Come Realizzare I Pon Pon Con I Tulle

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
110

Introduzione

I pon pon hanno sempre avuto un grande fascino: spesso usati dalle famose cheerleaders che li sfoggiano durante le partite di football americano per incitare i tifosi e dare carica alla propria squadra, sono ben presto divenuti anche dei complementi di arredo davvero molto ricercati. Utilizzando un pizzico di abile manualità,è oggi possibile realizzarli anche in casa, utilizzando dei tessuti molto semplici come il tulle. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come realizzare i pon pon con i tulle.

210

Occorrente

  • Tulle
  • Forbici
  • Nastro di stoffa
  • Dischetti di cartoncino con foro
310

Prendete due dischetti di cartoncino

Il "tulle" è un tessuto formato da fili intrecciati che formano delle maglie, creando una rete trasparente ma molto stabile e robusta. È un materiale decorativo utilizzato per le bomboniere, o negli abiti da sposa. Ma non solo. In questa guida vediamo come realizzare i pon pon con i tulle, che poi potete utilizzare per decorare o come ornamento per qualsiasi oggetto o situazione. Il procedimento è davvero molto semplice, andiamo ad illustrarlo nel dettaglio: per prima cosa dovrete procurarvi due dischetti di cartoncino piuttosto spesso. Vediamo come iniziare il lavoro.

410

Create la sagoma

I due cartoncini devono anche avere un foro al centro. Se non avete i dischetti, potete crearli partendo da alcuni fogli. Realizzarli è davvero molto semplice e vi porterà via solo pochi minuti. Poggiate sopra al foglio di cartoncino una forma tonda, con un diametro di almeno 13 centimetri. Segnate il bordo con una matita. Al centro di questa sagoma segnate un altro cerchio più piccolo, di circa 4 centimetri. Ritagliate, preferibilmente con una taglierina, le due sagome ed avrete ottenuto il vostro dischetto di carta. Procuratevi poi due o tre rotoli di tulle di colore diverso, scegliete voi come più vi aggrada. La larghezza del rotolo di solito è di una quindicina di centimetri.

Continua la lettura
510

Avvolgete il tessuto attorno al dischetto

Prendete i due dischetti di cartoncino e sovrapponeteli uno sull'altro. Srotolate un po' di tulle da un rotolo, tagliatelo con le forbici, infilate una estremità nel foro di un dischetto e fate un nodo bello robusto. A questo punto iniziate ad avvolgere il tessuto attorno al dischetto in modo tale da coprirlo tutto. Quando arrivate alla fine, annodate l'ultimo tratto con una delle maglie, facendolo passare sopra e sotto un paio di volte.

610

Realizzate un disco imbottito

Ripetete lo stesso procedimento con il secondo colore di tulle: legate il nastro, arrotolalelo attorno al cerchio di carta e fissate l'ultima estremità. Prendete delle forbici da sarto, per intenderci sono quelle che hanno una punta affilata. Con una mano tenete saldamente il cerchio di tulle ed infilate la punta delle forbici sul bordo del dischetto. Tagliate la stoffa lentamente, lungo tutto il bordo dei dischi. Ora dovreste avere tra le mani un disco imbottito e pronto a diventare un pon con che potrete sfoggiare in ogni occasione.

710

Eliminate i dischetti di carta

Il prossimo passo sarà quello di eliminare i dischetti di carta dall'insieme. Prendete il nastro di stoffa, fatelo passare tra i due dischetti, fate fare qualche giro e poi annodate. Dopo prendete le forbici e tagliate il disco di carta fino al foro centrale in modo da poterlo poi sfilare. Ripetete l'operazione anche per l'altro dischetto. Il pon pon è terminato e potete utilizzarlo come più vi aggrada.
Realizzare un pon pon con il tulle è particolarmente semplice e divertente, basterà infatti seguire le istruzioni di questa guida per fare tutto nella maniera più corretta possibile, mettendo inoltre in pratica tutta la vostra creatività. Anche i vostri figli ne rimarranno entusiasti.

810

Utilizzate come decorazione

Ma ora arriva l'aspetto più divertente e creativo: come utilizzare il pon pon appena realizzato? C'è davvero l'imbarazzo della scelta: lo potrete usare come segnaposto, oppure come portatovaglioli o come semplice ma suggestiva decorazione per il vostro tavolo da pranzo. Va comunque detto che utilizzare un pon pon di tulle come simpatico ornamento in occasione di un matrimonio, sembra davvero la scelta più appropriata. Anche in questo ambito, vi è davvero l'imbarazzo della scelta. Passiamo in rassegna tutte le possibili soluzioni. Una buona idea può ad esempio essere quella di utilizzare i pon pon come decorazione per una bomboniera. Uniti a speciali ghirlande, i pon pon possono poi essere collocati all'interno della sala di ricevimento o possono essere uniti al bouquet della sposa. Infine, pensate anche al pon pon come spilla o bracciale da regalare a ciascun invitato. Originale, vero?

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire pulcini e bruchi coi pon-pon di lana

Se volete trascorrere del tempo di qualità con i vostri bambini e aiutarli a sviluppare la loro creatività, questa guida vi aiuterà a costruire con i pon-pon di lana, tanti simpatici animaletti colorati; facili da realizzare, i lavoretti con i pon-pon,...
Bricolage

Come creare pon pon di carta velina

La creatività è una fonte inesauribile di idee originali e deliziose per rendere la nostra casa ancora più bella e armoniosa. Per una ricorrenza romantica, per creare un festoso clima natalizio o semplicemente per colorare un angolo un po' spento della...
Bricolage

Come creare pon pon di carta con i giornali

Con la carta da giornale si possono realizzare numerose creazioni di bricolage e si può mettere alla prova la propria creatività. Il costo è veramente esiguo e tutto quello che occorre è solo pazienza e fantasia, al resto ci penserà la carta. Chi...
Bricolage

Come Fare Il Bruco Pon Pon

Oggi nelle varie scuole va sempre più scomparendo l'abitudine di fare lavoretti manuali. Tempo fa ricordo che, nel ciclo scolastico della scuola secondaria di primo grado subentrava la materia delle applicazioni tecniche in cui si realizzavano tanti...
Bricolage

Idee per San Valentino: il cuore di lana pon pon

San Valentino è una delle occasioni più romantiche per scambiarsi messaggi d'amore. Per far felice il proprio partner, oltre alle parole dolce, un regalo è sicuramente gradito. Per una volta, prova lasciar perdere i gadget comprati all'ultimo momento...
Bricolage

Come decorare l'albero di natale con i pon pon

Nel periodo natalizio tutti amano fare l'albero di Natale. Specialmente chi ha dei bambini e ama fare le cose artigianalmente non potrà che apprezzare questa guida che spiega come realizzare in modo facile e veloce degli oggetti per mettere a festa la...
Bricolage

Come fare un gattino con un pon pon

Chi ama il fai da te, cerca di creare oggetti davvero unici usando una varietà di oggetti che si possono facilmente reperire in casa o acquistare in merceria con pochi spiccioli; occorre solo molta fantasia e creatività, e così con pochi passaggi ci...
Bricolage

Come realizzare Delle Farfalle In Tulle, Imbottitura E Pile

Se abbiamo dei bambini piccoli ed intendiamo realizzare delle farfalle in tulle usando anche un'imbottitura e del pile, il lavoro non è affatto difficile, tenendo conto che si tratta di materiali facilmente reperibili in casa. In riferimento a ciò,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.