Come realizzare la carta pavonata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La carta pavonata può essere molto utile per confezionare in maniera originale un regalo o per essere applicata su un mobile qualora il piano fosse rovinato, inoltre, dona un tocco in più all'arredamento, agli oggetti oppure ai complementi. In commercio le carte pavonate sono anche reperibili in versione biadesiva, in quanto possono essere incollate facilmente alle pareti o alle superfici (naturalmente piane), in modo da ottenere una maggiore aderenza. Questi tipi di carte sono presenti in diversi stili e il motivo può essere in orizzontale, in obliquo e in diversi colori: dal giallo al viola, dall'arancione al blu. Realizzare una carta pavonata è un'operazione molto semplice, il tutto sta nella fantasia e nel gioco di colori che viene messo in atto; i colori possono essere quelli acrilici, ad acquerello, per il legno o anche per il vetro qualora si volesse realizzare un effetto specchio, bisogna solo dare spazio alla propria fantasia.

25

Occorrente

  • inchiostro di china di vari colori
  • colori a olio
  • inchiostri tipografici
35

La pavonizzazione è una tecnica relativamente innovativa e molto semplice di decorare la carta secondo i propri gusti e secondo le proprie esigenze. La carta pavonata deve il suo nome agli innumerevoli colori che la contraddistinguono proprio come le penne del pavone. Oltre ad essere facile è anche divertente da realizzare; la carta pavonata è ottima per rivestire piccole e grandi superfici di ogni tipo soprattutto libri, scatole, album di fotografie e per tutti gli oggetti coordinati da scrivania, potete inoltre confezionare anche dei piccoli pensierini da regalare.

45

La prima cosa da fare è avere o procurarsi una superficie da macchiare a piacimento, sia essa un lenzuolo oppure un foglio in carta di dimensioni maggiori rispetto a quelle standard, dipende dalla tonalità del colore che volete ottenere e dalla grandezza della vostra carta pavonata. Dopo aver fatto ciò, versate sopra un liquido preparato in precedenza separatamente con inchiostri tipografici, inchiostri di china, colori ad olio e colori acrilici.

Continua la lettura
55

Appoggiate il foglio che dovrete utilizzare su questa miscela, attendete un attimo e sollevatelo. Sul foglio vi saranno rimaste le macchie dei colori che hai sparso sulla superficie iniziale. A questo punto stendete il foglio e mettetelo ad asciugare come un panno, quando si sarà asciugato noterete che il foglio rimarrà piacevolmente colorato. Se volete ottenere una serie di fogli uguali o quasi, mettete un altro foglio sulla stessa miscela e così via fino ad esaurimento dei colori. Ricordatevi di fare attenzione quando mettete il foglio ad asciugare perché potrete rischiare di rovinare la decorazione della carta; oltre al fatto che sporchereste tutto con il colore ancora fresco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un decoro decoupage con tovaglioli di carta e carta di riso

Il decoupage è una passione che più persone condividono. Si tratta di un'attività utile e divertente, adatta ai più creativi, alle persone che amano arredare casa e anche semplicemente a coloro che cercano un'idea originale per un regalo fai-da-te....
Bricolage

Come realizzare sacchetti di carta

Spesso può capitare che in certi periodi dell'anno come in occasioni di particolari feste, come ad esempio il Natale, nei negozi i sacchetti di carta più belli finiscono velocemente ed è difficile impacchettare per bene i vari regali fatti ad amici...
Bricolage

Come realizzare una barchetta di carta

Sin dai tempi della scuola, abbiamo sempre giocato con la carta. Tutti noi almeno una volta nella vita avremo provato a costruire barche e aerei partendo da un semplice foglio bianco. Attualmente, alcuni piegano la carta per creare gli origami, altri...
Bricolage

Come Realizzare Un Mazzo Di Rose Con La Carta

Se non potete affrontare la spesa di una dozzina di rose vere per farne dono ad una persona speciale, potete semplicemente creare un bouquet di splendide rose di carta. Date un tocco tradizionale ai fiori, usando della carta rossa o rosata e vedrete che...
Bricolage

Come realizzare una gardenia di carta

I fiori di carta possono sostituire egregiamente e senza alcun problema i fiori freschi, con il vantaggio di durare più a lungo e di offrire una possibilità di personalizzazione infinita. Tra le varie specie di fiori da cui poter trarre ispirazione,...
Bricolage

Come realizzare un coniglietto col piatto di carta

Se per far divertire i vostri bambini ed in contemporanea tenerli impegnanti con dei lavori semplici e creativi, quindi anche istruttivi, potete ad esempio sfruttare i piatti di carta per creare alcuni simpatici animaletti. A tale proposito ecco una...
Bricolage

Come Realizzare Un Ibisco Di Carta Crespa

I fiori se realizzati con la carta crespa, rappresentano un modo economico e nel contempo elegante per decorare la casa. La carta è inoltre facile da reperire presso tutte le cartolerie e nei centri commerciali. Generalmente viene venduta in rotoli...
Bricolage

Come Realizzare Una Cavalletta Di Carta

Con la carta si riescono a creare tantissime figure di ogni tipo. In Giappone esiste persino una vera e propria arte che si basa su questo tipo di creazioni. Stiamo parlando dei famosi origami. Molto spesso, si cerca un modo divertente per far giocare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.