Come realizzare il motore delle fontane

Tramite: O2O 15/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se volete abbellire il giardino, oppure occupare uno spazio vuoto accanto alla vostra casa, potete realizzare in modo autonomo un motore per una fontana. Uno volta creato il meccanismo, con un po' di fantasia e soprattutto tanta creatività, riuscirete a far zampillare l'acqua. A tale proposito vediamo nei passi successivi di questa guida, come realizzare un motore della fontana in modo semplice e veloce.

26

Occorrente

  • 2 bottiglie d'acqua
  • un tubo di gomma o plastica
  • un recipiente
  • acqua
36

Innanzitutto per prima cosa dovete procurarvi i materiali indispensabili per realizzare il motore della fontana, quindi un tubo di plastica o anche di gomma, due bottiglie e una vaschetta per raccogliere l'acqua. Per quanto riguarda la lunghezza del tubo dipende dal percorso che avete deciso di dare all'acqua, ma un consiglio è che deve essere almeno di circa due metri di lunghezza altrimenti l'effetto desiderato non sarà sorprendente. Adesso dovete collegare sempre tramite il tubo, l'acqua della vostra fontana con un contenitore posto ad un'altezza maggiore; infatti, facendo scendere l'acqua attraverso il tubo, zampillerà oltre il livello del bacino grazie al principio fisico dei vasi comunicanti.

46

A questo punto prendete il tubo, però chiudete le due estremità all'interno delle bottiglie d'acqua. Su una bottiglia realizzate un piccolo buco, però prestando molta attenzione al livello che deve essere più alto rispetto a quello dell'acqua. Inoltre dovete tenere chiusa l'estremità del tubo con uno strofinaccio verso la vaschetta, mentre lasciate libera l'apertura dell'altro lato. Adesso regolate il getto verso l'alto sempre con la pressione delle dita, e quindi fate zampillare l'acqua ancora più in alto. Se ad esempio una fontana è collegata a un bacino a livello del suolo, l'acqua scorrendo negli appositi tubi zampillerà all'altezza del suolo, mentre se il bacino è posto in alto allora l'acqua zampillerà ad un'altezza maggiore.

Continua la lettura
56

Se avete seguito ciò che è stato detto nei passi precedenti, adesso potete riempire le bottiglie d'acqua gradualmente, e vedrete che la seconda raggiungerà lo stesso livello della prima, e poi il foro farà zampillare l'acqua nell'apposita vaschetta. È sufficiente quindi riportare il collegamento tra la vaschetta che raccoglie l'acqua dello zampillo e il primo recipiente, ossia con la prima bottiglia. Adesso il motore della fontana sfrutterà il principio fisico dei vasi comunicanti, ma soprattutto verrà ammirata dai vostri vicini e amici che apprezzeranno questa vera e propria opera d'arte.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può utilizzare sempre la stessa acqua con un collegamento più lungo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire una fontanella di pietra

In questa guida, vedremo insieme come costruire una fontanella di pietra. Nello specifico, ci occuperemo di trovare una soluzione piuttosto semplice, in modo da non utilizzare operazioni troppo complicate, soprattutto se non siamo particolarmente pratici...
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
Casa

Come realizzare in casa un'abat-jour

La scelta della giusta illuminazione è uno degli aspetti fondamentali nell'arredamento di una stanza. Le lampade svolgono infatti un'importante funzione nell'arredamento di un interno. Se non ci accontentiamo di ciò che troviamo in commercio, potremo...
Casa

Come realizzare un albero di Natale con le bottiglie

Il periodo natalizio si avvicina; se quest'anno volete realizzare un albero di Natale un po' diverso vi proponiamo due soluzioni originali e al contempo ecosostenibili. Potrete realizzare il vostro albero con semplici bottiglie riciclate, di plastica...
Casa

Come realizzare una veranda in legno

I terrazzi e i balconi sono dei punti particolarmente apprezzati durante la bella stagione. Ma, spesso succede che lo spazio non viene sfruttato in modo adeguato. Tuttavia, se vengono opportunamente arredati possono diventare delle parti integranti e...
Casa

Come realizzare un kirigami

Il termine giapponese kirigami sembra, a primo acchito, un termine assai difficile e pare indichi qualcosa di "difficile" da realizzare. In realtà, tale termine sta ad indicare una delle più famosi arti giapponesi nel costruire e realizzare un qualsiasi...
Casa

Come realizzare una controsoffittatura in cartongesso

Spesso, le abitazioni possiedono una controsoffittatura. In genere, si tratta di un sistema che viene utilizzato per decorare, ma risulta molto utile anche per risolvere dei problemi di spazio. Nel primo caso, la controsoffittatura è molto utile quando...
Casa

Come realizzare una scala modulabile

In casa, se c'è la necessità di utilizzare al meglio l'altezza del soffitto di una delle stanze e di realizzare dei piccoli soppalchi per recuperare un po' di superficie utile in più o se si vuole raggiungere un piccolo ripostiglio posto troppo in...