Come realizzare l'effetto acqua con la resina

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La realizzazione di forme in resina è una vera e propria forma d'arte, molto divertente e semplice da praticare. Tutti gli amanti del fai da te che abbiano un minimo di esperienza avranno sicuramente già maneggiato la resina e ne avranno scoperto le incredibili proprietà. Questo incredibile materiale infatti ha la capacità di assumere qualsivoglia forma, in base al contenitore in cui viene collocato, e, una volta asciugatosi, di mantenerla. Quest'oggi andremo dunque a scoprire insieme una tecnica davvero unica e molto interessante da applicare con la resina: come realizzare l'effetto acqua con questo materiale. Iniziamo!

24

Procurarsi un recipiente

Come già detto la resina, una volta sciolta, assume la forma del recipiente in cui viene collocata, come un normalissimo liquido. Possiamo dunque scegliere un recipiente della forma che preferiamo, a patto che sia di un materiale che permetta alla resina di staccarsi facilmente una volta asciugatasi.
Prediligiamo dunque il silicone, di cui si possono trovare formine di ogni dimensione e fantasia. Se invece vogliamo mantenere la resina all'interno del contenitore possiamo valutare l'idea di creare il nostro effetto acqua all'interno di una conchiglia. In questo modo creeremo un soprammobile davvero unico con le nostre mani!

34

Mettere un primo strato di resina

A questo punto possiamo iniziare a colare la resina sciolta all'interno del recipiente scelto. Riempiamolo fino che non saremo soddisfatti. Possiamo scegliere un colore bianco o trasparente, in modo che le successive modifiche si possano vedere a lavoro ultimato. Una volta aver dunque colato un primo strato, senza aspettare che asciughi, prendiamo della resina di colore blu ed iniziamo a farla gocciolare sul precedente lavoro. Creiamo delle macchioline di dimensioni differenti in modo da rendere l'effetto delle gocce d'acqua. Possiamo inoltre aggiungere dei glitter di colore blu per rendere ancora iù interessante alla vista la nostra resina.

Continua la lettura
44

Ultimare il lavoro

Poco prima che la resina finisca di asciugare possiamo ultimare il lavoro creando l'effetto di increspatura dell'acqua. Prendiamo uno stuzzicadenti e con della resina di colore bianco andiamo a disegnare sulla superficie delle righe di colore che ricordino vagamente le onde. Così facendo renderemo la nostra forma, una volta asciugata, molto più verosimile e doneremo quell'effetto in più che renderà il nostro lavoro unico. Una volta finito e una volta aver aspettato che la resina si sia asciugata avremo ottenuto il nostro effetto acqua!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare gioielli in resina

Ecco una guida attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di realizzare dei bellissimi gioielli in resina, che si potranno utilizzare anche come un semplice regalo, verso amici e parenti. Creare da sé dei gioielli originali e personalizzati è una...
Altri Hobby

Come realizzare creazioni in resina

Se siete amanti del fai da te e dotati di grande creatività, realizzare creazioni in resina è un hobby adatto a voi. Non ci sono limiti a ciò che si può creare lasciandosi trasportare dalla fantasia. La resina è un prodotto di tipo sintetico e vischioso,...
Altri Hobby

Come creare oggetti nella resina trasparente

La resina è un materiale dai molteplici usi con la quale, con un po' di fantasia e manualità, è possibile creare oggetti di ogni tipo. La sua lavorazione non è affatto complicata, l'unica pecca è l'odore non proprio piacevole, per cui occorre lavorare...
Altri Hobby

Come creare un vaso in resina colorata

Sono sempre di più le tecniche che vengono usate nell'ambito del fai da te per realizzare piccoli capolavori sia nel campo della decorazione, che in quello dei complementi di arredo. Gesso, ceramica, il cemento sono tra i principali materiali utilizzati...
Altri Hobby

Come creare monili in resina colorata

In questa guida verranno indicati dei suggerimenti su come creare degli splendidi monili in resina colorata. In modo molto creativo e rapido, riuscirete ad ottenere tanti diversi e personali monili in resina dalla consistenza particolare ed elegante....
Altri Hobby

Come colorare creazioni in resina

Se abbiamo l'hobby per la scultura, e quindi amiamo realizzare piccoli oggetti decorativi per la casa oppure fare dei simpatici gadget ad amici e parenti, tra i tanti materiali possiamo usare anche la resina. Quest'ultima una volta indurita all'aria può...
Altri Hobby

Come creare una rosa di resina

La resina, come elemento di base, si può adoperare per la creazione di piccoli oggetti ed accessori. È un materiale facilmente modellabile, dall'utilizzo davvero straordinario. Un piccolo fiore di resina si può usare, ad esempio, come decorazione per...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale all'uncinetto effetto multiplo

Realizzare qualcosa da poter regalare o farla per voi stessi, è sempre motivo di soddisfazione. Tanto che, sono molti gli accessori, che potete creare con le vostre mani. Se per esempio avete l'idea di realizzare un bracciale, potete utilizzare tanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.