Come realizzare il decoupage retrò su una scatola di cartone

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Avete uno spirito creativo e adorate il fai-da-te? Disponete di una vecchia scatola di cartone da buttare? Non fatelo! Unite invece il vostro estro inventivo a un'idea di riciclo utile, originale ed ecologica: il decoupage. Questa tecnica conferisce nuova vita e dignità estetica a delle semplici scatole di cartone. Nel novero potete includere scatole per scarpe, per articoli d'elettronica, per oggettistica varia. Insomma, sbizzarritevi nella scelta del contenitore da riciclare e decorare, magari in stile retrò. Realizzare il decoupage retrò su una scatola di cartone tra l'altro è economico. Oltre alla vostra creatività, ve la cavate con una spesa davvero modesta! Altro vantaggio è che il vostro capolavoro può servire come originale idea regalo. Il fortunato ricevente apprezzerà di sicuro un oggetto esclusivo e utile allo stesso tempo. Vediamo allora come Realizzare Il Decoupage Retrò Su Una Scatola Di Cartone, con la massima ecologia, la minima spesa e una bellezza "d'altri tempi".

29

Occorrente

  • 1 scatola di cartone
  • Stampe o fotocopie a colori di vecchie pubblicità o soggetti retrò
  • Colore acrilico bianco
  • Vernice sintetica satinata in gel
  • Patina rossa
  • 1 paio di forbici
  • Panno spugna
  • Panno di cotone
  • 1 pennello piatto medio/piccolo per stendere il colore
  • 1 pennello piatto medio per stendere la colla
  • 1 confezione di colla vinilica
39

Scelta dell'occorrente

Il découpage rétro è perfetto per creare una scatola a scrigno romantica e con un sapore di altri tempi. L'ideale per l'esempio che andremo a realizzare è una scatola per piccoli oggetti con apertura a click. Per creare un "capolavoro", andremo a decorarla in modo completo. Dove trovare la scatola adatta? Guardatevi attorno, quella di un orologio, di un collier o di un bracciale a schiava ad esempio vanno benissimo. Occorrono poi alcune stampe o fotocopie a colori di vecchie pubblicità. In alternative recuperate delle locandine di film "vintage", ossia degli anni '50 o più datati. Infine vi serviranno un pennello medio/piccolo per il colore e uno medio per la colla, un po' di colore acrilico bianco, della vernice sintetica in gel, una patina rossa, un paio di forbici (meglio se di precisione), 1 confezione di colla vinilica, un panno spugna e uno di cotone.

49

Stesura dell'acrilico bianco

Con tutto l'occorrente sotto mano, è il momento di iniziare. Il primo passo consiste nello stendere con il pennello il colore acrilico bianco. Dovrete dipingere l'intera superficie esterna della scatola. Lasciate quindi ad asciugare per almeno mezz'ora. Per un lavoro più sofisticato, potete passare il colore anche all'interno. Una volta asciutto potete inserire dei separatori interni per suddividere lo spazio in scomparti. Ovviamente, vala la pena farlo solo se la scatola ha dimensioni adeguate e il suo futuro utilizzo se ne avvantaggia.

Continua la lettura
59

Preparazione della carta

In attesa che il colore asciughi, si può pensare alla carta decorativa. Questa va ritagliata con cura seguendo alcuni accorgimenti. Intanto pensando alle le dimensioni del ritaglio, e poi al posizionamento delle decorazioni. Le immagini più decorative devono rimanere in evidenza, non finire negli angoli o spezzate. La strategia migliore è aspettare ad incollarla. Rischiereste di rimanere insoddisfatti del risultato ottenuto, senza però poter tornare indietro. Ricordate infatti che la colla vinilica non perdona. Molto meglio fare delle prove. Disponetela se potete su un contenitore simile, cercando la soluzione più soddisfacente tra le varie possibilità.

