Come realizzare il fiume per il presepe

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Natale è considerato la festa più importante, specialmente dai bambini: i festeggiamenti durano di più ed è possibile abbellire il proprio salone con l'albero, oppure scegliere di rappresentare questa ricorrenza con il presepe. Quest'ultimo rappresenta il simbolo per eccellenza della nascita di Cristo e c'è chi ci tiene particolarmente a farlo con le proprie mani, ma anche chi tempo non ne ha e preferisce acquistarlo già fatto. Vediamo quindi insieme come realizzare il fiume per il presepe.

25

Utilizzare la carta stagnola

Partiamo con il precisare che esistono diversi modi per giungere alla creazione di un fiume per il presepe. Il primo metodo consiste nell'utilizzare della carta stagnola, magari colorandola con dei colori a tempera blu. Tagliatene successivamente una lunga striscia e increspatela: otterrete così l'effetto del movimento dell'acqua. Al tempo stesso creerete gli argini del fiume. Per renderlo ancora più realistico potreste praticare dei piccoli forellini e inserire delle luci all'interno per illuminarlo.

35

Utilizzare perline o frammenti di vetro

In alternativa potete benissimo utilizzare delle perline o dei piccoli frammenti di vetro di qualche bottiglia rotta, possibilmente di colore blu o bianco; in questa maniera farete risaltare ancora di più la gradazione del vostro canale. Con una matita disegnate i bordi e stendete uno strato di colla sulla quale poi appiccicare bene le vostre perline o i pezzetti di vetro. Se invece vi alletta l'idea di avere un fiume vero e proprio che scorra con acqua vera, dovrete impegnarvi maggiormente e avere un po' di pazienza, ma il risultato sarà di tutt'altro effetto!

Continua la lettura
45

Utilizzare una canalina e una pompa per acquari

Per il terzo metodo procuratevi una pompa per acquari, un tubo lungo circa 30 cm, una canalina altrettanto lunga ed un contenitore profondo 10 cm, che rappresenterà il vostro lago artificiale. Costruite una piccola montagna e fate partire proprio da lì il vostro fiume. Tagliate quindi la canalina di lunghezza uguale al percorso che questo dovrà seguire e alle due estremità mettete il tubo di gomma: da uno dei due terminali uscirà l'acqua che andrà a confluire nella vaschetta che nel frattempo avrete posizionato. Quando collegherete la pompa, questa prenderà l?acqua dal laghetto creato, la porterà verso la montagna, quindi verso l?inizio della canalina dove è già collegato il tubo di gomma, e la riverserà nel tragitto creato. Copritelo bene fino alla ?sorgente? usando sassi o del muschio. Nascondete sotto il muschio il filo della corrente fino alla presa più vicina e vedrete finalmente l?acqua sgorgare dall'alto verso il basso.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un presepe con legno di recupero

Quando il Natale si avvicina, si ha sempre voglia di realizzare piccoli lavoretti per abbellire la propria casa, magari anche con i bambini. Si ha voglia di immedesimarsi il più possibile nello spirito natalizio, si decora l'albero di Natale e non può...
Bricolage

Come realizzare accessori presepe con canna di Bambù

Ogni anno nei mesi precedenti il Natale inizia il rito della preparazione del Presepe. È una tradizione antichissima che si tramanda da generazioni e ogni anno è sempre un momento bellissimo allestire un presepe diverso magari con casette e accessori...
Bricolage

Come realizzare un presepe creativo

Il Natale è ormai alle porte e i preparativi già fremono! Impossibile non amare questa bellissima festività, ricca di speranza e buoni propositi. Uno degli aspetti più suggestivi del Natale, è sicuramente il momento della rappresentazione del presepe....
Bricolage

Come realizzare un presepe con tubi di cartone

Per realizzare un presepe oltre al tradizionale sughero, si possono utilizzare tantissimi materiali soprattutto quelli di riciclo, e tra questi troviamo il cartone che opportunamente arrotolato, ci consente di dar vita ad un presepe artistico soprattutto...
Bricolage

Come realizzare un originale presepe

Il Presepe è per definizione uno degli elementi tradizionali del Natale ed è, inoltre, uno dei lavoretti in assoluto più creativi in cui mettersi alla prova, per creare qualcosa di unico… Per costruire un originale Presepe fai da te non mancano di...
Bricolage

Come realizzare un presepe da esterno

Se abbiamo un ampio terrazzo ed intendiamo sfruttarlo in varie occasioni, lo possiamo fare ad esempio anche nel periodo natalizio per allestire un presepe. Si tratta infatti di usufruire di tanto spazio a disposizione, e quindi creare la struttura molto...
Bricolage

Come realizzare un laghetto artificiale nel presepe

Il presepe è senza ombra di dubbio uno dei simboli per eccellenza del Natale, che costituisce una delle principali feste cristiane. Inoltre, per i posatori e modellisti più arditi, è possibile progettare anche oggetti complessi, come ad esempio le...
Bricolage

Come realizzare un presepe in una scatola da scarpe

In occasione del Natale c'è chi preferisce preparare solo l'albero, chi solo il presepe e coloro che amano averli entrambi a casa. Inoltre, ci sono molte persone che collezionano piccoli presepi o chi preferisce averne uno diverso ogni anno. Di sicuro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.