Come fare la piegatura dei tubi di rame

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I tubi di rame sono spesso utilizzati per la realizzazione di impianti idrici o per i discendenti e le canaline dei tetti. In commercio esistono numerosi modelli di giunti che consentono di effettuare qualsiasi tipo di collegamento ad angolo, tuttavia a volte è necessario e vantaggioso poter curvare i tubi in modo da evitare l'impiego di un numero eccessivo di giunzioni di varie misure. In questa guida vedremo come fare per realizzare la piegatura dei tubi di rame. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli in merito.

26

Occorrente

  • Pinza piegatubi
  • " Molla "
  • Tubi di rame di vario diametro
  • Tondino di ferro
  • Lubrificante
  • pinza piegatubi
36

Il piegatubi

Un metodo consiste nell'avvalerti della pinza adatta a questo scopo "il piegatubi ." Quest' arnese deve essere di diametro adatto al tubo che devi curvare, devi utilizzarlo in modo molto cauto per non creare danni al tubo. Procedi inserendo il tubo dentro la pinza, bloccandolo con un cavallotto e inizia a curvarlo dando strattoni sui bracci della pinza in modo graduale. Per piccole piegature puoi riempire il tubo di sabbia e poi riscaldare la parte che devi curvare, quindi togli la sabbia e risciacqua il tubo con acqua corrente e fredda. La piegatura dei tubi di rame non è un lavoro così difficile come sembra, sarà sufficiente un po' di pratica e seguire i consigli di questa guida per fare tutto nella maniera più corretta, evitando qualche errore dovuto all'inesperienza. Se non siete convinti e volete qualche parere in più, allora è consigliabile rivolgersi a qualcuno di esperto, che possa aiutarvi in questo tipo di lavori.

46

La molla

Per la corretta piegatura dei tubi, è necessario che ti munisci dell'apposita " molla ". Quest'ultima la devi infilare attentamente nel tubo da piegare, dopo che preventivamente l'hai lubrificata con del grasso. Fatto questo, procedi alla curvatura appoggiando il tubo al ginocchio e premendo facendo una certa forza con le due mani. La molla che hai posto all'interno del tubo da piegare, eviterà che si formino deformazioni irregolari o peggio ancora rotture.

Continua la lettura
56

La curvatura desiderata

Per ottenere la curvatura desiderata, è necessario piegare un poco in più del necessario il tubo, e successivamente riaprire la curva, fino a portare il tubo alla forma definitiva: quest'operazione serve a dare stabilità alla curvatura. Con la molla è possibile piegare facilmente tubi di rame con diametri da 15 a 22 mm e tubi in ferro-acciaio da 15 mm. Al termine della piega, estrai la molla utilizzando un tondino di ferro infilato nell'apposito occhiello della molla, e contemporaneamente torcendola in senso orario. In questo modo fai chiudere il diametro della molla facilitandone l'estrazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso il tubo si dovesse deformare in modo indesiderato, è possibile porvi rimedio con qualche colpo di martello ben assestato, ma solo dopo aver estratto la molla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Consigli per curvare i tubi in rame

Se abbiamo deciso di installare una condotta idrica per irrigare ad esempio il giardino, ed intendiamo utilizzare dei tubi in rame, sorge il problema su come piegarli per creare le opportune curve o gomiti. Tuttavia ci sono alcune tecniche ben precise,...
Altri Hobby

Come curvare il legno compensato

Modellare il legno è indubbiamente una delle lavorazioni più raffinate che si possano effettuare su questo materiale. La curvatura, difatti, donando al legno una particolare silhouette, ne arricchisce l'aspetto e consente di creare mobili o piccoli...
Materiali e Attrezzi

Come usare il piegatubi

Se amate il fai da te e intendete cimentarvi in un lavoro che riguarda l’idraulica, e nello specifico la creazione di una condotta che consente di portare l’acqua o il gas dalla casa al giardino, è necessario avere a disposizione oltre a dei tubi...
Altri Hobby

Come creare un cane con l'origami

L'arte dell'origami prevede la piegatura su se stessi di uno o più fogli di carta, ed è una tecnica molto cara al popolo giapponese. Se ben eseguita, vi consente di ottenere tantissime e raffinate figure allegoriche siano esse fiori che animali. A...
Bricolage

Come realizzare un'applique a parete poliedrica

All'interno della presente guida andremo a parlare di fai da te. Nello specifico, come noterete attraverso il titolo di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come realizzare un'applique a parete poliedrica.I paralumi non sono soltanto quelli che normalmente...
Bricolage

Tecniche per modellare il legno

Il legno presenta delle particolari proprietà che lo distinguono da altri tipi di materiali. La prima caratteristica che salta subito all'occhio è senz'altro la sua buona elasticità. Sicuramente è un materiale abbastanza compatto, con una porosità...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare e unire i fogli di lamiera

Alcune volte c'è necessità di utilizzare dei fogli di lamiera per dei lavori piuttosto delicati. Ma tagliare la lamiera ed unirla ad altri fogli dello stesso materiale potrebbe rivelarsi alquanto difficile e complicato se non si possiedono i giusti...
Bricolage

Come modellare il ferro con la mascherina

La mascherina per modellare il ferro è un attrezzo molto utile per eseguire lavorazioni, con il metodo fai-da-te. Tramite questo tutorial potrete imparare questa fantastica tecnica in modo semplice e veloce, così da creare oggetti simpatici e artisticamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.