Come realizzare la borsetta da sposa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per il giorno delle nozze, il vestito e gli accessori rappresentano un passaggio indispensabile e ricercato per tutte le donne. È il momento più importante della vita, dal quale inizia la felicità della coppia. Ecco perché anche l'apparire diventa importante per tutto il decorso della cerimonia. In effetti, la scelta del vestito è fondamentale e rispecchia la personalità della sposa. Ma pure tutti gli altri accessori che vanno a completare la figura sono altrettanto significativi, come per esempio il velo e l'acconciatura, i guanti, la cintura di perle o strass, ed infine la borsetta. Quest'ultima può essere di forma rettangolare, rigida o vaporosa, ricoperta di fiori o perline, quindi a sacchetto oppure a pochette, a clutch, ma rigorosamente nei toni del bianco o del colore del vestito stesso. Anche i fiori e le decorazioni dovranno seguire le scelte già fatte. Perché la sposa deve portare la borsetta con disinvoltura, per riporre al suo interno dei fazzolettini di carta, un rossetto, un pettine o altri piccoli oggetti che si considerano utili. Il più delle volte si opta per far eseguire il confezionamento della borsetta alla sarta di fiducia che la realizzerà al meglio, seguendo lo stile dell'abito. Ma per ottenere ugualmente un ottimo risultato la si potrebbe fare con le proprie mani. Ecco allora come realizzare la borsetta da sposa.

26

Occorrente

  • Raso
  • Passamaneria
  • Bordino
  • Filo di perline
  • Ago e filo
  • Macchina da cucire
36

Scegliere un tessuto adeguato

Il primo passo importante è quello di scegliere il tessuto con il quale confezionare una graziosa e ricca borsetta da sposa a sacchetto. Di solito, si opta per un raso raffinato e morbido nei colori chiari o uguali al vestito. Poi si consiglia, sempre seguendo l'abito, di acquistare dei fili di perline o strass, oppure pizzo o piccoli fiori come decorazioni. Se invece lo stile nel complesso è lineare e semplice, allora anche la borsetta dovrà essere senza ornamenti.

46

Tagliare la stoffa e cucire anche a mano

Dopo aver deciso le dimensioni della borsetta da sposa a sacchetto, tagliare un cerchio abbondante che rappresenta il fondo della borsetta, poi tagliare anche una striscia di tessuto alta 20/30 centimetri e lunga 60 cm circa. Questa striscia va ripiegata su se stessa e cucita sul lato a mano o a macchina da cucire. Ora, passare lo zig zag sui bordi del cerchio e della striscia per non farli sfilacciare.

Continua la lettura
56

Completare la borsetta con le rifiniture

Mettere al rovescio il lavoro e cucire il bordo della striscia di tessuto sul cerchio, lasciando qualche centimetro all'interno. Voltare al dritto e rifinire il bordo superiore del sacchetto applicando un bordino da cucire a mano. Applicare poi a 5/6 cm dal bordo superiore una passamaneria elegante che contiene all'interno un nastrino. Quest'ultimo verrà tirato per chiudere la borsetta a sacchetto. Si conclude infine con un filo di piccolissime perline da fissare sia da un lato che dall'altro proprio sul bordo superiore, e la sposa così potrà tenere comodamente al polso la sua borsetta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di fare doppio anche il cerchio di stoffa che sta alla base della borsetta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un abito da sposa in tulle

Non avete la minima idea di come sarà il vostro abito da sposa e non sapete a chi rivolgervi? Potete crealo voi stesse con le vostre mani. Ideare e creare il proprio abito da sposa può infatti dare un tocco personale di originalità a questo evento...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa economico

Un abito da sposa è quel genere di abbigliamento speciale e bellissimo che viene acquistato o confezionato in casa ed è dedicato al momento più importante della propria vita. Tuttavia, di solito è davvero molto costoso. In effetti, le spese per il...
Cucito

Come realizzare un velo da sposa

Per impreziosire l'abito da sposa si ricorre sempre al velo. Questo contribuisce a completare l'acconciatura e renderla particolarmente elegante. La tradizione lo vuole liscio e trattenuto da fiori o da diademi. Mentre, la moda attuale consente veli in...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa da principessa Disney

Il sogno di ogni ragazzina è quello di arrivare all'altare vestita di un abito meravigliosamente adorno di svolazzi e sete preziose. Crescendo con le favole in formato cartone animato della Disney, ci si ritrova a sognare il fatidico giorno accompagnato...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa con coda

La scelta dell'abito da indossare nel giorno delle nozze rappresenta una delle scelte più delicate che spettano ad una futura sposa. Se si intende risparmiare un po' di soldi senza però penalizzare la propria eleganza, ecco che può essere utile pensare...
Cucito

Come realizzare un completo intimo da sposa

Il completo intimo da sposa è una delle cose più belle che si possa avere e si possa conservare come ricordo del giorno più importante della propria vita.ub">Riguardo questo ci sono due scelte, lo si può comprare già confezionato, in uno dei negozi...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa a filet

Indossare un abito da sposa è il sogno di molte ragazzine ma realizzarlo autonomamente è una grandissima soddisfazione; l'abito da sposa infatti, può essere realizzato con la tecnica del fai da te, naturalmente se si è bravi nel cucito oppure nella...
Cucito

Come realizzare un costume da sposa cadavere

Halloween è alle porte: “dolcetto o scherzetto”, tutto è pronto per la notte più spaventosa dell’anno, tra zucche illuminate, storie di mostri e streghe sanguinolente, ricette gustose e costumi e maschere originali, ecco per voi la ricetta “horror”...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.