Come realizzare la statua di una nuotatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come e cosa fare per poter realizzare la statua di una nuotatrice, il tutto con le vostre mani e con un pizzico di fantasia. Nella seguente guida, semplice e veloce, imparerete infatti a modellare una donna in posa da nuotatrice. L' oggetto, essendo di gusto classico, si adatterà alla perfezione sia ad un ambiente arredato modernamente che ad uno con stile più tradizionale. Reperite tutto l'occorrente e mettetevi subito all'opera. Buon lavoro!

25

Occorrente

  • Cartapesta, colla vinilica, stucco, stoppa, rami secchi, filo di ferro, bacinella, pennello a punta tonda.
35

Per prima cosa dovrete iniziare a raccogliere dei semplici rami secchi di piccole dimensioni e che dovranno essere preferibilmente senza nodi e senza asperità. Andranno benissimo i rami prelevati all'interno di un parco o di un giardino. Per formare la struttura portante della nuotatrice, ve ne servirà di certo uno più grosso, che utilizzerete per il tronco e circa quattro di dimensioni minori, che invece andrete ad utilizzare per creare le gambe e le braccia. Con del filo di ferro e altri ramoscelli, completate a questo punto la struttura principale, cominciando a darle la forma plastica desiderata.

45

Successivamente prendete una bacinella e versateci dentro una parte di colla e due parti di acqua. Usando un pennello a punta tonda, iniziate a spennellare il legno, stando attenti a trattare con il pennello tutta la superficie, angoli nascosti compresi. Procedete poi a ricoprire la nuotatrice con della carta precedentemente lasciata a macerare, aggiungendo successivamente ancora una piccola quantità di colla sulla figura. Poi procedete nel vostro lavoro nel modo che segue.

Continua la lettura
55

Quando tutta la struttura sarà ricoperta di carta, comprimetela sul legno e, con molta pazienza, iniziate a modellarla nella forma che preferite. Qui si potrà sprigionare tutta la vostra arte e fantasia. Ricoprite poi con altra cartapesta le varie parti del corpo modellato. Dovrete fare questo lavoro in momenti successivi, lasciando asciugare perfettamente il modello tra una fase e l' altra. Frullate infine della carta e rifinite la nuotatrice, soprattutto nei dettagli e all'interno degli eventuali fori rimasti nella struttura. Ed ecco che, in poche mosse e grazie all'efficace metodo del bricolage, avrete anche voi dato vita ad una statua di una nuotatrice. Potrete tenere in casa questo elegante oggetto, oppure regalarlo a qualche persona cara. Di sicuro tutti apprezzeranno la vostra fantasia e l'ottima capacità manuale, degna di un vero artista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come restaurare una statua in gesso

Le opere d'arte realizzate con la scultura dopo un certo periodo di tempo sono soggette a deterioramento. Alcune volte si possono rovinare per una caduta oppure a causa di atti vandalici. In questi casi è opportuno procedere alle operazioni di restauro....
Bricolage

Come realizzare un simpatico gattino con la pasta di sale

Con la pasta di sale possiamo creare davvero tantissime cose ci vengano in mente, da piccole sculture ad oggetti funzionali (come, per esempio, cestini, coperchi, contenitori, addobbi natalizi o soprammobili). In questa guida troverete i passi essenziali...
Bricolage

Come realizzare uno schiaccianoci con dei vasetti di cotto

Se vuoi fare qualcosa di molto originale per decorare la tua casa o il tuo giardino o anche per fare un regalo ad amici e parenti, in modo estremamente semplice e veloce; puoi utilizzare dei semplicissimi vasetti di cotto che non usi più e realizzare...
Bricolage

Come realizzare una copia in gesso

Se desiderate realizzare una copia di un vostro lavoro in gesso ma non sapete come fare, o magari non siete voi a desiderarne un'altra, ma un vostro amico che l'ha vista proprio da voi, seguite questa guida e vi sarà spiegato proprio come procedere....
Bricolage

Come costruire una statuetta in legno d'ebano

In questa guida parleremo di come realizzare una statua con un particolare materiale piuttosto raro: l'ebano. Quest'ultimo è un tipo di legno molto raro che presenta la caratteristica di avere un colore nero e che viene acquistato a peso. Per quanto...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come Realizzare Dei Decori Con Filo D'Alluminio

L'arte del fai da te, è certamente per chi piace un'arte molto bella, divertente ed appassionante che ci permette di risparmiare molto denaro. In molte infatti sono anche le creazioni che possiamo realizzare con quest'arte, che vanno per esempio dai...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.