Come realizzare i muri di tamponamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questa guida proveremo a illustrare, in modo semplice ed efficace, come realizzare muri di tamponamento di una casa. Il muro di tamponamento, o anche di tompagno, altro non è che il muro perimetrale che separa l'ambiente interno di una abitazione da quello esterno. Esso ha la caratteristica di non dover sopportare pesi o pressioni dall'alto essendo collocato tra travi e pilastri di cemento armato.

28

Occorrente

  • Per realizzare la malta: una parte di cemento (Portland 325 o 425), quattro parti di sabbia di fiume o di cava e una parte d'acqua.
38

Occorre dire subito che i muri di tamponamento hanno un'importanza fondamentale per il confort abitativo. Una delle funzioni a cui essi assolvono è proprio quella di riuscire ad isolare efficacemente l'habitat interno della propria abitazione dagli agenti esterni come l'umido, la pioggia, il vento, il caldo etc. L'isolamento termico, come pure l'isolamento acustico, sono tra gli obiettivi fondamentali cui deve ambire un muro perimetrale utili ad assicurare un sano ed adeguato ambiente in cui vivere. Per queste ragioni la costruzione di un muro va effettuata in maniera scrupolosa e rigorosa come pure la scelta delle tecniche di costruzione e quella dei materiali più idonei rappresentano un elemento imprescindibile per ottenere i risultati sperati.

48

Chi si accinge a costruire un muro di tamponamento ha come primo problema quello di scegliere i blocchi di costruzione più adatti ed efficaci a garantire l'isolamento. Da questo punto di vista esistono tante tipologie di mattoni sul mercato che soddisfano svariate esigenze di isolamento. Tra i tanti prodotti esistenti sono da segnalare i laterizi del consorzio Poroton, prodotti in varie forme e dimensioni, che forniscono leggerezza alla struttura, ottime capacità di isolamento termico, igrometrico, acustico e di resistenza al fuoco. Le forature presenti all'interno del singolo blocco costituiscono un elemento molto importante poiché consentono la circolazione dell'aria interna che evita sia i surriscaldamenti delle pareti sia i fenomeni di risalita dell'umido. Sarà cura dell'interessato scegliere il laterizio che meglio si adatta alle misure di travi e pilastri e che sia più idoneo a fornire il miglior isolamento possibile in relazione alla tipologia di clima in cui è collocata la propria abitazione.

Continua la lettura
58

Una volta individuato il blocco più adatto si procederà alla costruzione. Per prima cosa è necessario pulire adeguatamente la superficie d'appoggio del laterizio assicurandosi che non vi siano detriti o altro. Occorrerà stendere una lenza, che va da pilastro a pilastro, in modo da permettere il perfetto allineamento dei blocchi. Quindi si procederà ad impastare la malta utilizzando una parte di cemento (Portland 325 o 425), quattro parti di sabbia di fiume o di cava e una parte d'acqua facendo attenzione a realizzare un impasto omogeneo. A questo punto si passerà a fissare i blocchi a terra, in linea perfetta con la parte esterna del pilastro, disponendo un paio di cazzuole di malta alla base e seguendo rigorosamente la linea della lenza. Si tenga conto che i blocchi dovranno essere collocati con gli alveoli posizionati gli uni di fronte agli altri, sia in orizzontale che in verticale, così da assicurare la perfetta circolazione dell'aria all'interno del muro. A tal proposito è bene ricordare che la malta va posizionata tra gli alveoli facendo attenzione a collocarla solo sui bordi esterni del laterizio evitando così ostacoli alla circolazione d'aria.

68

Una volta terminata la struttura perimetrale si procederà a rifinire la parete con della malta doppia da applicare con la semplice cazzuola. Si tratta di un impasto di cemento e sabbia più grossa che servirà a dare uniformità alla parete preparandola a ricevere la "bozza" ed infine l'intonaco. Al di là delle capacità personali e della volontà che deve animare chi voglia costruire un muro perimetrale sarà bene farsi seguire da una persona esperta almeno nelle operazioni più importanti. La perfetta esecuzione del lavoro richiede, necessariamente, una supervisione da parte di chi è avvezzo a tali lavori.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Muri umidi: cause e soluzioni

L'umidità presente in casa è un problema che affligge gran parte delle nostre abitazioni e dà vita a numerosi problemi. Dai problemi di salute, ai problemi ai mobili, fino ai problemi al muro. Infatti, i muri, diventando umidi, possono creare ulteriori...
Bricolage

Come utilizzare i muri prefabbricati

Dire "muro" è fuorviante poiché quelli prefabbricati sono generalmente realizzati unendo fra loro più pannelli di materiale differente come ad esempio il calcestruzzo, a dispetto delle tradizionali pareti costruite con cemento e mattoni. La funzione...
Bricolage

Come realizzare un muro in tufo

Il tufo è un materiale utilizzato nell'edilizia per la realizzazione di muri portanti, divisori e di sostegno: la sua composizione è di origine vulcanica, molto leggero si trova in differenti tessiture e colorazioni. Le diverse varietà di tufo si prestano...
Bricolage

Come Realizzare L'Aiuola Con Un Muretto A Secco

Tra gli elementi che spesso si devono prevedere in un giardino vi sono i muri a secco: di confine ma anche all'interno della proprietà per delimitare uno spazio. Non solo grandi muri, che necessitano del consulto di uno specialista, ma anche piccoli...
Bricolage

Come realizzare un porta cd da muro

Possediamo una discreta collezione di CD e desideriamo mantenerla catalogata in modo perfetto? Abbiamo l'opportunità di impiegare un porta CD da muro in legno. Ebbene lo si possa trovare facilmente presso i negozi specializzati, lo possiamo anche realizzare...
Bricolage

Come realizzare un muro falso

Capita spesso di voler realizzare in casa dei cambiamenti. Ma per questione di costi si rimanda sempre. Una delle esigenze più comuni è quella di separare di netto alcune zone, dove creare nuovi spazi. Per fare questo si può ricorrere a realizzare...
Bricolage

Come Realizzare Una Cucina Con Il Cemento

La scelta di utilizzare una cucina in cemento, meglio conosciuta come cucina a muro, sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni. Il motivo è semplice: è più economica rispetto ad una cucina tradizionale, soprattutto se si è in grado di eseguire...
Bricolage

Come realizzare un arco in cartongesso

Alle volte capita di voler fare qualche lavoro in casa, per necessità o anche solo per sfizio. Magari perché si è deciso di aggiungere qualche elemento in più alla propria abitazione. Il cartongesso è uno dei materiali più utilizzati nel campo dell'edilizia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.