Come Realizzare I Punti Per L'Orlo

Tramite: O2O 14/02/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa pratica guida, vogliamo capire come poter realizzare, con le proprie mani e non solo, i famosi punti per l'orlo. Proprio così, capita spesso di avere necessità di dar vita a questo genere di punti, per definire o perfezionare un capo o anche qualsiasi altra cosa. Ecco perché vogliamo imparare come utilizzare ago e filo e creare qualcosa di unico, che può servire in qualsiasi momento della propria vita. È necessario sapere prima di tutto che gli orli rappresentano un gruppo di punti di basilare importanza nel settore della confezione, nonostante comunque si tenda a sottovalutare le sottili differenze che passano tra un tipo e l'altro e che sono fatte per assecondare le caratteristiche dei vari tessuti. I principali orli sono i seguenti: l'orlo a sottopunto, l'orlo a mosca, l'orlo a punti nascosti e l'orlo girato. In questa guida, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni utili su come realizzare nel migliore dei modi i punti per l'orlo. Si tratta di una procedura che richiederà sicuramente un po' di tempo, ma che potrà essere comunque appresa senza particolari problemi. Una volta che sarà stata imparata, diventerà senza ombra di dubbio un hobby molto interessante e che potrà dare tante soddisfazioni, nonché al tempo stesso crerare nuove opportunità di lavoro nell'ambito di un settore che è sempre intramontabile.

27

Occorrente

  • conoscenza di base
  • ago
  • filo
  • macchina da cucire
37

Va rilevato innanzitutto che l'orlo a sottopunto è utilizzato sia per abiti su tessuti leggeri che per tutto ciò che riguarda la biancheria. Dopo aver piegato l'orlo nell'altezza voluta, se ne gira ancora mezzo centimetro verso l'interno e qui poi si esegue il sottopunto. Successivamente, partendo da destra si introduce l'ago obliquamente prendendo in filo di tessuto di base e uno del tessuto ripiegato.

47

L'orlo a punto a mosca viene invece usato in sartoria soprattutto nei capi di tessuto pesante di lana che vengono foderati. Di conseguenza, sii parte da sinistra e si alterna un punto che prende solo il tessuto dell'orlo con un altro sul quale andrà fissato l'orlo. Nel caso in cui sia praticato bene con punti lenti è assolutamente invisibile dal diritto. Anche l'orlo a punti nascosti risulta essere molto utilizzato in sartoria e si lavora da destra verso sinistra su tessuto ripiegato obliquamente verso l'esterno del tessuto in questione.

Continua la lettura
57

Per ciò che riguarda invece l'orlo girato, va assolutamente evidenziato che quest'ultimo è utilizzato invece in biancheria o, in alternativa, su tutti quei tessuti che siano leggeri. Fra questi, va ricordato per esempio lo chiffon. Lo si lavora da destra verso sinistra con il consueto punto obliquo che prende insieme sia il tessuto di base ed il tessuto orlo. Si tenga assolutamente presente che on si usano nè spilli nè imbastiture preliminari, ma soltanto con l'aiuto della mano sinistra lo si ripiega con l'ago via via lavorando nell'interno il tessuto di circa mezzo centimetro.
Ed ecco che in poco tempo, si potrà essere in grado di cucire e dar vita ai punti per creare l'orlo, in maniera tale da poterli utilizzare quando se ne avrà necessità e desiderio. Non resta che augurare a tutti coloro che desideriano utilizzare e seguire alla lettera questa guida, una buona lettura ed una buona realizzazione dela lavoretto fatto a mano, che non passa mai di moda e che non ci lascia mai da soli.
Buon divertimento a tutti!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un finto orlo

Capita spesso che dopo aver lavato in acqua un nuovo capo d'abbigliamento ti accorci che l'orlo non è provvisto di stoffa sufficiente per poterlo allungare, niente paura anche a questo inconveniente c'è rimedio. Se a tale scopo stai cercando un valido...
Cucito

Come realizzare con la ffilettatura un orlo a giorno a festoni

L'arte del cucito è un'arte antichissima e se un tempo veniva svolta per necessità (praticamente tutti gli abiti indossati erano cuciti a mano prima dell'avvento delle tecnologie e delle macchine più moderne), oggi per molte donne è un momento rilassante...
Cucito

Come realizzare l'orlo semplice ripiegato

Fare l'orlo a un capo (soprattutto se si tratta di una tovaglia da tavola o di un lenzuolo), è la cosa più semplice che si possa fare, nel campo della cucitura. Anche chi non ha molta esperienza con ago e filo, può cimentarsi a realizzare quello semplice...
Cucito

Come fare un orlo ondulato

Nella seguente guida vedremo come fare un orlo ondulato. Per fare l'orlo ad una gonna, dobbiamo procurarci il materiale che troveremo in merceria. Compriamo del filo di plastica che deve avere necessariamente la misura di 1 mm: questo perché servirà...
Cucito

Come fare un orlo tovaglia con angolo a cappuccio

Quando si decide di cucire una tovaglia occorre definire tutti i particolari. Partendo dal taglio che deve avere una forma perfettamente squadrata. Quindi è importante osservare i margini e renderli perfetti. Questi devono corrispondere all'altezza del...
Cucito

Come fare un orlo a giorno con punto base

Vogliamo cambiare le tende della nostra sala da pranzo e abbiamo comprato tanta bella stoffa elegante. Il metodo migliore per cucire l'orlo e fare una lavorazione a giorno. Ma se non vogliamo complicarci troppo il lavoro possiamo optare per un punto base....
Cucito

Come fare un orlo a giorno a fascetti incrociati con nodo

Per impreziosire i bordi della vostra biancheria (specialmente se è di lino) oppure delle tende o dei centrini, si possono realizzare con l'ago o con l'uncinetto delle semplici applicazioni. La procedura da seguire non è eccessivamente complicata, ma...
Cucito

Come fare l'orlo senza la macchina da cucire

Realizzare l'orlo dei pantaloni, è un'operazione molto importante, ed è davvero semplicissima. Se avete acquistato dei pantaloni e risultano troppo lunghi, vi basteranno poche e semplici mosse per regolarli alla vostra altezza e realizzare un perfetto...