69

Incollaggio della carta

Ora stendete con un pennello piatto la colla vinilica sul retro della carta decorata. Per realizzare il decoupage retrò su una scatola di cartone dovete fare come segue. Applicate la colla lavorando accuratamente dal centro verso l'esterno, non il contrario. Dosatela bene e in modo uniforme per evitare che si formino delle ondulazioni. Il rischio che accada è maggiore con le carte leggere, sappiatelo. Ogni elemento ritagliato va quindi posizionato sulla scatola e fatto aderire alla perfezione. Fate quindi una leggera pressione: eviterà che si formino piccole bolle d'aria.
Per eliminaregli eccessi di colla rimasti tamponate con un panno spugna inumidito.
Ripetete il procedimento finché tutta la superficie del contenitore non risulti perfettamente coperta, liscia ed omogenea.

79

Stesura della vernice satinata

Dopo l'incollaggio è consigliabile attendere circa mezz'ora. In tale lasso di tempo la carta si salderà al cartone e la colla si asciugherà perfettamente. Successivamente si può stendere la patina rossa sui bordi e sugli spessori degli eventuali scomparti per dare colore. Dopo aver atteso 12 ore per l'asciugatura, è il momento di pensare al tocco finale. Uno strato di vernice satinata in gel renderà la vostra scatola luminosa e scintillante, oltre che più resistente. Stendetene una sola mano, che asciugherà entro 6 ore. Ed ecco finalmente pronta la prima meravigliosa scatola a scrigno in stile rétro! C'è da scommettere che ne seguiranno molte altre.

89

Guarda il video

99

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come Scegliere La Colla Per Découpage

Il découpage è un'arte creativa molto fantasiosa. Con il découpage puoi realizzare oggetti davvero unici nel loro genere. Puoi rinnovare vecchi oggetti in legno. Oppure decorare album di cartoncino, scatole di latta. Puoi decorare anche mobili vecchio...
Bricolage

La tecnica del decoupage

L'arte può essere espressa in moltissime maniere, attraverso la pittura, la scultura, e anche attraverso il Decoupage. Una forma di arte molto artigianale ormai in voga tra le casalinghe già da diversi anni. Attraverso l'utilizzo di piccoli oggetti...
Altri Hobby

Decoupage: tutti i segreti

Il decoupage è una tecnica decorativa per rinnovare qualsiasi oggetto. Si può esercitare come un hobby ottenendo, con creatività e l'uso di semplici materiali, degli splendidi esiti. Tazze, vasi, vassoi, salvadanai, piatti, scatole e tanto altro si...
Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica del decoupage

Il decoupage è una tecnica adatta a tutti. Con essa possiamo decorare moltissimi materiali e ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia. È una tecnica relativamente semplice, ma dobbiamo stare comunque molto attenti nel seguire scrupolosamente...
Bricolage

Come Eseguire Il Cracklé Su Un Oggetto Decorato Con Lavorazione Decoupage

Sapete che cos'è il cracklé? È una tecnica che risale al '700. Veniva usata dai pittori francesi per dare alle loro opere un effetto di screpolature e crepe. Oggi viene utilizzata per la stessa identica ragione ed è un effetto bellissimo, ovunque...
Bricolage

Come fare il decoupage

Se siete amanti del fai da te e adorate realizzare oggetti particolari e unici nel genere, e se inoltre possedete pazienza e creatività, il decoupage è l'hobby che fa per voi. Il découpage, parola di origine francese che significa "ritaglio", non è...
Bricolage

Come Impiegare Il Découpage Pittorico Nella Decorazione In Un Vassoio In Legno

Il fai da te è un'ottima attività per passare il tempo e soprattutto ci permette di creare dei veri e proprio capolavori con le nostre mani. Per chi ama decorare vecchi oggetti, o abbellirne di nuovi, il fai da te mette a disposizione la tecnica del...
Bricolage

Come scegliere il cartone per fare découpage

Se intendiamo divertirci con delle particolari decorazioni, avvalendoci della tecnica del découpage, possiamo tranquillamente farlo utilizzando dei cartoni. Tuttavia questi devono essere selezionati in maniera appropriata, con la finalità di massimizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.