Come Realizzare I Portafoto Fluttuanti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le fotografie sono senza dubbio tra i ricordi più preziosi ed amati dalle persone, perché bloccano un particolare momento o un evento, in modo da farci rivivere le stesse emozioni tempo dopo. Per tale motivo è bene che siano conservate nel migliore dei modi, ad esempio in un album o in altri raccoglitori. Per le foto più interessanti e che ritraggono gli eventi più importanti della propria vita, si vorrebbe tenerle sempre in bella mostra. Un modo molto particolare e simpatico per sistemare le proprie foto più importanti, è sicuramente quello di inserirle all'interno di cornici fluttuanti, soprattutto se tali portafoto sono stati creati con le proprie mani. Si tratta davvero di un'ottimo modo per riporre con cura i propri ricordi e tenerli a vista con un pizzico di creatività. Inoltre, è un'attività molto divertente che utilizza esclusivamente materiali di recupero. Vediamo quindi insieme nel dettaglio, in questa semplice ed utile guida, come realizzare insieme una di questi simpaticissimi portafoto fluttuanti.

27

Occorrente

  • coperchi di plastica
  • fotografie
  • nastro adesivo
  • nastro e corda
37

Innanzitutto, per la realizzazione delle cornici fluttuanti, avrete bisogno di due coperchi di plastica della stessa misura. In seguito, in base alla grandezza dei coperchi di plastica scelti, dovrete selezionare una serie di fotografie, possibilmente di primi piani. Scegliete le foto più belle o più tenere, o comunque le foto che desiderate più di te avere sempre davanti agli occhi.

47

Successivamente, dovrete ritagliate la foto (dovrà avere lo stesso diametro) in maniera tale che entri perfettamente all'interno del coperchio di plastica, facendo in modo che la foto risulti protetta attorno dalla plastica del coperchio ed il retro della stessa rimanga, invece, scoperto. Dopo aver fatto ciò, dovrete fare la stessa cosa con la seconda fotografia, quindi inseritela nel secondo coperchio di plastica.

Continua la lettura
57

Adesso, sul retro di uno dei due dischetti contenente la foto, dovrete incollare il capo di un nastro abbastanza lungo, dopodiché dovrete proseguire facendo combaciare i due dischetti, sempre dalla parte del retro. Infine, con un filo di colla sulla circonferenza della plastica, dovrete incollarli l'uno all'altro ed annodare il filo su una superficie sporgente oppure su un lampadario. Arrivati a questo punto, potrete vedere fluttuare due delle vostre fotografie preferite nell'aria. Divertitevi a creare diverse varianti di tali cornici, a seconda dell'arredamento della stanza e delle foto che porrete al loro interno. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un pannello portafoto

Il recupero di materiali che andrebbero buttati può essere una operazione molto ingegnosa e soprattutto creativa. Esistono, infatti, delle procedure che permettono di costruire oggetti nuovi e utili attraverso l'uso di materiali inutilizzati. Tra gli...
Bricolage

Come realizzare un portafoto fai da te

La realizzazione di un portafoto con il metodo fai da te può essere un passatempo utile ed allo stesso tempo anche un'operazione divertente. Infatti, con questo lavoro si può mettere a frutto fantasia e originalità. Esistono molti modi per creare un...
Bricolage

Come realizzare un portafoto per la festa del papà

In questo articolo, vogliamo aiutarvi a creare un regalo molto utile per la festa del papà. Nello specifico, vogliamo darvi una mano a realizzare un portafoto, in cui potrete andare ad inserire delle foto che ritraggono i migliori momenti che avete trascorso...
Bricolage

Come realizzare un portafoto in sughero pirografato

Se avete a casa qualche foto che volete incorniciare, ma siete stanchi dei soliti portafoto che si trovano in commercio e avete in mente qualcosa di più originale, allora questa guida fa al caso vostro. Nei prossimi passaggi andremo a vedere come realizzare...
Bricolage

Come realizzare un portafoto in plexiglas

Spesso tendiamo ad acquistare oggetti belli e pronti, piuttosto che realizzarli con le nostre mani ma ammettiamolo, quando siamo noi a realizzare qualcosa è tutta un'altra soddisfazione. Ci vuole davvero poco per realizzare un portafoto leggero e moderno,...
Bricolage

Come Realizzare Un Alberello Portafoto

A volte sono proprio le idee più semplici da realizzare a risultare davvero originali: un grazioso modo di esporre la foto della propria famiglia può essere quello di creare un alberello portafoto. Rendere partecipe il proprio bambino nella fase di...
Bricolage

Come realizzare un portafoto artistico

I bei ricordi meritano di esser immortalati in una foto che rimane per sempre, che a distanza di anni, attraverso quella immagine ci ricordi la sensazione e l'emozione provata in quell'istante, che sia il ricordo di un viaggio, di un giorno speciale o...
Bricolage

Come realizzare portafoto con vecchi CD

Riciclare oggetti e materiali inutilizzati è una tecnica sempre più in voga. Oltre a fare bene all'ambiente, dona delle enormi soddisfazioni a chi la mette in pratica. Tutti abbiamo in casa, in cantina od in garage scatoloni pieni di cose vecchie che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.