Come realizzare in casa le stelle filanti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'arrivo del Carnevale, ogni anno, è sempre motivo di gioia per i nostri bambini, infatti è il periodo in cui si organizzano feste in maschera colorate con striscioni, coriandoli, stelle filanti. La maggior parte delle volte, però, preferiamo acquistare tutto quello che ci serve per festeggiare, già confezionato in appositi negozi, spendendo però in alcuni casi cifre elevate. In alternativa, potremo provare a realizzare tutto quello che ci serve, direttamente con le nostre mani, in modo da creare qualcosa di diverso dal solito e risparmiando qualcosa. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come fare per riuscire a realizzare in casa delle belllissime stelle filanti.

25

Reperire l'occorrente

Le stelle filanti sono lunghe strisce di carta colorata e leggere, avvolte su se stesse in forma circolare. Soffiando al centro della circonferenza, esse si srotolano in riccioli colorati. Per realizzarle possiamo utilizzare tre metodi: una macchina trita documenti, il taglierino o le forbici. La prima cosa da fare è quella di procurarsi tutto l'occorrente necessario per tale creazione: raccogliamo quindi quotidiani vecchi per qualche giorno prima della realizzazione del nostro progetto. È importante avere a disposizione molta carta per ottenere un buon quantitativo di decorazioni. Potremo adoperare anche dei fogli di carta colorata o carta da pacchi: maggiore sarà la varietà di fantasie, migliore sarà il risultato finale.

35

Tagliare la carta in strisce

Servendoci di un trita documenti, tagliamo la carta in strisce lunghe e strette. La carta dei quotidiani è perfetta per questo scopo perché, tagliata nel senso della larghezza, ci permetterà di ottenere dei pezzi piuttosto lunghi. Disponiamoli sul tavolo in maniera ordinata, quindi prendiamo un mazzetto da 0,5 cm di altezza circa. È importante che le porzioni raccolte siano omologhe per lunghezza, per ricreare l'effetto a "spirale" tipico di questa decorazione
.

Continua la lettura
45

Completare la realizzazione

Avvolgiamo la carta su se stessa, fino ad ottenere delle rotelle compatte e fissate l'estremità con un pezzetto di scotch trasparente. Ripetiamo questa operazione con tutta la carta a nostra disposizione e confezioniamo le stelle riponendole in un busta di plastica trasparente. Se non disponessimo di una macchina trita documenti, avremmo due possibilità per tagliare la carta: con un taglierino o con un paio di forbici affilate. In entrambi i casi dovremo suddividere i fogli in partizioni di larghezza 0,5 cm circa. Avrete così ottenuto delle bellissime stelle filanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come conservare le stelle marine raccolte sulla spiaggia

Chi di noi non rimane ammaliato dalle bellezze che offre il fondo marino e, quello che con più facilità possiamo osservare tra gli scogli! La stella marina ne è un'esempio. Questo meraviglioso echinoderma vive in tutti i mari del mondo e, a seconda...
Altri Hobby

Come realizzare una pentolaccia

La pentolaccia è un oggetto classico che si utilizza soprattutto durante le feste. Si tratta di una speciale pentola, che come caratteristica si deve all'occorrenza rompere, per far cadere al suolo simpatici regali e soprattutto dolciumi. Se si desidera...
Altri Hobby

Come realizzare una maschera da gatta per Carnevale

Il Carnevale è una delle feste più amate dai bambini: frappe, castagnole, stelle filanti e coriandoli sono adorati da tutti, ma le vere protagoniste sono naturalmente le maschere. I più piccoli molto spesso vorrebbero mascherarsi dal loro supereroe...
Altri Hobby

Come realizzare la carta decorata da lettera

Al giorno d'oggi si è persa l'abitudine di scrivere lettere su carta preferendo sempre di più le lettere in formato digitale (email). Tuttavia la lettera su carta mantiene sempre il suo fascino e inoltre resta la scelta migliore se volete personalizzare...
Altri Hobby

Come realizzare festoni per compleanni

Organizzare compleanni richiede tanta creatività e fantasia. Palloncini colorati, festoni e cappellini sono elementi immancabili, generalmente acquistabili in qualsiasi negozio specializzato o anche al supermercato. Tuttavia, in questi casi la spesa...
Altri Hobby

Come fare un presepe con la tecnica del quilling

Se in occasione del Natale intendete realizzare un presepe davvero particolare e nel contempo originale, potete adottare la tecnica del quilling. Si tratta infatti di un metodo che con l'utilizzo di apposite forme ed alcuni strumenti, vi consente di ottenere...
Altri Hobby

Come realizzare degli origami 3d

Esistono innumerevoli tipi di hobby, molti dei quali usati per creare delle vere e proprie opere d'arte, come gli origami. Questi ultimi sono dei divertentissimi passatempi che consistono nel realizzare delle forme tramite fogli di carta, ottenute piegandole...
Altri Hobby

Come realizzare dei dolcetti di fimo

ll fimo è una particolare pasta sintetica e termoindurente che può essere lavorata e utilizza per la creazione di numerosi oggetti, ad esempio collane, bracciali, anelli, ma anche piccole statuine e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.