Come realizzare i cappellini da diplomati

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cappello da diploma rappresenta oggi giorno, un indumento che ogni maturando indossa alla proclamazione per il compimento del proprio ciclo scolastico. Fino a poco tempo fa questo indumento non era di uso nel nostro paese, ma era più comunemente usato dagli studenti di altre nazioni. Con il passare del tempo, e con la sempre maggiore globalizzazione, il cappello del diploma sta entrando negli usi e costumi dei nostri maturandi. Qui di seguito si va a descrivere una breve guida semplice e divertente, di come realizzare i cappellini da diplomati.

26

Occorrente

  • Cartoncini 70x60,Colla, Forbici, Matita, Righello e Cucitrice.
36

Prima di ogni cosa andiamo a descrivere il necessario per poter realizzare un cappellino da diploma classico nero. Oltre che ai materiali dobbiamo disporre di una buona superficie di lavoro, utilizzando anche dei fogli di giornale vecchio come tovaglia per evitare di sporcare. I materiali necessari sono: - Due cartoncini di colore nero di dimensioni 70x60 - Forbici - Colla - Matita - Righello - Cucitrice.

46

Come primo passo, bisogna ritagliare dal cartoncino nero una striscia della lunghezza di 70 centimetri e largo circa 12 centimetri. Dopo di che bisogna prendere la circonferenza della testa del maturando, e tagliare a misura la nostra striscia ricordando di lasciare un paio di centimetri per poterlo chiudere in modo da formare una circonferenza una volta finito, a questo punto si deve piegare dal lato più lungo della striscia che abbiamo ricavato dal cartoncino, di un paio di centimetri in modo da creare un bordo. Dopo di che dobbiamo ricreare sul nostro bordo dei denti ogni tre o quattro centimetri, in modo da poter in seguito attaccare il tutto all'altro cartoncino.

Continua la lettura
56

Finita questa operazione bisogna prendere l’altro cartoncino e ritagliarlo a forma di quadrato, il tutto va a essere incollato ai denti del bordo della circonferenza che abbiamo realizzato in precedenza. In questo momento avremmo ottenuto un cappellino base, quindi ora non resta che abbellirlo con un cordoncino, o per essere spiritosi anche con un paio d’orecchie d’asino fatte sempre in cartone. Se si vuole mettere il cordoncino bisogna praticare un foro sull'estremità superiore del cappellino, inserire il cordoncino e fissarlo, la stessa cosa vale per le orecchi d’asino che a differenza del cordoncino non necessitano del foro. Questo rappresenta un modo semplice e divertente per realizzare un cappellino per il diploma, un metodo che soprattutto i più piccoli possono provare a realizzare per i fratelli più grandi.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare festoni per compleanni

Organizzare compleanni richiede tanta creatività e fantasia. Palloncini colorati, festoni e cappellini sono elementi immancabili, generalmente acquistabili in qualsiasi negozio specializzato o anche al supermercato. Tuttavia, in questi casi la spesa...
Altri Hobby

Come realizzare la carta decorata da lettera

Al giorno d'oggi si è persa l'abitudine di scrivere lettere su carta preferendo sempre di più le lettere in formato digitale (email). Tuttavia la lettera su carta mantiene sempre il suo fascino e inoltre resta la scelta migliore se volete personalizzare...
Altri Hobby

5 creazioni natalizie da realizzare con le pigne

Sono tantissime le creazioni natalizie che si possono realizzare con le pigne. Con un po' d'impegno e un pizzico di dedizione potrai creare dei piccoli oggetti davvero carini, con la possibilità di passare delle piacevolissime ore durante la creazione...
Altri Hobby

Come realizzare un tappeto con pon pon di lana

Se vogliamo cimentarci nel realizzare un tappeto con pon pon di lana magari da sistemare nella nostra stanza da letto per avere un tappeto caldo da utilizzare come un morbido scendiletto, possiamo utilizzare della lana e creare con precisione dei graziosi...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come fare cucchiai natalizi

Se si vogliono realizzare dei meravigliosi cucchiai natalizi di legno bisogna avere a disposizione i pochissimi supporti che sono necessari per eseguire questo lavoro. Successivamente bisogna decorarli con gusto ed originalità. Il lavoro non richiede...
Altri Hobby

7 modi per realizzare un piattino portaoggetti

Siete disordinati? Siete pieni di piccoli oggetti che perdete per la casa? Allora avete assolutamente bisogno di realizzare un piattino portaoggetti! Sono degli arredi semplici da realizzare. Per farli potete usare anche materiali di riciclo! Ma vediamo...
Altri Hobby

Come fare delle bamboline con la lana avanzata

Sono tantissimi gli appassionati di bricolage e fai da te attraverso cui è possibile dare sfoggio alla propria creatività e manualità, doti oggi troppo spesso all'ombra in un mondo sempre più virtuale ed elettronico. Gli esperti del fai da te conoscono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.