Come realizzare il nodo del boa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I nodi servono generalmente per assicurare diversi oggetti e sono davvero resistenti qualora vengano praticati in modo corretto. Un nodo piuttosto robusto è senza alcun dubbio quello del boa, il quale si adatta a numerosi impieghi.
Nella seguente guida, vi fornirò qualche pratico consiglio su come realizzare il nodo del boa in maniera semplice e veloce. La procedura potrebbe sembrare difficoltosa, eppure vi assicuro che anche i neofiti sapranno compierla con successo. In questi casi, l'importante è esercitarsi molto e avere a disposizione una corda idonea.

26

Occorrente

  • Corda
36

Innanzitutto, procuratevi una corda e iniziate a realizzare un nodo del boa. Create dapprima un cappio semplice e poi aggiungetene un altro della medesima tipologia all'interno della parte alta del nodo. Successivamente, mollate la presa su entrambe le cime e lasciatele seguire la stessa direzione.
Adesso cercate di disporre gli avvolgimenti in modo tale che essi non si sovrappongano. Qualora doveste incontrare qualche difficoltà, cercate un'immagine esplicativa su Internet per sapere come procedere in questa fase.

46

Avete effettuato questi primi semplici passaggi? Dovrete continuare a realizzare il nodo del boa ruotando di 180°C la bobina che avete ottenuto. Nello specifico, conducete la parte inferiore esattamente nel luogo dove si trovava quella superiore. In pratica, non dovrete fare altro che invertire le due porzioni di corda.
Di conseguenza, verificate che la sagoma a forma di otto che avete annodato abbia tre parti del nodo intorno ad ogni cappio o soltanto due parti sotto la diagonale superiore. Durante questa fase, lasciate passare l'oggetto o la corda attraverso uno dei due cappi della cima.

Continua la lettura
56

Avete raggiunto con successo quest'ultimo punto? Fate scivolare l'oggetto da assicurare oltre l'incrocio centrale dove si intersecano cinque parti del nodo. Adesso continuate a spingere le parti attraverso il cappio più lontano, fino a quando il nodo non si arresterà da sé.
Nel corso di questa fase, cercate di evitare qualsiasi tipo di allentamento fra le componenti del nodo. Fate anche in modo che le tre parti srotolate si trovino sotto una coppia di avvolgimenti diagonali. Così facendo, riuscirete a realizzare il vostro nodo del boa.
Qualora uno o più azioni vi creassero incertezza, rileggete la guida con attenzione e fate diversi tentativi. Se proprio non riuscite a realizzare un nodo del boa seguendo queste indicazioni, potrete aiutarvi con un'immagine o un video tutorial.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stringete bene il nodo del boa all'oggetto da fissare saldamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un nodo scorsoio

Ognuno di noi ha le proprie passioni, come quella, ad esempio, di recarsi in palestra. Oppure praticare la danza o andare semplicemente a correre. Inoltre esistono svariare passioni, come quelle che riguardano l'andare in barca a vela o lo svolgere un'attività...
Altri Hobby

Come eseguire un nodo a gassa d'amante

La Gassa d'amante è uno dei nodi più antichi, e molto utilizzato negli ambienti della nautica e dell'alpinismo. Si tratta di un nodo semplice da fare e non richiede particolari attenzione nell'esecuzione. Questo nodo serve principalmente per creare...
Altri Hobby

Come ricreare con due corde il nodo strop

Il nodo consiste in uno o diversi ravvolgimenti ed eventuali successive ripiegature di una corda su se stessa o in alternativa su un altro oggetto o corda alla quale, appunto, si deve legare. La conoscenza dei nodi è fondamentale in alcune attività...
Altri Hobby

Come sciogliere un nodo

Durante la vita di tutti i giorni, può capitare di dover annodare saldamente qualcosa. Che si tratti di una busta di plastica usata per la spesa o di un laccio usato per chiudere un pacco di biscotti, si pensa a stringere bene il nodo affinché il contenuto...
Altri Hobby

Come fare un nodo da pesca

La pesca è uno sport che riesce ad appassionare persone di ogni età e può dimostrarsi anche molto rilassante grazie al fatto che è a contatto con la natura. Favorisce la calma e la pazienza e permette un approccio con la natura molto particolare ed...
Altri Hobby

Come fare il nodo al palloncino

Bianchi, gialli, rossi, verdi e blu, sono alcuni dei tanti colori dei palloncini, ne esistono anche di diverse forme e grandezze. Il palloncino è quel famoso recipiente in lattice gonfiabile, utilizzato in molte occasioni, come feste per bambini. Sono...
Altri Hobby

Come fare il nodo arrotolato

Si può dare un tocco di eleganza stile orientale a giacche ed abiti da sera, rifinendo il capo con botti creati con il nodo arrotolato, asole, alamari o abbinati a occhielli. Solitamente il tubolare è di seta, e può comunque essere usato qualsiasi...
Altri Hobby

Come Realizzare Il Prusik Francese

Il prusik francese, per chi non lo conoscesse, è un particolare nodo autobloccante molto usato nella scalata, nell'alpinismo, in speleologia, per il salvataggio e dagli arboristi, con l'imbracatura per arrampicarsi sugli alberi. Generalmente l'annodatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.