Come Realizzare Il Rivestimento Di Legno Di Una Cucina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se in cucina avete deciso di inserire dei mobili in stile rustico, è importante rivestire le pareti con del legno in modo da ottimizzare il risultato e soddisfare in pieno il design impostato. Per eseguire l'operazione potrete sfruttare le vostre abilità nel fai da te e precisamente con il bricolage del legno, usando quindi alcuni attrezzi da falegname e tanta accortezza. A tale proposito ecco una guida con alcuni consigli su come realizzare il rivestimento di legno di una cucina.

25

Occorrente

  • Attrezzi da falegname
  • Chiodi e colla
  • Vernice murale
  • Pannelli di legno
  • Schiuma di poliuretano
35

Per prima cosa dovete prendere bene le misure della parete che volete ricoprire. Ricordate di includere nel vostro disegno anche gli ingombri dei punti luce, prese elettriche e battiscopa, per cui recatevi in un negozio specializzato di bricolage, il cuoi personale oltre che a fornirvi il materiale, saprà darvi tanti utili consigli. Questi negozi solitamente tagliano i fogli di MDF su misura per voi, quindi per questo motivo è necessario che le misure siano precise. In alternativa potete acquistare fogli interi e tagliarli da soli con una sega elettrica, se avete un po' di dimestichezza e manualità.

45

Preparate adesso il muro passando la carta vetrata fine, in modo da renderlo liscio e togliere eventuali irregolarità. Fatto ciò verniciate tutto il muro di bianco o di qualsiasi altro colore prima di installare i pannelli di legno. Dopo questa fase di tinteggiatura, lasciate asciugare la vernice e poi posizionate i pannelli a ridosso dell'area da ricoprire per verificare che la misura sia corretta, compreso eventuali fori preparati in precedenza per liberare per i punti luce. A questo punto usate un seghetto alternativo per tagliare tutti i pezzi ed adattarli, oppure per creare i suddetti spazi necessari per evidenziare i punti luce. Per il montaggio dei pannelli di legno potete usare dei chiodini oppure della schiuma di poliuretano a presa rapida. In questo caso basta applicarla con l'apposita bomboletta in più punti sul retro del pannello e poi procedete al montaggio, usando anche qualche chiodino per fissare i punti nascosti.

Continua la lettura
55

Una volta terminato il lavoro, fate asciugare il tutto per un paio di ore, dopodichè non vi resta che passare alla finitura scegliendo quindi la tonalità di colore per dipingere i pannelli di legno e optando per delle aniline specifiche da sciogliere in acqua e poi proteggerle con del flatting. Quest'ultimo lo potete applicare usando un pennello oppure un compressore e nel contempo è possibile usarlo direttamente sul legno se preferite lasciarlo del suo colore naturale, quindi evidenziando i nodi e le venature di cui si compone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fissare un rivestimento di legno in fogli

La casa è sicuramente l'ambiente più importante in cui viviamo, e anche quello in cui passiamo più tempo, senza considerare le visite di amici e parenti. Proprio per questo vogliamo che la casa abbia un aspetto sempre ordinato e che non sembri monotona,...
Bricolage

Come costruire una cucina per bambini di legno

Una cucina per bambini se viene costruita utilizzando il legno può durare molto tempo. Infatti, con del legno leggero e resistente come il compensato da 1 cm è possibile realizzare in miniatura tutti gli accessori che sono presenti in una vera cucina....
Bricolage

Come realizzare un rivestimento per sedia decorato

Spesso siamo costretti a buttare via sedie (oppure altri complementi d'arredo) che, a causa dello scorrere del tempo e dell'usura, hanno acquisito un aspetto poco gradevole e malconcio. Possiamo però riutilizzarle ed ovviare al loro aspetto trasandato...
Bricolage

Come realizzare il decoupage su una sedia da cucina

Le tecniche artistiche utilizzate nell'ambito del fai da te per decorare le superfici di mobili ed oggetti in legno sono sempre più numerose. C'è davvero l'imbarazzo della scelta quando si tratta di decidere in che modo realizzare una decorazione speciale...
Bricolage

Come sostituire il rivestimento e l'imbottitura sul crine di una vecchia poltrona

Quando si prende in considerazione l'idea di rinnovare un vecchio divano o poltrona ci sono una serie di fattori che devono essere valutati, come ad esempio i costi, la capacità di fare tutto il lavoro da soli e lo stato dell'oggetto da rinnovare. I...
Bricolage

Come Realizzare Lo Zoccolo E I Ripiani In Bolla Di Una Cucina In Muratura

Alle volte, per eseguire dei lavori in casa, è preferibile affidarsi alle mani di professionisti per ottenere un lavoro a regola d'arte, pagando però cifre considerevoli. Tuttavia, se questi lavori non risultano essere molto complicati, è possibile...
Bricolage

Come Realizzare Una Cucina Con Il Cemento

La scelta di utilizzare una cucina in cemento, meglio conosciuta come cucina a muro, sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni. Il motivo è semplice: è più economica rispetto ad una cucina tradizionale, soprattutto se si è in grado di eseguire...
Bricolage

Come realizzare un sottopentola con le mollette di legno

In cucina ci capita spesso di bruciare i tavoli, poiché quando togliamo le pentole dal fuoco non abbiamo dove appoggiarle. In commercio esistono dei sottopentola di svariati tipi, ma possiamo anche crearli con le tecniche del fai da te ed utilizzando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.