Come realizzare la tecnica del sospeso trasparente

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il sospeso trasparente è una tecnica di découpage molto originale, non particolarmente difficile, che consente, utilizzando degli appositi fogli modellabili a caldo, di realizzare decori leggeri e trasparenti che possono essere utilizzati per abbellire oggetti in vetro, cristallo, plexiglas, finestre, vetri di mobili e persino candele. Questa guida ti spiegherà passo per passo come realizzare questa tecnica.

27

Occorrente

  • Tovaglioli stampati
  • Fogli termoformabili
  • Colla per decoupage
  • Forbicine
  • Ferro da stiro
  • Candela scaldavivande
37

I disegni

Per realizzare questa tecnica è necessario utilizzare dei disegni prestampati, che nel nostro caso andremo a ritagliare da un semplice tovagliolino di carta sul quale sia stampata un'immagine abbastanza grande e definita, ad esempio dei grandi fiori. Se il tovagliolino è formato da tre veli, separali e utilizza solo quello stampato. Stendi in maniera omogenea un velo di colla sul foglio termoformabile (lo puoi trovare presso i centri di hobbistica e arti decorative). Non è consigliabile usare la colla vinilica per questo tipo di tecnica, meglio quella specifica per découpage: stendila senza eccedere e usa un pennello piatto con movimenti della mano sempre nello stesso senso.

47

Il velo

Applica il velo stampato al foglio termoformabile e fallo aderire con delicatezza, aiutandoti con un pennello piatto molto morbido, eliminando accuratamente tutte le bolle d'aria. Se quando il lavoro si sarà asciugato noterai delle grinze o delle imperfezioni, non ti preoccupare in quanto non compromettono il risultato finale, anzi in alcuni casi lo valorizzano, ad esempio quando realizzi dei fiori. Lascia asciugare almeno due ore e poi ritaglia con cura il foglio termoformabile.

Continua la lettura
57

La forma

A questo punto è necessario scaldare il tovagliolo plastificato per poterlo lavorare e dargli forma, e per fare questo puoi scegliere tra due metodi: puoi utilizzare il ferro da stiro, inserendo il ritaglio tra due fogli di carta da forno e stirandolo con movimenti circolari ad una temperatura moderata per pochi secondi, oppure utilizzare una candela scaldavivande ponendo il ritaglio ad una distanza di circa tre/quattro centimetri; il lato da scaldare è indifferente. Muovi il ritaglio tra le mani in maniera che il calore si distribuisca in modo uniforme.

67

Il raffreddamento

La fase successiva consiste nel modellare rapidamente il ritaglio scaldato con le mani. Ricorda di non far passare più di dieci secondi perché il materiale termoplastico è modellabile solo finché è caldo e si raffredda velocemente. Se necessario puoi comunque riscaldarlo nuovamente e ripetere il procedimento daccapo. Tieni presente che i fogli termoformabili possono essere lavorati fino a sei/sette volte senza problemi e non sono tossici.

77

Gli strumenti

Per modellare alcune parti può essere utile fare uso di strumenti arrotondati come i bulini da sbalzo: è sufficiente premerli sul foglio plastico per dargli forma e tridimensionalità. Infine, incolla la decorazione ottenuta al supporto scelto; se vuoi puoi anche applicare delle perline o glitter per far risaltare dei dettagli o aggiungere steli sintetici ai fiori. Una variante consiste inoltre nell'utilizzare del tessuto stampato al posto del tovagliolo o altri tipi di carta prestampata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Decorare Una Lampada Di Vetro Con I Fiori Di Lavanda

Sono sempre di più gli appassionati che nel tempo libero si dedicano completamente all'arte del decoupage, del cartonaggio, dello scrapbooking e di tutte le altre attività che implichino un pizzico di creatività e fantasia. Chi ha manualità con queste...
Casa

Come montare un wc sospeso a parete

In questa guida, pratica e veloce, abbiamo ben deciso di provare ad eseguire un lavoretto fai da te, con le nostre mani, evitando di dover ricorrere ad un tecnico specializzato. Infatti tenteremo di imparare come montare un wc sospeso a parete. Proveremo...
Casa

Come montare un bidet sospeso

Se nel vostro bagno avete deciso di montare un bidet sospeso, indubbiamente si tratta di una soluzione ideale sia dal punto di vista pratico che del design moderno. Il lavoro inoltre potete farlo senza necessariamente chiamare un idraulico; infatti, basta...
Giardinaggio

Come fare un orto sospeso con un pallet

Negli ultimi anni il pallet, ovvero la pedana in legno comunemente utilizzata per il trasporto delle merci, è stato utilizzato anche per scopi secondari. Il recupero di queste pedane di legno grezzo ha infatti stimolato la fantasia degli appassionati...
Casa

Come Sistemare Le Griglie Di Un Controsoffitto Sospeso

Il controsoffitto rappresenta, da sempre, un elemento caratterizzante dei propri ambienti interni. Generalmente l'idea che si ha di questo elemento è quello di un rivestimento, quasi esclusivamente originale, il cui compito consiste nel ridimensionare...
Casa

Come realizzare controsoffitto sospeso

Realizzare un controsoffitto è un'idea perfetta se siete alla ricerca di una soluzione d'effetto che dia luce o che copra de tubi o delle travi nella vostra camera da letto, nel vostro salotto o nella vostra cameretta. Col controsoffitto sospeso potrete...
Casa

Come Montare un mobile da bagno sospeso

Il montaggio di un mobile da bagno sospeso è una procedura che richiede l' uso di un trapano e di vari accorgimenti, pertanto è consigliabile farsi aiutare da qualcuno che abbia un po' di pratica nell' uso di certi attrezzi onde evitare spiacevoli sorprese....
Cucito

Come Eseguire Il Patchwork Con I Ferri

Il Patchwork è un manufatto storico in quanto, l'attività di cucire quadrati di stoffa differente, al fine di realizzare indumenti ed oggetti d'arredo risale al 1700. Oggi, questo genere di manufatto, sta tornando di gran moda, tanto da diventare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.