Come Realizzare I Mobiletti Per La Casa Delle Bambole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se per le nostre bambine abbiamo intenzione di realizzare i mobiletti per la casa delle loro bambole, possiamo farlo magari coinvolgendole, usando sia le scatole di cartone di varie dimensioni che del legno. In tutti i casi si tratta di un vero e proprio lavoro di bricolage, che come vedremo nei passi successivi di questa guida richiede abilità, e soprattutto tanta creatività.

25

Occorrente

  • Mobiletti per casa delle bambole
  • Vernice rosa
  • Scatoline di cartone
  • Pezzi di stoffa
  • Vernice finale all' acqua
  • Cartoncino Bristol
  • Scatoline di legno
  • Stampini
  • Forbici, colla e nastro adesivo
35

Possiamo dunque realizzare i mobiletti in cartone, attenendoci agli stili e sagome di quelli reali. Quindi possiamo creare il salotto con divani e poltrone, cosi come i mobili da cucina, quelli della camera da letto o dell'ingresso. In tutti i casi vano bene scatole di fiammiferi quelli degli alimenti e tanto altro che abbia una forma predefinita.

45

In alternativa possiamo usare del cartoncino Bristol, su cui disegniamo un mobiletto in scala e poi ne ricaviamo la proiezione ortogonale che ci consente di tagliare le parti ed assemblarle tra loro semplicemente piegandole ed incollandole con del nastro adesivo. Alla fine i mobili si possono colorare con degli acquerelli. Se non abbiamo il tempo per costruirli, o magari desideriamo averli in legno, la scelta più ovvia sarebbe quella di comprare mobiletti già realizzati che andremo solo a decorare. Iniziamo con l' acquistare dei piccoli mobiletti da un negozio specializzato. Procediamo a colorarli con lo smalto rosa all'acqua e lasciamoli asciugare. Per il mobiletto della cucina, completiamo il decoro con un nastrino bianco arricciato e messo come tendina sul piano cottura. Il mobiletto della dispensa va colorato in rosa lasciando le ante di colore bianco. Con l' aiuto di uno stampino ed il colore rosa scuro, procediamo a stampare il decoro scelto precedentemente, sulle ante del mobiletto che abbiamo lasciato in bianco e anche sulle sedie della cucina. Nella camera da letto sempre con il colore rosa scuro dipingiamo il letto ed applichiamo delle piccole decorazioni anche su esso.

Continua la lettura
55

Per quanto riguarda l'armadio, procediamo come per il mobiletto della cucina. Rifiniamo il tutto con la vernice finale all'acqua ed i nostri mobiletti sono pronti per essere collocati nella casetta delle bambole. Infine come accennato in fase introduttiva, per costruire la casa delle bambole possiamo usare del legno o anche delle piccole scatoline dello stesso materiale e che certamente ci consentono di ottener di mobiletti molto più pregiati rispetto a quelli di carta descritti nella prima parte di questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un caminetto in legno per giardino

Il camino è un complemento d'arredo che non assolve solo un ruolo estetico, regalando un'atmosfera eccezionale ad ogni tipo di ambiente, ma anche funzionale, essendo in grado di riscaldare luoghi sia chiusi che aperti. E inoltre, ad essere stimolato,...
Casa

Come Costruire Una Libreria Con Regoli Metallici Forati

Le librerie possono essere costruite secondo sistemi diversi, tra questi possiamo scegliere quella che più rispecchia i nostri gusti. Queste rinnovano completamente l'arredo circostante e possono dare un tocco ancora più raffinato alla nostra casa.Possiamo...
Bricolage

Come trasformare una vecchia scarpiera in una casa delle bambole

Le cantine ed i solai sono da sempre un ottimo "negozio dell'usato", da cui poter attingere vecchi oggetti, trasformarli e dare loro nuova vita. Per esempio: avete mai pensato come una scarpiera possa diventare una casa delle bambole? A prima vista sembrerebbe...
Bricolage

Come trasformare dei bancali in mobili da giardino

I bancali in legno meglio conosciuti come pallet, oggi vengono utilizzati sia in casa che all'aperto per creare delle eleganti strutture che in taluni casi possono diventare anche dei funzionali mobiletti. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Casa

Come arredare con i pallet

Il Pallet, in Italiano noto anche come paletta o paletta di carico, è un componente solitamente in legno, adoperato come base per l’appoggio ed il facile trasporto di vari tipi di merci. Una volta terminato il suo ruolo, lo smaltimento del Pallet è...
Casa

10 consigli per ricavare un ripostiglio

Il segreto dell'ordine è legato agli spazi. Spesso basta suddividere un grande spazio in aree più piccole delimitate da pareti parziali, tende, separé o porte per cambiare completamente la percezione dell'ordine in un'intera casa. Ecco perché ricavare...
Casa

Come scegliere uno scolapiatti ad incasso

Scegliere uno scolapiatti ad incasso non è sempre semplice. Nelle case dei nostri nonni, gli scolapiatti erano semplicemente delle strutture in legno fatte in maniera artigianale, di solito dal falegname del proprio paese. Non c'erano grandi esigenze,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.