Come realizzare il decoupage su una sedia da cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le tecniche artistiche utilizzate nell'ambito del fai da te per decorare le superfici di mobili ed oggetti in legno sono sempre più numerose. C'è davvero l'imbarazzo della scelta quando si tratta di decidere in che modo realizzare una decorazione speciale su un vecchio mobile della casa da rimettere a nuovo e da rendere più bello ed originale. Tra le tecniche dall'effetto più artistico e creativo vi è, senza dubbio, quella del decoupage. Il decoupage è adatto a molti tipi di superfici e materiali, ed è applicabile in molti modi. Se una vecchia sedia della cucina deve essere ridecorata in modo originale e speciale, il decoupage è certamente la soluzione ideale! Questa guida propone un metodo semplice, allegro e fantasioso per imparare come realizzare il decoupage su una sedia da cucina in legno. Il legno, a differenza di altri materiali, è più facile da lavorare e soprattutto è particolarmente adatto alla tecnica artistica del decoupage. Ecco, dunque, come realizzare il decoupage su una sedia da cucina!

25

Occorrente

  • sedia in legno da cucina
  • mestica per legno bianca
  • taglierino
  • carte da decoupage con disegni a scelta
  • colla vinilica
  • vernici colorate
  • vernice poliuretanica
35

Se necessario, carteggiare la sedia da cucina prima di iniziare a realizzare la decorazione con il decoupage. In seguito, eliminare ogni traccia di polvere dalla sedia di legno con un panno pulito leggermente inumidito. Poi stendere una mano protettiva di mestica bianca, quindi la pittura di fondo e, infine, il color crema oppure un colore a scelta.

45

Lasciare asciugare la sedia da cucina tra uno strato e l'altro di vernice. Disporre poi le immagini scelte dalle carte per il decoupage sul piano di lavoro, fino ad ottenere una composizione convincente. Quindi incollare i ritagli sullo schienale della sedia con la colla vinilica. A questo punto incollare le rimanenti figure attorno al sedile ed alle gambe, controllando che la colla faccia presa e che non si formino bolle di aria o grinze.

Continua la lettura
55

Una sedia è sottoposta quotidianamente a continue sollecitazioni, per cui è importante che ogni fase di lavorazione venga eseguita al meglio. Quando la colla è asciutta, stendere la vernice poliuretanica. La gamma dei colori disponibili in commercio è davvero ampia: in questo caso si propone la scelta di un caldo tono di giallo, ma è possibile personalizzare la sedia come si preferisce, con colori vivaci ed allegri ed innumerevoli possibilità di scelta tra le carte per il decoupage in commercio. Prima che la vernice asciughi, tamponarla delicatamente con il panno asciutto e conferire eventuali gradevoli punti di luce al decoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Una Sedia Shabby Con Le Decorazioni Di Rose

Lo shabby è l'ultima tendenza in fatto di arredamento. È molto apprezzato da tanti, sopratutto dagli amanti del vintage. Infatti i mobili e i complementi d'arredo che lo compongono, sono tutti all'apparenza antichi e trasandati. In realtà una casa...
Bricolage

Come realizzare un decoupage sulla carta da parati

Il decoupage è un'arte decorativa, che si può realizzare su ogni tipo di superficie e materiale. Molte persone la sfruttano nelle loro abitazioni per decorare ogni tipo di pareti, siano esse in muratura, ricoperte di legno o rivestire con carta...
Bricolage

Come Realizzare Un Set Da Scrivania Con Decoupage Su Tovagliolo

Quando si avvicinano le festività e le occasioni speciali, come il Natale o i compleanni dei vostri migliori amici, l'idea migliore che possiate avere è senza dubbio quella di realizzare un bellissimo regalo a mano. Il fai da te rende ogni oggetto,...
Bricolage

Come realizzare un decoupage su un bicchiere

Capita di voler rinnovare il nostro servizio di bicchieri poiché non ci piacciono più. Invece di gettarli e comprarne altri, possiamo semplicemente dare nuova vita ai nostri. Tutto questo è possibile grazie al decoupage. Accompagnati dalla nostra fantasia...
Bricolage

come realizzare tulipani a decoupage sospeso trasparente

La passione per il decoupage è una forma d'arte che consente di realizzare delle originali decorazioni per la casa; tramite questo hobby veramente creativo, è possibile creare delle piccole forme artistiche, quasi, reali. In questa guida vi verrà mostrato,...
Bricolage

Come realizzare una sedia con pezzi di recupero di una lavatrice

La lavatrice è un elettrodomestico estremamente utile, ma se si rompe e non è più utilizzabile è difficile da smaltire. Il riciclo è una vera e propria arte, che permette di risparmiare e, soprattutto di realizzare oggetti utili, non sprecando niente....
Bricolage

Come realizzare il decoupage su carta

Partiamo dalla considerazione che il decoupage può essere realizzato con tutti i tipi di carta! Ovviamente alcuni tipi di carta saranno più facili da lavorare mentre altri saranno complicati e più adatti a chi ha una certa esperienza. La carta più...
Bricolage

Come realizzare un rivestimento per sedia decorato

Spesso siamo costretti a buttare via sedie (oppure altri complementi d'arredo) che, a causa dello scorrere del tempo e dell'usura, hanno acquisito un aspetto poco gradevole e malconcio. Possiamo però riutilizzarle ed ovviare al loro aspetto trasandato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.