Come realizzare la struttura per una maschera di cartapesta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Durante il periodo di carnevale, in molte città si festeggia con una coloratissima sfilata di maschere e carri allegorici. Nelle piazze principali, assistiamo ad un vero e proprio show, capitanato dalle maschere carnevalesche più famose. Durante la sfilata, sui carri allegorici possiamo ammirare delle opere d'arte in cartapesta che fanno il giro delle vie cittadine principali.
Che si tratti di un carro oppure di un costume, ciò che ci affascina di più è sicuramente la maschera. Sapete che è possibile crearne una con la cartapesta seguendo pochi semplici passaggi? Ebbene, andiamo a vedere come realizzare da soli la struttura per una maschera di cartapesta.

27

Occorrente

  • Carta di giornale
  • Acqua
  • Colla vinilica
  • Colori acrilici
37

Le maschere di cartapesta, che vi consiglio di realizzare con questa piccola guida, si compongono di vari strati cartacei e si possono modellare agevolmente con l'aiuto di uno stampo. Inoltre, grazie alla colla vinilica, potrete far indurire la carta rendendola particolarmente resistente.
Con il termine "cartapesta", si intende indicare quel materiale composto da strati di carta (soprattutto di giornale) bagnata. Diluendo un po' di colla vinilica in acqua, potrete ottenre un collante maggiormente fluido e perfetto da spalmare per creare una struttura di cartapesta su cui costruire la vostra maschera.

47

Per creare una perfetta struttura per la vostra maschera di cartapesta, vi suggerisco di immergere la carta nella colla e poi lasciarla macerare in acqua. Dopo averla strizzata per bene con le mani, applicate la carta macerata in acqua su di un supporto, oppure utilizzate un telaio che vi aiuterà a donarle una determinata forma.
Ora lasciate asciugare del tutto i vari strati di carta che avete modellato sul supporto e preparatevi a colorare la vostra maschera di cartapesta.
In base a ciò che vi suggerisce la vostra fervida immaginazione, potrete realizzare tanti tipi diversi d maschere, così da rendere unico e speciale chi le indossa.

Continua la lettura
57

Le forme, i colori, le dimensioni e le espressioni delle maschere possono essere molto diverse fra loro. Tutto ciò dipende molto dal tipo di intaglio che andate a praticare, per creare occhi e bocca.
Potete letteralmente sbizzarrirvi, usando i colori più vivaci per il vostro personaggio.
Gli acrilici sono ottimi come colori, perché tendono solitamente ad asciugarsi molto prima rispetto ad altri.
Una volta deciso con quali colori dar vita alla vostra maschera di cartapesta, potrete divertirvi applicando decorazioni di ogni tipo, dai pizzi alle perline, passando per capelli sintetici, occhiali finti, baffi o brillantini.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non tagliate mai la carta con le forbici ma strappatela con le mani per far penetrare meglio l'acqua nei bordi.
  • Utilizzate decorazioni di diverso tipo sulla vostra maschera in modo da renderla più originale possibile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una maschera di cartapesta

In questo articolo vi vogliamo aiutare a realizzare, comodamente da casa vostra e con le proprie mani, una fantastica maschera di cartapesta. Può infatti succedere di dover partecipare ad una festa in maschera e di non avere a portata di mano, non soltanto...
Bricolage

Come fare la cartapesta e realizzare una città di cartapesta

La cartapesta è un materiale utilizzato per la realizzazione di oggetti di vario tipo ed offre la possibilità di creare un'infinità di cose ad un costo molto basso. L'impiego dell'impasto a base di carta ha origini lontane nel tempo. In Inghilterra...
Bricolage

Come creare una maschera in cartapesta

Per tutti quanti i bambini il travestimento è un qualcosa di estremamente importante, pertanto, anche la maschera. Farla in casa ed in totale autonomia, è diventata più una necessità oltre ad un piacere a causa della crisi economica che ci ha coinvolto...
Bricolage

Come realizzare una dama in cartapesta

Una delle tecniche di bricolage più semplici e divertenti, è quella della cartapesta. Con questa tecnica si possono andare ad realizzare decori, dipinti e sculture. La tecnica della cartapesta inoltre permetto di utilizzare materiali di riuso che altrimenti...
Bricolage

Come Realizzare Delle Testone Di Cartapesta

L'ideale durante una festa, sia essa di compleanno che per halloween e carnevale, è quello di realizzare maschere divertenti o spaventose. Realizzarle autonomamente comporterebbe di scegliere da soli cosa fare e di che tipo, con eventualmente tutti gli...
Bricolage

Come realizzare un'anfora in cartapesta

Quando si tratta di fare un regalo ad amici o parenti, spesso capta di girare invano per negozi alla ricerca di un regalo esclusivo. La maggior parte delle volte, poi, quando credi di aver trovato il dono perfetto, ti accorgi a malincuore che il suo costo...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice In Cartapesta

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso, dopo tanta fatica per la ricerca, il suo costo risulta troppo elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Realizzare una fruttiera in cartapesta e gesso bianco

In questa bella guida che stiamo per proporre, vogliamo presentare un altro lavoretto fai da te, da utilizzare per dar vita a qualcosa di unico, nel proprio appartamento. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter realizzare una fruttiera, che sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.