Come Realizzare Il Metodo Indiretto Per La Posa Di Un Mosaico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mosaico è un tipo di lavorazione molto raffinata ed elegante, e ne abbiamo una notevole testimonianza a Roma, con i mosaici dell'arco trionfale di Santa Maria Maggiore, a Ravenna, nelle chiese di San Vitale e Sant'Apollinare ed a Piazza Armerina. In particolare, nei successivi passi di questa guida, vi spiegherò come fare per riuscire ad attuare il metodo indiretto per la posa in opera di un mosaico. Realizzare un mosaico non è un'impresa difficile, anzi, può diventare un vero e proprio divertimento. Procediamo!

27

Occorrente

  • supporto
  • colla
  • tessere
  • pinzetta o tenaglia
37

Anzitutto, la prima operazione che dovrete svolgere, sarà quella di procurarvi tutto il materiale necessario indicato all'interno di questa guida e, per farlo, basterà che vi rechiate presso un qualunque negozio di bricolage oppure in una cartoleria ben fornita. Dopo aver fatto ciò, potrete finalmente iniziare a realizzare il bostro bellissimo mosaico. Cominciate disegnando, su un foglio di carta, il soggetto che intendete realizzare. In seguito, dovrete sovrapporre, prima una pellicola di acetato trasparente e dopo una pellicola sottile che vi permetta di poter vedere il disegno sottostante.

47

Naturalmente, prima di utilizzare la terra, dovrete accuratamente lavarla, perché altrimenti potrebbe ritirarsi. Successivamente, dovrete disporre le tessere partendo dal contorno del motivo centrale. Per questa operazione, potrete utilizzare il materiale intero ma se indendete evitare di tagliare le tessere, potrete tranquillamente comprarle già tagliate. Adesso, per incollare le tessere, potrete proseguire in due modi distinti e separati: stendere l'adesivo su ciascuna tessera oppure stendere l'adesivo sul supporto e apporre le tessere in un secondo momento. Se il mosaico sarà molto colorato, vi consiglio di utilizzare uno sfondo nero, in maniera tale da donare maggiore risalto al motivo che avrete scelto.

Continua la lettura
57

Oltre a ciò, è importante non toccare le tessere direttamente con le mani. Per fare questo, invece, potrete servirvi di una pinzetta o di una tenaglia. Quando avrete completato il costro lavoro, potrete proseguire attaccando il supporto dove volete che il mosaico venga posato. Infine, lasciate asciugare completamente prima di procedere al taglio o all'eventuale incollaggio. A questo punto, seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, saprete finalmente come fare per riuscire a realizzare il metodo indiretto per la posa in opera di un mosaico. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un mosaico in maniera economica

Il mosaico rappresenta una delle tecniche artistiche più apprezzate e diffuse che ci siano. Realizzare un mosaico non è molto complicato ma richiede l'acquisto di materiali piuttosto costosi. Tuttavia, è possibile farlo anche in maniera abbastanza...
Bricolage

Come realizzare un pannello a mosaico con ninfee

Se desideriamo abbellire una parete della nostra casa in modo inusuale, possiamo realizzare un pannello a mosaico con ninfee. È questo un lavoro molto creativo che ci darà molte soddisfazioni. Riusciremo infatti con poche e semplici mosse ad ottenere...
Bricolage

Come realizzare un portavaso con la tecnica del mosaico

Rivestire un portafiori in terracotta con un mosaico di piastrelle è un modo semplice per impreziosirlo e dare un tocco d' eleganza alla tua casa. Puoi scegliere un portavasi dalla forma panciuta, di forma tradizionale o a vaschetta, oppure realizzarne...
Bricolage

Come realizzare un vassoio a mosaico

Durante le lunghe passeggiate che spesso si fanno sulla spiaggia, capita di trovare dei graziosi sassolini, dei frammenti di vetro oppure dei piccoli pezzetti di piastrelle levigate dal mare. Attraverso delle piccole pietre è possibile creare vari oggetti...
Bricolage

Come realizzare un tavolo effetto mosaico

Se si desidera abbellire la propria casa o anche il proprio giardino con un tavolo dai colori e dalle dimensioni davvero speciali, la tecnica del mosaico può rappresentare una soluzione davvero molto interessante. Con un'adeguata decorazione, anche il...
Bricolage

Come Realizzare Una Candela A Mosaico

Un tempo le candele venivano utilizzate solo ed esclusivamente come unica fonte di illuminazione, poiché ancora non era stata inventata la corrente elettrica; oggi, invece, si usano per scopi prettamente decorativi all'interno della casa. In commercio,...
Bricolage

Come Realizzare Un Mosaico Con I Tappi

Uno degli Hobby molto diffusi è quello del collezionismo, esso può avvenire per pura passione o semplicemente per riciclare l’oggetto collezionato, usandolo per un secondo fine. In questa guida ci soffermeremo proprio su quest’ultimo aspetto. Il...
Bricolage

come realizzare uno zerbino a mosaico

Lo zerbino è il classico tappeto che viene solitamente posizionato immediatamente fuori o dentro l'ingresso di una casa o di un edificio per consentire alle persone di pulirsi le suole delle scarpe prima di entrare. Gli zerbini sono costruiti con materiali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.