Come realizzare il plastico dell'aeroporto

Tramite: O2O 10/02/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Costruire un plastico richiede passione per il modellismo, pazienza e molta precisione e tutto ciò consente di riprodurre in scala un edificio o un'area urbana. Per i principianti che si cimentano per la prima volta in un tale lavoro decisamente minuzioso, è tuttavia preferibile partire da un progetto semplice su carta per poi proseguire con la realizzazione pratica. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una guida in cui vi viene spiegato passo dopo passo come realizzare un bellissimo plastico dell'aeroporto.

27

Occorrente

  • Utensili vari
  • Pennellini
  • Componenti elettrici
  • Pittura
37

Scegliere la scala del plastico

La prima cosa da fare è scegliere la scala del plastico e conoscere approfonditamente le regole della riduzione in scala. I plastici di questo genere hanno una tipologia molto utilizzata ossia 1:400 e ciò significa che 1 cm nel disegno corrisponde a 400 centimetri nella realtà e quindi a 4 metri. Una volta rilevate queste misure servendosi di una calcolatrice e di un righello, bisogna poi scegliere la forma del plastico dell'aeroporto e la base adatta su cui costruirlo.

47

Creare la base del plastico

La base del plastico dell'aeroporto può essere fatta di plastica stessa, di cartone oppure di legno e quindi è possibile prendere anche in considerazione l'idea di usare materiali già in vostro possesso in modo da risparmiare tempo e danaro. Premesso ciò, una volta creata la base, non vi resta che dipingerla utilizzando i colori più comunemente usati negli aeroporti come ad esempio il grigio e l'argento. Fatto ciò, potete iniziare a dipingere anche le linee bianche aiutandovi inizialmente con una matita ed evitando così errori. Per completare questa fase del progetto non bisogna trascurare i dettagli, quindi è importante dipingere le piste, i parcheggi e le strade specifiche per i taxi. Fondamentale per dare un tocco di colore a quanto appena descritto è l'erba. In tal senso basta procurarvi quella sintetica da modellismo e aggiungerla tra una pista ed un'altra, oppure in qualche altro spazio ideato nel progetto. A questo punto per portare a buon fine il lavoro, il consiglio ulteriore è di leggere anche i passi successivi della presente guida.

Continua la lettura
57

Aggiungere i vari terminal

A questo punto del progetto non può assolutamente mancare un terminal aeroportuale, ovvero un edificio essenziale in cui dal sistema di trasporto stradale i passeggeri si catapultano in quello aereo. Presso i negozi di modellismo potrete trovare vari terminal già pronti e di vario genere. Ma se invece preferire optare per il fai da te, allora costruite le varie strutture riciclando scatole di cartone o di legno di svariate dimensioni, e coloratele poi con le tonalità tipiche di un'aerostazione e tra le tante realizzate anche una torre di controllo e scegliete poi dove inserirla. Per concludere aggiungete al plastico i modellini degli aerei, posizionandoli sull'asfalto ed in prossimità dei gate che potete creare di forma circolare in modo da guadagnare spazio sulla base. Per concludere iniziate a dare importanza ai dettagli, inserendo nel contesto i carrelli per i bagagli dei passeggeri e alcune figure che li rappresentano e che sono anch'essi disponibili nei negozi di modellismo.

67

Creare l'illuminazione del plastico

A margine di questa guida su come realizzare il plastico dell'aeroporto è importante non dimenticarvi di creare l'illuminazione. Per eseguirla a regola d'arte e senza che i vari collegamenti siano visibili e quindi antiestetici, il consiglio in merito è di acquistare le cosiddette sciarpe che vengono definite tali poiché sono disponibili di diversi colori e soprattutto sono piatte (anche autoadesive), e quindi occultabili sotto il manto erboso dell'aerostazione. A tale proposito potete visitare l'apposito link annesso a questa guida per vedere nei dettagli di cosa si tratta. Infine non vi resta che collegare il plastico alla rete elettrica e farlo ammirare a 360 gradi ad amici e parenti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' molto importante dare vita al plastico, In questo le persone hanno un ruolo fondamentale. Ma potreste aggiungere anche alcuni alberi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare il plastico di un arcipelago

La creazione di un plastico di un'isola o arcipelago può costituire un elemento decorativo o d'arredo per la scrivania, ma può essere anche utilizzato per effettuare degli studi di geografia o di urbanistica. Realizzare una struttura di questo tipo...
Bricolage

Come realizzare un plastico architettonico

Un plastico architettonico è una riproduzione in tridimensionale, in scala, di un edificio o di un'intera area urbanistica e, generalmente, la sua realizzazione è propedeutica alla concretizzazione del progetto nella realtà. Realizzare un plastico...
Bricolage

Come realizzare il plastico di una scuola

Nei passi di questa guida, vi illustrerò come realizzare il plastico di una scuola ideale. Basterà un po' di colla a caldo, dei colori, e qualche utile accessorio per creare, con le vostre mani, un meraviglioso plastico in 3D. Vedrete da dove iniziare,...
Bricolage

Come Creare Un Plastico Interamente Riciclato

Un plastico è una rappresentazione in scala di un progetto. Esso può rappresentare una casa, un complesso residenziale, un quartiere, una stazione ferroviaria o qualunque altro tipo di costruzione. Solitamente i progetti come questo si realizzano a...
Bricolage

Come rivestire pannelli in laminato plastico

I pannelli in laminato plastico sono specificamente progettati in una varietà di spessori per legarsi stabilmente con qualsiasi combinazione di materiali, tra cui tessuto, espanso, plastica, metallo, vetro, carta, legno e materiali compositi. Questi...
Bricolage

Come realizzare la città in scatola

Ogni giorno, in tutte le abitazioni, si producono moltissimi rifiuti. In realtà, cartone e plastica possono tornare ancora utili. Il riciclo creativo regala sempre una seconda possibilità ad oggetti ormai in disuso. Li trasforma sapientemente in altri...
Bricolage

Come realizzare una tettoia in policarbonato

Il policarbonato è un materiale trasparente formato da una plastica molto dura, resistente e rigida, ed è particolarmente adatto per essere utilizzato per la costruzione di tettoie d'ingresso oppure sulle rampe delle scale. La trasparenza del policarbonato,...
Bricolage

Come realizzare la tecnica del sospeso trasparente

Il sospeso trasparente è una tecnica di découpage molto originale, non particolarmente difficile, che consente, utilizzando degli appositi fogli modellabili a caldo, di realizzare decori leggeri e trasparenti che possono essere utilizzati per abbellire...