamente insieme, fissandoli con degli elastici. Quindi effettuate un piccolissimo foro, inserendo una lama nella parte superiore o inferiore dello stampo, in modo da poter raggiungere facilmente la cavità interna.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un porta giocattoli

Quando in una casa si parla di soluzioni d'arredo, ci si riferisce in genere a come ottimizzare gli spazi e sistemare al meglio mobili e suppellettili. Il problema principale, spesso lo crea l'ammasso di giocattoli dei bambini, soprattutto quelli dei...
Altri Hobby

Come realizzare degli stampi in silicone

Cucinare e preparare i propri piatti e i propri dolci preferiti è uno dei desideri più ricercati da tutti. Che si tratti di dolce o salato, non importa: l'importante è che sia piacevole per tutti e che doni un senso di soddisfazione per chi li produce....
Altri Hobby

Come realizzare dei bottoni con la plastica delle bottiglie

Il riciclo creativo consente di dare una nuova vita a dei materiali che andrebbero buttati, consentendo così di realizzare degli oggetti nuovi e utilizzabili in modo differente. Questo è il caso, per esempio, delle bottiglie di plastica, che possono...
Altri Hobby

Come realizzare alberelli di Natale dai cucchiai di plastica

Quando si avvicinano le feste natalizie, ogni casa viene addobbata a tema. Spesso si sceglie di adornare soltanto un ambiente. Evitando così, di spendere tanti soldi in addobbi. Ma, volendo si può optare per delle creazioni fai da te. Utilizzando degli...
Altri Hobby

Come realizzare il subbuteo con i tappi di plastica

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare, nella maniera più semplice possibile, il subbuteo con i tappi di plastica, in modo tale da poterli utilizzare quando vorremo. Ll subbuteo è un gioco conosciuto in tutto il mondo. Da...
Altri Hobby

Come realizzare una scatolina da una bottiglia di plastica

L'arte del riciclo è una tecnica largamente eseguita, specialmente durante il periodo di crisi che stiamo vivendo. Attraverso tale sistema è possibile dare nuova vita a oggetti inutilizzati, come ad esempio le bottiglie di plastica, che, dopo aver compiuto...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet di fiori di plastica

Il bouquet è una composizione di fiori variopinti che si usa in varie occasioni. Quella più tradizionale è il bouquet della sposa che si reca all'altare il giorno del suo matrimonio. Oppure si regala un bouquet di fiori per una laurea, o anche semplicemente...
Altri Hobby

Come realizzare un presepe con bottiglie di plastica

L'arte del riciclo può dare vita a moltissime idee originali e divertenti. Riciclando infatti oggetti di uso e consumo quotidiano, possiamo sbizzarrirci con la creatività dando origine a nuove possibili rivisitazioni degli oggetti che altrimenti finirebbero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.